Blaise53 dice la sua

Blaise53

Utente di lunga data
Cari amici del forum, quasi rotto, volevo esprimere una mia opinione circa il modo di "moderator" che c'è qui.
Non è il caso di censurare persone come irresponsabile o altri che hanno opinioni e idee diverse. Non condivisibili, ma sempre opinioni di una Persona, da rispettare come tale. Tutta la "cara" ipocrisia che si sprigiona su una reazione, un tantino sopra le righe, sembra solo ipocrisia allo stato endemico che dovrebbe essere superata. Se poi vogliamo adeguarci allo standard della buona educazione allora facciamolo nell'entourage del reale. Qui siamo anonimi, siamo gente, persone che non esistono, quindi o siamo noi stesse emozioni vere, anche la rabbia repressa o ci conformiamo alle solite stronzare. Questo è un luogo che dovrebbe essere terapeutico, non il prunganento della vita stronza ed educata che si fa.
Detto scritto e firmato
Blaise53
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
in passato sorvolando su certi eccessi ci siamo trovati in grossi problemi. quando qualcuno mette i piedi sul tavolo, io adesso non sorvolo più. e se dopo averglielo spiegato, fa anche l'offeso, per me èmeglio perderlo che trovarlo.

detto questo, il Confe4ssionale è per le storie di chi arriva a narrarci delle proprie pene, non per questionare sulla Moderazione, grazie
 

zanna1

Utente di lunga data
In un mondo ideale tutti si dovrebbe essere a favore della libertà di pensiero, dove le idee si rafforzano o si soffocano attraverso il confronto ma non vengono silenziate a priori. Ma naturalmente vi è un ma (anche più di uno) laddove si passa il segno della decenza (pure reiterato) si esula dall'incrociare dialetticamente le spade del dissenso con differenti opinioni ma si entra nel campo del becero protagonismo fino a sociare nell'insulto più turpe che non genera confronto ma parossismo.
Non si è certo educande e non sarebbe il caso di tirar fuori il discorso della "cara" ipocrisia o del famigerato politically corret del menga ma sarebbe opportuno che il segno non venga passato. IMHO
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Cari amici del forum, quasi rotto, volevo esprimere una mia opinione circa il modo di "moderator" che c'è qui.
Non è il caso di censurare persone come irresponsabile o altri che hanno opinioni e idee diverse. Non condivisibili, ma sempre opinioni di una Persona, da rispettare come tale. Tutta la "cara" ipocrisia che si sprigiona su una reazione, un tantino sopra le righe, sembra solo ipocrisia allo stato endemico che dovrebbe essere superata. Se poi vogliamo adeguarci allo standard della buona educazione allora facciamolo nell'entourage del reale. Qui siamo anonimi, siamo gente, persone che non esistono, quindi o siamo noi stesse emozioni vere, anche la rabbia repressa o ci conformiamo alle solite stronzare. Questo è un luogo che dovrebbe essere terapeutico, non il prunganento della vita stronza ed educata che si fa.
Detto scritto e firmato
Blaise53
Mi devo essere persa qualcosa, a cosa ti riferisci.
 
Top