chi rimpiange cosa

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Old Fiore

Utente
ciao a tutti, è da un po' che vi leggo e qualche volta ho anche partecipato a qualche discussione con il nick "margherita"

Stamane parlando con una collega mi raccontava di quanto rimpiangesse di non aver fatto, anni fa, una determinata scelta (di ordine professionale), di quanto ne fosse pentita perché ad oggi se avesse rischiato, scegliendo diversamente, la sua vita “forse” sarebbe stata diversa….
ebbene,chi di voi oggi oserebbe dire “rimpiango la scelta non fatta”….non so, traditi che rimpiangono di non aver perdonato o viceversa di non aver avuto la forza ed il coraggio di non farlo , traditori che rimpiangono di non aver osato rischiare e darsi così un’altra occasione, stesso dicasi per gli amanti, chi rimpiange di non aver lottato e saputo aspettare ancora?
Fiore
 

Verena67

Utente di lunga data
ciao a tutti, è da un po' che vi leggo e qualche volta ho anche partecipato a qualche discussione con il nick "margherita"

Stamane parlando con una collega mi raccontava di quanto rimpiangesse di non aver fatto, anni fa, una determinata scelta (di ordine professionale), di quanto ne fosse pentita perché ad oggi se avesse rischiato, scegliendo diversamente, la sua vita “forse” sarebbe stata diversa….
ebbene,chi di voi oggi oserebbe dire “rimpiango la scelta non fatta”….non so, traditi che rimpiangono di non aver perdonato o viceversa di non aver avuto la forza ed il coraggio di non farlo , traditori che rimpiangono di non aver osato rischiare e darsi così un’altra occasione, stesso dicasi per gli amanti, chi rimpiange di non aver lottato e saputo aspettare ancora?
Fiore

io non rimpiango niente, non lo dico per dire, è vero. Forse solo di non aver reso completo 19 anni fa il mio rapporto con l'ex, quando eravamo fidanzati, era un'esperienza che a posteriori mi sarebbe piaciuto fare con lui, anche se non rimpiango come e quando poi è successo
La vita è andata così, nell'insieme in modo positivo, almeno per me, la cosa piu' bella è che io guardo soprattutto al futuro
E spero che mi riservi ancora belle sorprese!

Un bacio!
 
I

Iris

Guest
Fiore

Io non rimpiango niente.
Non ho potuto fre tutto quello che volevo, perchè decidendo di metter su famiglia, per forza di cosa ho dovuto operare delle rinuncie a scapito del mio individualismo, ma sono stata ripagata con delle soddisfazioni.
Mi sarebbe piaciuto avere due vite...ma non si può.
Una cosa forse rimpiango: non aver avuto la costanza di continuare a studiare musica. Per il resto..-va bene così.
 
O

Old sunrise

Guest
io anche non rimpiango nulla , credo alla base di tuto quando si ha la coscenza a posto con se stessi e si segue la nostra morale , non si può rimpiangere nulla , anche se la vita ci mette di fronte a situazioni tristi e difficili.
 

La Lupa

Utente di lunga data
Vebbè, visto che lo dite anche voi... pensavo che mi avreste dato addosso...


Io non rimpiango niente di niente. Anzi!

Amo tutto quello che ho fatto e subito, perchè mi ha consentito di essere quello che oggi sono.
Amo quello che sono.
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Vebbè, visto che lo dite anche voi... pensavo che mi avreste dato addosso...


Io non rimpiango niente di niente. Anzi!

Amo tutto quello che ho fatto e subito, perchè mi ha consentito di essere quello che oggi sono.
Amo quello che sono.
Che fai, copi????


Trottolino ha detto:
Sarà anche che tendo a non rinnegare mai quel che ho fatto, ma di vederlo come momento giusto nel contesto in cui è avvenuto, come passaggio (anche se a volte doloroso) per essere quel che sono oggi
 

Fedifrago

Utente di lunga data

Fedifrago

Utente di lunga data

Miciolidia

Utente di lunga data
bella domanda ...

io non cerdo che se avessimo fatto altro non saremmo quello che oggi siamo.

Quello che facciamo è intimamente legato a quello che eravamo e che siamo, non trovate?

per me è stato cosi.


un rimpianto pero' c'è. Ma chi puo' dirmi che se fossero andate diversamente le cose non sarei ancora piu' frustrata in questo senso di oggi?Forse lo sarei anche di piu'.


ed è quello di non aver avuto un coraggio maggiore , maggiore sicurezza in me stessa. E per quanto il carattere mi abbia aiutata a recidere situazioni assai negative, violentandomi quasi, non è stato abbastanza, avrei dovuto avere insicurezze minori, avere maggiore faccia di bronzo, ascoltarmi di piu'avere piu' fiducia in me stessa.

Tutto questo mi avrebbe portato minore frustrazione in un ambito, quelllo della musica, dove tanto ho investito, ma non abbastanza per scelte che necessariamente dovevo affrontare.


ps. iris,volendo si dice....si fa sempre in tempo...
 

MariLea

Utente di lunga data
Ogni mattina, uscendo da casa, prendere a destra o a sinistra ci può cambiare la vita...
Qualunque scelta abbiamo fatto nella vita era per noi giusta in quel momento e va bene così!
 

Bruja

Utente di lunga data
Uno solo

Ho un solo rimpianto, non aver potuto continuare gli studi che prediligevo............
Non c'è stato modo e se anche si fosse potuto non avrei voluto appesantire troppo la famiglia con un costo che allora non era sostenibile.
Non lo dico tanto per il pezzo di carta, anche se comunque ha un suo uso, ma per il tempo e l'inquadramento che avrei potuto dare alla mia conoscenza che ha dovuto restare forzatamente da autodidatta.
Altri rimpianti non ne ho e spero si non averne provocati a mia volta.
Bruja
 
O

Old Morgana

Guest
ciao a tutti, è da un po' che vi leggo e qualche volta ho anche partecipato a qualche discussione con il nick "margherita"

Stamane parlando con una collega mi raccontava di quanto rimpiangesse di non aver fatto, anni fa, una determinata scelta (di ordine professionale), di quanto ne fosse pentita perché ad oggi se avesse rischiato, scegliendo diversamente, la sua vita “forse” sarebbe stata diversa….
ebbene,chi di voi oggi oserebbe dire “rimpiango la scelta non fatta”….non so, traditi che rimpiangono di non aver perdonato o viceversa di non aver avuto la forza ed il coraggio di non farlo , traditori che rimpiangono di non aver osato rischiare e darsi così un’altra occasione, stesso dicasi per gli amanti, chi rimpiange di non aver lottato e saputo aspettare ancora?
Fiore
Andro' controcorrente, ma io qualcosa la rimpiango.
Col senno di poi , certo e' tutto facile, ma qualche errore me lo sarei evitato sicuramente.
Ad esempio avrei studiato psicologia anche se la facoltà era in un altra città (cosa che all'epoca mi fermo'), e sopratutto avrei aspettato ancora un po' prima di fidanzarmi ufficialmente.

ma in fondo non si puo' tornare indietro
 
O

Old grace

Guest
che belle parole!

Non, Rien De Rien, Non, Je Ne Regrette Rien
Ni Le Bien Qu'on M'a Fait, Ni Le Mal
Tout Ca M'est Bien Egal
Non, Rien De Rien, Non, Je Ne Regrette Rien
C'est Paye, Balaye, Oublie, Je Me Fous Du Passe

Avec Mes Souvenirs J'ai Allume Le Feu
Mes Shagrins, Mes Plaisirs,
Je N'ai Plus Besoin D'eux
Balaye Les Amours Avec Leurs Tremolos
Balaye Pour Toujours
Je Reparas A Zero

Non, Rien De Rien, Non, Je Ne Regrette Rien
Ni Le Bien Qu'on M'a Fait, Ni Le Mal
Tout Ca M'est Bien Egal
Non, Rien De Rien, Non, Je Ne Regrette Rien
Car Ma Vie, Car Me Joies
Aujourd'hui Ca Commence Avec Toi

http://www.youtube.com/watch?v=CzJjbHAlMVI
 
O

Old Ari

Guest
Io, per ora, non rimpiango nulla. Ho sempre cercato fortemente di fare e avere quello che volevo.....
Complice la mia mamma che mi ha detto una frase quando ero ragazzina....
E' molto stupida la situazione, ma nella mia mente la frase è rimasta scolpita e mi viene alla mente almeno una volta al mese e tutte le volte che rifletto su queste cose.
Ero in una città di mare dove passo le vacanze, ma questa volta erano le vacanze invernali. Avevo programmato un w.e, e mi ero divertita un mondo, stavo davvero bene. Finito il w.e dovevo ripartire, anche perchè non avevo portato vestiti per rimanere di più.
Ho telefonato alla mia mamma e le ho spiegato che avrei tanto voluto rimanere e li, con tutta la calma e la dolcezza del mondo, invece di dirmi che dovevo tornare per impegni o che mi sarei potuta organizzare meglio la prox volta, mi ha detto "Rimani, è possibile che non ti ricapiti più la possibilità di farlo, rimani quanti vuoi e quanto puoi, non puoi sapere cosa ti succederà domani e potresti rimpiangere di non averlo fatto". E così sono rimasta.
Ripeto, è una cavolata, ma mi ha segnata profondamente, e ora ogni volta ragiono come la mia mamma mi ha suggerito col cuore.......e non ho rimpianti.
Non ho rimpianti sulle mie scelte, ma purtroppo rimpiango, come è evidente le scelte di altri.
 

Bruja

Utente di lunga data
Già

Rimpianti per quello che si è scelto è una cosa, per non aver avuto alternative o per scelte altrui è decisamente altra cosa.
Bruja
 

Lettrice

Utente di lunga data
Rimpiango solo di essere capitata in questo forum perche' ora e' quasi una droga...


Ho deciso di prenotare una seduta extra dal mio analista x liberarmene...


Fesserie a parte... non ho grosse cose da rimpiangere... solo cretinate come non essermi comprate un paio di scarpe che poi non ho piu' trovato ecc...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top