Bugie

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Bruja

Utente di lunga data
Girellando in internet ho trovato questo piccolo elenco che vi riporto e che mi pare ben argomentato:

Bugia "bianca", sociale: si dice per educazione e per non ferire la sensibilità altrui ("Questo vestito ti sta benissimo").
Bugia pedagogica: da raccontare ai bambini per gratificarli ("Mamma, ti piace il mio disegno?", "Certo, è meraviglioso").
Bugia utilitaristica o di comodo: usata spesso sul lavoro o a scuola per evitare di fare qualcosa (Prof, non posso fare i compiti per domani, devo aiutare mia zia a traslocare").
Bugia di autopresentazione: una "piccola" forzatura della realtà per apparire più interessanti o attraenti ("Faccio bunjee jumping da 10 anni..-e non è vero-").
Bugia protettiva: classica "di coppia",chè è più una verità non detta ("Ieri non mi hai trovato a casa perché ho dormito da un'amica").
Bugia a fin di bene: che ha l'obiettivo di risparmiare un dispiacere a un'altra persona ( il tuo ex mi ha detto che ti ama ancora).

In base a queste definizioni è ovvio che tutti sono contingentemente bugiardi, ma vi ricordate quale bugia vi ha più ferito ? Quale avete trovato imperdonabile....
Bruja
 
O

Old Airforever

Guest
Girellando in internet ho trovato questo piccolo elenco che vi riporto e che mi pare ben argomentato:

Bugia "bianca", sociale: si dice per educazione e per non ferire la sensibilità altrui ("Questo vestito ti sta benissimo").
Bugia pedagogica: da raccontare ai bambini per gratificarli ("Mamma, ti piace il mio disegno?", "Certo, è meraviglioso").
Bugia utilitaristica o di comodo: usata spesso sul lavoro o a scuola per evitare di fare qualcosa (Prof, non posso fare i compiti per domani, devo aiutare mia zia a traslocare").
Bugia di autopresentazione: una "piccola" forzatura della realtà per apparire più interessanti o attraenti ("Faccio bunjee jumping da 10 anni..-e non è vero-").
Bugia protettiva: classica "di coppia",chè è più una verità non detta ("Ieri non mi hai trovato a casa perché ho dormito da un'amica").
Bugia a fin di bene: che ha l'obiettivo di risparmiare un dispiacere a un'altra persona ( il tuo ex mi ha detto che ti ama ancora).

In base a queste definizioni è ovvio che tutti sono contingentemente bugiardi, ma vi ricordate quale bugia vi ha più ferito ? Quale avete trovato imperdonabile....
Bruja
Ciao Bruja, la bugia definita di "autopresentazione" non la capisco, in quanto è opportuno mostrare la propria reale identità.
Se poi mi spieghi in quale categoria collocare le menzogne con semplicità raccontate per nascondere l'atto del tradimento...ti farò sapere qual'è la bugia che ho trovato imperdonabile.
Air
 

Bruja

Utente di lunga data
Air

Ciao Bruja, la bugia definita di "autopresentazione" non la capisco, in quanto è opportuno mostrare la propria reale identità.
Se poi mi spieghi in quale categoria collocare le menzogne con semplicità raccontate per nascondere l'atto del tradimento...ti farò sapere qual'è la bugia che ho trovato imperdonabile.
Air
L'esempio sarebbe quella "protettiva" che lo è chiaramente per le faccende di chi la dice.... poi ce ne sono di infinite.
Dal messaggino che si nega sia diretto a noi ma che sia frutto di un errore, all'uscire con altri adducendo mal di testa e intenzione di restare in casa (da fidanzati ovviamente), all'uscita al cinema, a teatro, dal parrucchiere per fare i propri comodi etc.... fino al negare l'evidenza se qualcuno ci ha visti e riporta al partner l'uscita NON con lui. Insomma tutte quelle "giustificazioni o scuse" che permettono, a chi ne ha voglia, di tradire ingannando bellamente l'altro/a.
E comunque di bugie ne esiste un campionariotalmente vasto che quell'elenco è solo una traccia... ci soino anche le bugie sul lavoro, quelle fra amici etc... e sono infinite.
Mi rifacevo alla vostra personale esperienza.
Bruja
 

Nobody

Utente di lunga data
L'esempio sarebbe quella "protettiva" che lo è chiaramente per le faccende di chi la dice.... poi ce ne sono di infinite.
Dal messaggino che si nega sia diretto a noi ma che sia frutto di un errore, all'uscire con altri adducendo mal di testa e intenzione di restare in casa (da fidanzati ovviamente), all'uscita al cinema, a teatro, dal parrucchiere per fare i propri comodi etc.... fino al negare l'evidenza se qualcuno ci ha visti e riporta al partner l'uscita NON con lui. Insomma tutte quelle "giustificazioni o scuse" che permettono, a chi ne ha voglia, di tradire ingannando bellamente l'altro/a.
E comunque di bugie ne esiste un campionariotalmente vasto che quell'elenco è solo una traccia... ci soino anche le bugie sul lavoro, quelle fra amici etc... e sono infinite.
Mi rifacevo alla vostra personale esperienza.
Bruja
Quelle che negano l'evidenza. Non le sopporto non perchè sono bugie, ma perchè offendono la mia intelligenza.
 

MariLea

Utente di lunga data
Ciao Bruja, la bugia definita di "autopresentazione" non la capisco, in quanto è opportuno mostrare la propria reale identità.
Se poi mi spieghi in quale categoria collocare le menzogne con semplicità raccontate per nascondere l'atto del tradimento...ti farò sapere qual'è la bugia che ho trovato imperdonabile.
Air
quella protettiva?
per me è imperdonabile, anche perchè spesso offende la nostra intelligenza... talmente è lampante...
 
O

Old alessia76

Guest
le bugie che mi han dato piu fastidio sono quelle che ho detto io. e ce ne sono di tutte le categorie.

però.. credo sia fuori tema.. ma il fatto che mio papà non mi disse che il mio gatto era morto spacciandolo per scomparso.. a distanza di anni, non l'ho ancora sopportata.
vabbhe.. scusate i mei post
 

Bruja

Utente di lunga data
alessia

le bugie che mi han dato piu fastidio sono quelle che ho detto io. e ce ne sono di tutte le categorie.

però.. credo sia fuori tema.. ma il fatto che mio papà non mi disse che il mio gatto era morto spacciandolo per scomparso.. a distanza di anni, non l'ho ancora sopportata.
vabbhe.. scusate i mei post

Hai ragione, certe bugie tolgono la possibilità di provare dolore e di metabolizzare l'evento, in caso quello del tuo gatto è diventato una specie di dolore cronicp che non hai potuto elaborare quando era vero lasciandoti nella speranza assurda che ppotesse tornare.
Sono errori educativi che si fanno, come certe menzogne raccontate ai malati terminali che, sapendo benissimo che sono condannati, si ritrovano una messa in scena patetica su presunte cure e guarigioni improbabili. Spesso costringono lo stesso malato a tenere la parte per non imbarazzare i PARENTI per la loro incapacità di convivere con un evento naturale come la malattia e la morte.
E' un po' allargato il discorso ma, a mio vedere, molto pertinente.
Bruja
 

Lettrice

Utente di lunga data
Quella bianca sociale mi va proprio sul culo!!!
Non mi ferisce ma mi urta perche' completamente inutile!!!!
 

Old simo

Utente di lunga data
credo....

Girellando in internet ho trovato questo piccolo elenco che vi riporto e che mi pare ben argomentato:

Bugia "bianca", sociale: si dice per educazione e per non ferire la sensibilità altrui ("Questo vestito ti sta benissimo").
Bugia pedagogica: da raccontare ai bambini per gratificarli ("Mamma, ti piace il mio disegno?", "Certo, è meraviglioso").
Bugia utilitaristica o di comodo: usata spesso sul lavoro o a scuola per evitare di fare qualcosa (Prof, non posso fare i compiti per domani, devo aiutare mia zia a traslocare").
Bugia di autopresentazione: una "piccola" forzatura della realtà per apparire più interessanti o attraenti ("Faccio bunjee jumping da 10 anni..-e non è vero-").
Bugia protettiva: classica "di coppia",chè è più una verità non detta ("Ieri non mi hai trovato a casa perché ho dormito da un'amica").
Bugia a fin di bene: che ha l'obiettivo di risparmiare un dispiacere a un'altra persona ( il tuo ex mi ha detto che ti ama ancora).

In base a queste definizioni è ovvio che tutti sono contingentemente bugiardi, ma vi ricordate quale bugia vi ha più ferito ? Quale avete trovato imperdonabile....
Bruja
che le bugie che fanno più male, come ha detto MM, (almeno per me!)...siano quelle che negano un'evidenza più che palese, perchè insultano la nostra intelligenza...la bugia che mi ha piu' ferito in assoluto? il suo messaggio,mandatomi dopo una discussione nata avendo iniziato ad avere dei sospetti, in cui diceva:ma come devo fartelo capire che sei l'unica donna della mia vita?.......3 gg dopo mi ha chiamato l'altra!

lo conservo ancora quell'sms!
Simo.
 
O

Old Airforever

Guest
che le bugie che fanno più male, come ha detto MM, (almeno per me!)...siano quelle che negano un'evidenza più che palese, perchè insultano la nostra intelligenza...la bugia che mi ha piu' ferito in assoluto? il suo messaggio,mandatomi dopo una discussione nata avendo iniziato ad avere dei sospetti, in cui diceva:ma come devo fartelo capire che sei l'unica donna della mia vita?.......3 gg dopo mi ha chiamato l'altra!

lo conservo ancora quell'sms!
Simo.
Mi batto dallo scorso mese di settembre (quando sono entrato per la prima volta in questo forum) sul fatto che sms, telefonate ed equipollenti cose sono pura e semplice TEORIA!
Fatti, NON parole!
In teoria, potrei essere un Professore Cardiochirurgo Primario dalle 10 lauree e dalle 1000 specializzazioni. In pratica sono un'autista dell'aria.
Air
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Dai dipende...

Quella bianca sociale mi va proprio sul culo!!!
Non mi ferisce ma mi urta perche' completamente inutile!!!!
Se ti dicono che ti stanno bene i pantaloni bianchi trasparenti col perizoma e la cellulite in evidenza ..è una bugia non bianca, ma nera e crudele...
Se hai tagliato i capelli a zero e sembri una reduce da campo di concentramento o una collaborazionista dopo la guerra...dirtelo non ti aiuta ..devi comunque aspettare mesi per avere un aspetto umano...tanto vale dirti che hai un fascino particolare, sperando che un bel sorriso attenui l'effetto raggelante...
 

Lettrice

Utente di lunga data
Se ti dicono che ti stanno bene i pantaloni bianchi trasparenti col perizoma e la cellulite in evidenza ..è una bugia non bianca, ma nera e crudele...
Se hai tagliato i capelli a zero e sembri una reduce da campo di concentramento o una collaborazionista dopo la guerra...dirtelo non ti aiuta ..devi comunque aspettare mesi per avere un aspetto umano...tanto vale dirti che hai un fascino particolare, sperando che un bel sorriso attenui l'effetto raggelante...
Persa no preferisco la cruda realta' che l'essere ridicolizzata con pantalona bianco e perizoma
.. Comunque ho uno specchio a casa
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
appunto

Persa no preferisco la cruda realta' che l'essere ridicolizzata con pantalone bianco e perizoma
.. Comunque ho uno specchio a casa
E' quel che dicevo ...ma se ormai i capelli li hai tagliati..il danno è fatto ..ed è irrimediabile...
 

Lettrice

Utente di lunga data
O

Old DITBAN26

Guest
Girellando in internet ho trovato questo piccolo elenco che vi riporto e che mi pare ben argomentato:

Bugia "bianca", sociale: si dice per educazione e per non ferire la sensibilità altrui ("Questo vestito ti sta benissimo").
Bugia pedagogica: da raccontare ai bambini per gratificarli ("Mamma, ti piace il mio disegno?", "Certo, è meraviglioso").
Bugia utilitaristica o di comodo: usata spesso sul lavoro o a scuola per evitare di fare qualcosa (Prof, non posso fare i compiti per domani, devo aiutare mia zia a traslocare").
Bugia di autopresentazione: una "piccola" forzatura della realtà per apparire più interessanti o attraenti ("Faccio bunjee jumping da 10 anni..-e non è vero-").
Bugia protettiva: classica "di coppia",chè è più una verità non detta ("Ieri non mi hai trovato a casa perché ho dormito da un'amica").
Bugia a fin di bene: che ha l'obiettivo di risparmiare un dispiacere a un'altra persona ( il tuo ex mi ha detto che ti ama ancora).

In base a queste definizioni è ovvio che tutti sono contingentemente bugiardi, ma vi ricordate quale bugia vi ha più ferito ? Quale avete trovato imperdonabile....
Bruja

una bugia che mi ha ferito???
Due anni fa, la mia compagna mi ha regalato un portafolio, bello e anche di valore...
"Sapevo che ne cercavi uno" mi ha detto..." e così te l'ho comprato..."
Lo apro.... e dentro c'era un biglietto con scritto: " with compliments... e il nome dell'azienda per cui aveva lavorato nel pomeriggio"..

Che tristezza. Mi sono sentito una merda..opsss scappata..
Naturalmente si è giustificata dicendo che era uno scherzo...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
uhm

Si puo' usare un eufemismo... ma non dire che sta bene


Pleaaseeeee
"Bisogna farci l'occhio. Ma tu hai una personalità che va oltre la pettinatura!"
Poi, appena crescono un po': "Come stai bene! Non tagliarli più"
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Orribile

una bugia che mi ha ferito???
Due anni fa, la mia compagna mi ha regalato un portafolio, bello e anche di valore...
"Sapevo che ne cercavi uno" mi ha detto..." e così te l'ho comprato..."
Lo apro.... e dentro c'era un biglietto con scritto: " with compliments... e il nome dell'azienda per cui aveva lavorato nel pomeriggio"..

Che tristezza. Mi sono sentito una merda..opsss scappata..
Naturalmente si è giustificata dicendo che era uno scherzo...
Insopportabile
 
O

Old DITBAN26

Guest
Scusate mi sono perso co questo portale
Quando scrivo un messaggio privato, esiste la possibilità che qualcuno lo possa vedere?
Grazie!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top