canzoni

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
E' opinione comune che le canzoni segnino la nostra vita ..anche quelle orrende..
Rimango sempre costernata dalle emozioni che mi suscitano certe sigle televisive ...(shhh anche della Carrà ..ma non ditelo a nessuno)
Ma volevo chiedere alle donne (ma anche agli uomini*)
1 se certe canzoni le trovate più affini a un uomo e altre a un altro. Intendo che ci sono alcune che raccontano i vostri sentimenti ..altre che raccontano come percepite quello specifico uomo ..o addirittura il vostro modo diverso di percepirvi con uomini diversi.
Indipendentemente dai gusti musicali dell'uomo che possono coincidere con quella/quelle canzoni o no.
2 se vi è capitato di avre black out musicali ..cioè periodi/relazioni in cui non vi sentivate "rappresentate" dalla musica.
3 sarebbe carino se indicaste quali canzoni e per chi

P.S. *In realtà ho il pregiudizio che i gusti musicali maschili siano più indipendenti dalle relazioni che vivono ..ma sarei lieta di modificare il mio pregiudizio
 
Ultima modifica:

Lettrice

Utente di lunga data
E' opinione comune che le canzoni segnino la nostra vita ..anche quelle orrende..
Rimango sempre costernata dalle emozioni che mi suscitano certe sigle televisive ...(shhh anche della Carrà ..ma non ditelo a nessuno)
Ma volevo chiedere alle donne (ma anche agli uomini*)
1 se certe canzoni le trovate più affini a un uomo e altre a un altro. Intendo che ci sono alcune che raccontano i vostri sentimenti ..altre che raccontano come percepite quello specifico uomo ..o addirittura il vostro modo diverso di percepirvi con uomini diversi.
Indipendentemente dai gusti musicali dell'uomo che possono coincidere con quella/quelle canzoni o no.
2 se vi è capitato di avre black out musicali ..cioè periodi/relazioni in cui non vi sentivate "rappresentate" dalla musica.
3 sarebbe carino se indicaste queli canzoni e per chi

P.S. *In realtà ho il pregiudizio che i gusti musicali maschili siano più indipendenti dalle relazioni che vivono ..ma sarei lieta di modificare il mio pregiudizio
Cara P/R...

'Giudizio universale' di Samuele Bersani x il mio primo fidanzato...per precisare e' quello della vendetta!!!

'Sozinho' di Caetano Veloso x 'il grande amore della mia vita'...questa canzone e' condivisa da lui.

A me stessa il 'vero grande amore della mia vita'...dedico 'Walk it down' dei Talking Heads..e 'Possibly maybe' di Bijork.....e "Yellow submarine' dei Beatles..quest'ultima xche' ha la capacita' di mettermi automaticamente di buon umore.

Non non ho black out musicali...c'e' sempre musica anche solo nella mia testa.
 

Insonne di Seattle

Utente di lunga data
Allora:
Ogni relazione della mia vita è stata scadenzata da una canzone.
Ogni volta che penso ad una mia ex, mi viene in mente una canzone (ovviamente con lei al tempo condivisa). Eccovele:

"Ghost Song" di Sting. Eravamo in Danimarca. Avevo appena comperato l'ultimissimo cd di Sting (per me un avvenimento), che era "Brand new day". La cantavamo in coro sostituendo alle parole, il miagolio dei gatti. Quella canzone mi ha fatto piangere al primissimo ascolto.

"Love you more" dei Racoon. Un gruppo semisconosciuto olandese. la sentivamo con la funzione "Repeat" sul cd. Lei era l'olandese vacca. Spero sia diventata sorda. La canzone è una bellissima e semplicissima canzone unplugged. L'avevo persino imparata a fare alla chitarra per lei (stronza).

"Love Song" dei Tesla. sta su "The great radio controvercy". Una straordinariamente romantica rock ballad come solo i gruppi rock più cazzuti sanno fare (Ci metterei pure: "Patience" dei Guns and Roses, che sta su "Lies" - "More than words" degli Extreme - sta su "Pornograffitti").

Le 4 stagioni di Vivaldi (soprattutto l'inverno). Le sento sempre col mio amore mentre facciamo il bagno nella vasca insieme, con tanta schiuma e candele intorno.

Il Rocky Horror Picture Show. Stavo con una tizia che mi stava aiutando a fare il provino per Frank'n furter. Cantavamo "Sweet transvestite" per giornate.

La colonna sonora di Blade Runner, in particolare il solo di Sax che acccompagna il pezzo in cui lui, ubriaco, bacia lei per la prima volta davanti al pianoforte, dopo averle detto: "suoni splendidamente". e lei, l'androide, le risponde: "io mi ricordo lezioni di pianoforte. ma non so dire se sono ricordi miei, o della fifglia di un altro".

andrei avanti per ore...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
come immaginavo

Insonne ..mi hai citato più "musiche" che parole ..o per te l'inglese è la lingua madre? Per me no e non so se sono importanti le parole in quelle canzoni..
Per me ci sono dolcezze .. tenerezze ..e passionalità che sono espresse dalle musiche ..ma soprattutto dalle parole...
Ditemi ..ditemi ...
GRAZIE!
 
O

Old Teleos

Guest
io vivo nella musica, ogni canzone che ascolto mi ricorda o costituisce la base di un riscordo per qualsiasi cosa della vita, oltre all'amore.
Mi sono stupito in senso positivo di come ci siano per me molte canzoni non solamente d'amore che sono legate ad una storia d'amore.
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Predilezione per cantautori, musica classica e melodica, rock "classico".

L'unica musica che associo a una persona è la new age (enigma, enya, vangelis): accompagnava il nostro comune respirare e le nostre notti..
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
non mi sono spiegata ..

...intendevo: quella canzone esprime il modo di essere di lui o di lei come stile musicale, ma anche come parole...
e quell'altra racconta il modo di essere di un'altra persona come modo di intendere i rapporti
...e lo stesso per noi...
es. non è lo stesso uomo (ovvio che non intendo i cantautori
) Ligabue di certi notti ... Concato di Una domenica bestiale ...e Baglioni di La vita è adesso!
Mi piace molto Ligabue ...ma l'uomo di Certe notti è un tipo che non mi interessa...

mio marito
lo sentivo tipo
da "una domenica bestiale"

Altro esempio le canzoni di Celentano degli ultimi anni da "marito"
Giorgia ...canzoni da "amante" con situazione complicata...
Mi incuriosiva se qualcuno pensava di essere raccontato da certe canzoni...


P.S. Trottolino ..mi ha chiaramente risposto
...nell'altra discussione con "L'amore conta"
 

MariLea

Utente di lunga data
che dire... la musica è proprio la colonna sonora della nostra vita...
Io ti rispondo con le canzoni che per me rappresentano qualcosa dell'ultimo periodo della mia vita:
Un uomo che ti ama - Bruno Lauzi- (me la fece conoscere lui dedicandomela l'anno scorso di questi tempi...)
Basta poco - Zero Assoluto - (gliela dedicai subito dopo per fargli capire che eravamo vicini alla fine...)
Se le ascolto, la malinconia mi uccide, meglio sempre musica nuova ed andiamo avanti... ci saranno nuove musiche e nuove emozioni
 
O

Old Teleos

Guest
"la cura" di Franco Battiato, appena dopo aver fatto l'amore di prima mattina d'inverno...
 

Lettrice

Utente di lunga data
Allora:
Ogni relazione della mia vita è stata scadenzata da una canzone.
Ogni volta che penso ad una mia ex, mi viene in mente una canzone (ovviamente con lei al tempo condivisa). Eccovele:

"Ghost Song" di Sting. Eravamo in Danimarca. Avevo appena comperato l'ultimissimo cd di Sting (per me un avvenimento), che era "Brand new day". La cantavamo in coro sostituendo alle parole, il miagolio dei gatti. Quella canzone mi ha fatto piangere al primissimo ascolto.

"Love you more" dei Racoon. Un gruppo semisconosciuto olandese. la sentivamo con la funzione "Repeat" sul cd. Lei era l'olandese vacca. Spero sia diventata sorda. La canzone è una bellissima e semplicissima canzone unplugged. L'avevo persino imparata a fare alla chitarra per lei (stronza).

"Love Song" dei Tesla. sta su "The great radio controvercy". Una straordinariamente romantica rock ballad come solo i gruppi rock più cazzuti sanno fare (Ci metterei pure: "Patience" dei Guns and Roses, che sta su "Lies" - "More than words" degli Extreme - sta su "Pornograffitti").

Le 4 stagioni di Vivaldi (soprattutto l'inverno). Le sento sempre col mio amore mentre facciamo il bagno nella vasca insieme, con tanta schiuma e candele intorno.

Il Rocky Horror Picture Show. Stavo con una tizia che mi stava aiutando a fare il provino per Frank'n furter. Cantavamo "Sweet transvestite" per giornate.

La colonna sonora di Blade Runner, in particolare il solo di Sax che acccompagna il pezzo in cui lui, ubriaco, bacia lei per la prima volta davanti al pianoforte, dopo averle detto: "suoni splendidamente". e lei, l'androide, le risponde: "io mi ricordo lezioni di pianoforte. ma non so dire se sono ricordi miei, o della fifglia di un altro".

andrei avanti per ore...

A parte tutto "Lies" e' favoloso....ma pensavo tu mi citassi (con ironia)...I used to love her..uhhh yeah...but I had to kill her...

Hihihihi
 

Lettrice

Utente di lunga data
O

Old l'altra

Guest
E' opinione comune che le canzoni segnino la nostra vita ..anche quelle orrende..
Rimango sempre costernata dalle emozioni che mi suscitano certe sigle televisive ...(shhh anche della Carrà ..ma non ditelo a nessuno)
Ma volevo chiedere alle donne (ma anche agli uomini*)
1 se certe canzoni le trovate più affini a un uomo e altre a un altro. Intendo che ci sono alcune che raccontano i vostri sentimenti ..altre che raccontano come percepite quello specifico uomo ..o addirittura il vostro modo diverso di percepirvi con uomini diversi.
Indipendentemente dai gusti musicali dell'uomo che possono coincidere con quella/quelle canzoni o no.
2 se vi è capitato di avre black out musicali ..cioè periodi/relazioni in cui non vi sentivate "rappresentate" dalla musica.
3 sarebbe carino se indicaste quali canzoni e per chi

P.S. *In realtà ho il pregiudizio che i gusti musicali maschili siano più indipendenti dalle relazioni che vivono ..ma sarei lieta di modificare il mio pregiudizio

Le mie giornate, e le mie storie, solo costellate di canzoni, ascolto musica
e canto in continuazione, e spesso trovo canzoni che mi
ricordano la persona che più ho amato, e non sono mai pezzi
particolarmente allegri... dopo un tradimento nn poteva andare diversamente

"Verranno a chiederti del nostro amore" e "La canzone dell'amore
perduto" di De Andrè, "Natale" e "Rimmel" di De Gregori, "Giudizi Universali"
e "Spaccacuore" di Bersani, "Le ragazze fanno grandi sogni" di Bennato e la
voce meravigliosa di Mia Martini in "Minuetto"

invece per l'ultimo di cui mi sono innamorata posso dirvi "Senza fine" e
il rifacimento di "Diana" di Celentano

ho sempre avuto anch'io l'idea che gli uomini si lascino influenzare meno dalle
relazioni che vivono.. ho sentito canzoni che sembravano scritte per descrivere
l'esatto momento che stavamo vivendo io e la persona con cui stavo...
e per lui era "solo una canzone"
 
N

Non registrato

Guest
la sto ascoltando adesso

Mai più come te
(C. Baglioni)

Basta un niente un nome una calligrafia
perchè ogni cuore ha una memoria tutta sua
si vede sempre dove strappi via una pagina
come ti fissa una fotografia di ieri

la stagione delle piogge arriva qua
alla stazione della mia malinconia
e scende il tiepido acquazzone di una lacrima
sull'ultima tua voce che ho in segreteria

mai più come te
nessun'altra mai
perchè dopo te
io si che m'innamorai
sempre più di te
quanto tu non sai
e anche senza te
c'è qui la tua assenza ormai
che amo come te

chiudo gli occhi e faccio buio dentro me
e la mia mente è come il treno delle sei
con cui ritorna a casa la tua cara immagine
in un silenzio che non puoi far stare zitto

non è tanto questa fine tra noi due
ma quanto quelle sue rovine dietro me
e accanto ai passi con cui pesto ombre di nuvole
quando esco a buttar via gli avanzi di poesie

mai più come te
nessun'altra mai
perchè dopo te
io si che m'innamorai
sempre più di te
quanto tu non sai
e anche senza te
c'è qui la tua assenza ormai
che amo come te

e com'è sempre tardi per amare
e l'amore è la pena da scontare
per non volere stare soli
e meglio è amare e perdere
che vincere e non amare mai.
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Mai più come te
(C. Baglioni)

Basta un niente un nome una calligrafia
perchè ogni cuore ha una memoria tutta sua
si vede sempre dove strappi via una pagina
come ti fissa una fotografia di ieri

la stagione delle piogge arriva qua
alla stazione della mia malinconia
e scende il tiepido acquazzone di una lacrima
sull'ultima tua voce che ho in segreteria

mai più come te
nessun'altra mai
perchè dopo te
io si che m'innamorai
sempre più di te
quanto tu non sai
e anche senza te
c'è qui la tua assenza ormai
che amo come te

chiudo gli occhi e faccio buio dentro me
e la mia mente è come il treno delle sei
con cui ritorna a casa la tua cara immagine
in un silenzio che non puoi far stare zitto

non è tanto questa fine tra noi due
ma quanto quelle sue rovine dietro me
e accanto ai passi con cui pesto ombre di nuvole
quando esco a buttar via gli avanzi di poesie

mai più come te
nessun'altra mai
perchè dopo te
io si che m'innamorai
sempre più di te
quanto tu non sai
e anche senza te
c'è qui la tua assenza ormai
che amo come te

e com'è sempre tardi per amare
e l'amore è la pena da scontare
per non volere stare soli
e meglio è amare e perdere
che vincere e non amare mai.



Quando ero giovanissima baglioni non mi piaceva nemmeno un poco, ma ora che è tutto stagionato , queste sue canzoni mi piacciono assai...e questa in particolare.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
c.v.d.

Quando ero giovanissima baglioni non mi piaceva nemmeno un poco, ma ora che è tutto stagionato , queste sue canzoni mi piacciono assai...e questa in particolare.
Io non ho ascoltato Baglioni per trentanni ..ora ..tutti i giorni ..anche cose vecchie...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
per ridere ..per non piangere

Artista: Adriano Celentano
Album: Io Non So Parlar D'amore
Titolo: L'emozione non ha voce



Io non so parlar d'amore
l'emozione non ha voce
E mi manca un po' il respiro
se ci sei c'è troppa luce
La mia anima si spande
come musica d'estate
poi la voglia sai mi prende
e mi accende con i baci tuoi

Io con te sarò sincero
resterò quel che sono
disonesto mai lo giuro
ma se tradisci non perdono

Ti sarò per sempre amico
pur geloso come sai
io lo so mi contraddico
ma preziosa sei tu per me

Tra le mie braccia dormirai
serena..mente
ed è importante questo sai
per sentirci pienamente noi

Un'altra vita mi darai
che io non conosco
la mia compagna tu sarai
fino a quando so che lo vorrai

Due caratteri diversi
prendon fuoco facilmente
ma divisi siamo persi
ci sentiamo quasi niente
Siamo due legati dentro
da un amore che ci dà
la profonda convinzione
che nessuno ci dividerà
Tra le mie braccia dormirai
serenamente
ed è importante questo sai
per sentirci pienamente noi

Un'altra vita mi darai
che io non conosco
la mia compagna tu sarai
fino a quando lo vorrai

poi vivremo come sai
solo di sincerità
di amore e di fiducia
poi sarà quel che sarà

Tra le mie braccia dormirai
serenamente
ed è importante questo sai
per sentirci pienamente noi
pienamente noi uhu uhu


Questa la trovavo perfetta per mio marito ..fa ridere? A me no
 

Miciolidia

Utente di lunga data
x persa

la trovavi , perfetta, nel senso che ora non la trovi piu'...

ma ..ma ..lui , ora, quale canzone ti dedicherebbe?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top