Brutta Bestia l'età

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
U

Un Brigante

Guest
Brutta Bestia l'età

Ho quasi 50 anni, sposato, prole.
Lei ne ha 29, Rigorosamente single. a conoscenza della mia situazione.
Ci vediamo regolarmente da più di un anno.
Vorrei lasciarla libera, la lascio tutti i giorni, mi lascia tutti i giorni.
Ma il giorno dopo siamo di nuovo insieme.
Ci adoriamo.
Ma la differenza di età mi fa paura.
Che ne pensate?

Ps. qlcuni di voi mi conoscono bene...
 

Rebecca

Utente di lunga data
Ho quasi 50 anni, sposato, prole.
Lei ne ha 29, Rigorosamente single. a conoscenza della mia situazione.
Ci vediamo regolarmente da più di un anno.
Vorrei lasciarla libera, la lascio tutti i giorni, mi lascia tutti i giorni.
Ma il giorno dopo siamo di nuovo insieme.
Ci adoriamo.
Ma la differenza di età mi fa paura.
Che ne pensate?

Ps. qlcuni di voi mi conoscono bene...
non riesco a capire... ti fa paura l'età (che non è un problema) e non ti interroghi nemmeno sul fatto che sei sposato? mi sembra che il problema sia questo e non la differenza anagrafica.
 
O

Old fay

Guest
Mi sembri già bello e sicuro di te, che dobbiamo dirti? Non sarai nè il primo nè l'ultimo. La differenza d'età sai conta poco secondo me, casomai è più invalidante per lei nel tempo. E' troppo giovane per essere certa di adorarti per semrpe, però dici che non riuscite a lasciarvi quindi cosa possiamo fare noi???? Oh, ma qui non si lasciano mai sti amanti, solo IOOOOOOOOOOO
???????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!????????????????
 
U

Un Brigante

Guest
Il fatto che io sia sposato è puramente incidentale.
Non durerà molto.
Non c'è più nessuna parvenza di amore.
Da un anno neppure ci sfioriamo più.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
ma va'

Ho quasi 50 anni, sposato, prole.
Lei ne ha 29, Rigorosamente single. a conoscenza della mia situazione.
Ci vediamo regolarmente da più di un anno.
Vorrei lasciarla libera, la lascio tutti i giorni, mi lascia tutti i giorni.
Ma il giorno dopo siamo di nuovo insieme.
Ci adoriamo.
Ma la differenza di età mi fa paura.
Che ne pensate?

Ps. qlcuni di voi mi conoscono bene...
E' la differenza di età che gratifica il tuo narcisismo!
Non illuderti: non sei un caso unico.
Queste fesserie le fanno in tanti e buttano nel cesso una vita senza rispetto di nessuno.
Se ti venisse un cancro un infarto sei certo di poter contare su tua moglie, vero?
Pensa che anche lei conta su di te e pensa di potersi fidare.
E pensa cosa stai facendo.
Ma a 50 anni non si dovrebbe essere abbastanza maturi per aver capito che la cosa vale nella vita?
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Il fatto che io sia sposato è puramente incidentale.
Non durerà molto.
Non c'è più nessuna parvenza di amore.
Da un anno neppure ci sfioriamo più.
E a tua moglie hai spiegato che ti vuoi "conservare" per non far figure?
O le fai credere che hai un calo per l'età?
Ma secondo te l'amore è scopare?
Se è così, chiudi subito il tuo matrimonio: tua moglie non merita di vivere con un "coso" simile.
E ai figli glielo spieghi tu che te ne freghi di tutti perché hai trovato una ragazza...
 
U

Un Brigante

Guest
Persa,
di giudizi pieni di acrimonia, di perbenismo dilagante, di bacchettonismo ne ho sentiti a decine mio malgrado,

se non si fosse capito dal post, sarò più chiaro.
Sto chiedendo aiuto.

Aiuto per qualcosa che non so.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
...

Persa,
di giudizi pieni di acrimonia, di perbenismo dilagante, di bacchettonismo ne ho sentiti a decine mio malgrado,

se non si fosse capito dal post, sarò più chiaro.
Sto chiedendo aiuto.

Aiuto per qualcosa che non so.
Non ho nessuno dei sentimenti che mi attribuisci.
Sto rispondendo alla tua richiesta d'aiuto.
Non stai vedendo la realtà dei fatti. Cerco di fartela vedere.
 

Mari'

Utente di lunga data
Il fatto che io sia sposato è puramente incidentale.
Non durerà molto.
Non c'è più nessuna parvenza di amore.
Da un anno neppure ci sfioriamo più.
Cos'e' che ha causato questa apatia della coppia?



Questo anno di raffreddamento e' dovuto alla presenza dell'altra ovviamente eh?
 
O

Old AlexRo

Guest
Cinquantenni con vent'enni ne ho conosciuti anche io. E le loro storie sono finite tutte male. Ovviamente.
Non è chiaro cosa ti aspetti: Lasciare tua moglie per metterti definitivamente con lei? Non mi pare fattibile, dalle premesse che fai dato che la consapevolezza di un problema c'è (la lascio tutti i giorni, mi lascia tutti i giorni).

Se non riesci a farne a meno io continuerei fin che dura consapevole che:
a) Finirà
b) Soffrirai tu tua moglie, lei e probabilmente anche i figli.

Nella ipotesti di troncare definitivamente prima possibile invece ci potrebbe essere speranza di non far soffrire moglie e prole. Forse.
 
U

Un Brigante

Guest
L'apatia era già preesistente.
Credo che negli ultimi 5 anni i rapporti coniugali si possano contare sulle dita di due mani.
Lei non c'entra con questo.

In effetti il problema c'è, e sono d'accordo che bisgnerebbe scegliere il male minore.

Ma tutto questo non tiene conto di me.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
?!!

L'apatia era già preesistente.
Credo che negli ultimi 5 anni i rapporti coniugali si possano contare sulle dita di due mani.
Lei non c'entra con questo.

In effetti il problema c'è, e sono d'accordo che bisgnerebbe scegliere il male minore.

Ma tutto questo non tiene conto di me.
Se la situazione è questa negli ultimi 5 anni.
O il problema è tuo.
O il problema l'hai risolto già altrove (e non è da escludere l'abbia fatto anche tua moglie...) prima della ragazza e quindi sei proprio fatto così...
O il problema è di coppia e se non sei/siete stati capaci di risolverlo in 5 anni la ragazza, poveretta, è solo funzionale a far da stampella a qualcosa che comunque vi lega o a darti il coraggio di rinunciare al legame con una moglie mamma ...ma in tutto questo la poveretta rimane un pretesto.
Poi una di 29 anni che si mette con un "papà" (per lei, oltre che per i tuoi figli) qualche problemino di suo già ce l'ha ...ma non troverà in te la maturità che cerca...
 
O

Old AlexRo

Guest
L'apatia era già preesistente.
Credo che negli ultimi 5 anni i rapporti coniugali si possano contare sulle dita di due mani.
Lei non c'entra con questo.

In effetti il problema c'è, e sono d'accordo che bisgnerebbe scegliere il male minore.

Ma tutto questo non tiene conto di me.
Se intendi in questo preciso momento (cioè non alla lunga) l'unica soluzione è continuare a scopare allegramente. Il conto arriva prima o poi, ma nel frattempo si è mangiato bene.

Per inciso è quello che sto facendo io. Ma senza "l'allegramente". In pratica mangio così così e pagherò un conto salatissimo! Evviva.
 

Mari'

Utente di lunga data
L'apatia era già preesistente.
Ma dovuta a cosa, il vostro e' stato un matrimonio d'amore, vero?

Credo che negli ultimi 5 anni i rapporti coniugali si possano contare sulle dita di due mani.
Lei non c'entra con questo.
Cosa hai cercato e non hai trovaro nel vostro matrimonio? Da quanti anni siete sposati?


In effetti il problema c'è, e sono d'accordo che bisgnerebbe scegliere il male minore.

Ma tutto questo non tiene conto di me.
... non potrebbe verificarsi di nuovo con la nuova compagna visto che dipende da te
 
O

Old fay

Guest
Il conto arriva sempre è vero. Io credo che tu dovresti capire se il tuo matrimonio potrebbe andare avanti o meno, a prescindere da lei, la young girl!!! Non usare lei come pretesto, a volte si è obnubilati e si fanno cavolate, dovresti stare senza entrambe e capire bene come stanno le cose. Oh come divento saggia ogni giorno che passa.......
.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
!

Il conto arriva sempre è vero. Io credo che tu dovresti capire se il tuo matrimonio potrebbe andare avanti o meno, a prescindere da lei, la young girl!!! Non usare lei come pretesto, a volte si è obnubilati e si fanno cavolate, dovresti stare senza entrambe e capire bene come stanno le cose. Oh come divento saggia ogni giorno che passa.......
.
 
O

Old AlexRo

Guest
Il conto arriva sempre è vero. Io credo che tu dovresti capire se il tuo matrimonio potrebbe andare avanti o meno, a prescindere da lei, la young girl!!! Non usare lei come pretesto, a volte si è obnubilati e si fanno cavolate, dovresti stare senza entrambe e capire bene come stanno le cose. Oh come divento saggia ogni giorno che passa.......
.
Diventi saggia appunto perchè il tempo ti fa dimenticare. Ma sai benissimo che non è possibile fare una scelta del genere avendo la mente impelagata in relazioni di questo genere.
Viene spontaneo pensare mollo tutto per lei (e poi non lo facciamo per gioia maxima di Verena che punta l'indice su Mogli/mamme e mariti conigli).
Meglio sarebbe lasciare decorrere la storia verso il finale che sappiamo e pensare a mente fredda.
 

Verena67

Utente di lunga data
Mi sembri già bello e sicuro di te, che dobbiamo dirti? Non sarai nè il primo nè l'ultimo. La differenza d'età sai conta poco secondo me, casomai è più invalidante per lei nel tempo. E' troppo giovane per essere certa di adorarti per semrpe, però dici che non riuscite a lasciarvi quindi cosa possiamo fare noi???? Oh, ma qui non si lasciano mai sti amanti, solo IOOOOOOOOOOO
???????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!????????????????

...tu hai vinto un terno al lotto e non lo sai....

Bacio!
 
O

Old fay

Guest
X micio & co

Questa di micio è la domanda più esatta di tutte, ne avevo parlato anche io sopra. Per capire bisogna stare senza l'oggetto del turbamento. Io ero molto insofferente con mio marito quando avevo il mio amante, adesso soffro ma non sono insofferente, sarà che la sofferenza mi ha resa più malleabile. Altrimenti fioccano i confronti....è facile sai, il confronto con una 29enne, a suo vantaggio intendo, ma è facile con qualsiasi altra amante. Vado a ninna, ho finito ora di lavorare, notte a tutti!!!!!!!!!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top