buonasera a tutti ........

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old andrea0349

Guest
volevo fare una domanda stupida:

ma questo, è il sito che esisteva già qualche anno fa? ........

o no? ........

se lo è, BENTROVATI ai sopravvissuti

andrea
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
..leggi primo post di NadaMas

Anch'io sono abbastanza nuova ..anche se molto attiva..ma ho letto che molti sono ..reduci dell'omonimo forum .it ...ma che era con presupposti e evoluzione diversi..
Benvenuto
 
O

Old andrea0349

Guest
ciao persa di nome e ritrovata di cognome .......
alora avevo intuito bene!

ma tu che hai capito, le differenze che mi prospetti, in cosa consistono?

bentrovata
 
O

Old Fa.

Guest
Ciao andrea0349 io su tradimento.it ero Karl,

personalmente una differenze che mi piace da dio , .... è la mancanza totale di Moderatori/trici in giro in questo Forum. Per il resto non saprei esattamente cosa dire, ... forse Bruja riuscirebbe ad esprimere la differenza tra i due.


PS: Ho un odio viscerale contro questi "Caporali" dei Forum, ... quindi sufficiente per dire: ottimo.
 

Bruja

Utente di lunga data
andrea

Più che di differenze parlerei di diversità.
Lo scopo è parlare del tradimento che non si ferma a quello sentimentale ma è argomento a tutto tondo, inoltre dopo un tradimento le persone hanno anche la necessità di elaborare le sensazioni e qui, essendoci persone coinvolte ai vari stadi, c'è la possibilità di confrontarsi e consigliarsi. E' una specie di circolo, di salotto amichevole dove si possono esprimere e domandare cose a cui spesso manca un interlocutore nella realtà.
La diversità, o almeno il desiderio di diversità, sta nel tentativo di non infarcire il forum di interessi e situazioni che siano fuori dall'argomento centrale, limitare i racconti all'interesse comune senza perdersi in cronache personali non contingenti e nellèevitare di citarsi addosso con le proprie esperienze e racconti che non abbiano attinenza all'argomento principale. Insomma un forum non è nè un blog nè un luogo un cui si privilegino interlocutori particolari; tutti hanno pari dignità, di scrittura e di lettura.
Naturalmente le corrispondenzei possono creare amicizie e simpatie, ma questo riguarda l'individualità e, nel caso di particolari simpatie, ci si auspica che abbiano seguito in privato non togliendo spazio a chi potrebbe chiedere pareri o consigli.
Sia chiaro non facciamo moralismo spicciolo, anzi, semplicemente questo non è nato come luogo di "incontro", per quello esistono miriadi di siti in rete.
Questa è per sommi capi la linea del forum, che è indipendente ed autogestito, infatti al momento non ha sponsorizzazioni, nè ha moderatori; confidiamo che la linea ed il tono del forum siano tali da non avere necessità di moderare nulla, è sufficiente il buon senso.
Spero tu diventi un nostro assiduo partecipante.
Bruja
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top