ANCH'IO

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old sfigatta

Guest
ANCH'IO VOLEVO DEDICARE UNA CANZONE...OGGI, IN QUESTA GIORNATA UN PO' CUPA, TRISTE AD AIR, RITA, TBT, OTELLA, LETTRICE, PERSA.....(ALLA LUPA NO! LEI è GIà A POSTO!)...E A TUTTI QUELLI CHE COME ME SONO UN PO' COSI'.....


Ed è di nuovo solitudine
anche stanotte sentirò
questo mio cuore in battere e levare
tempo d'amore che non finisce mai, oh no...
Tutto il mio dentro che conosci, che tu sai,
vive un momento più difficile che mai
non è bastato aver tagliato i ponti
non è servito aver pagato i conti
se poi resta
questa mia maniera d'essere
ancora fragile.
Io vorrei sapere se ci sei
o sei soltanto un volo inutile...
Dove sarai-anima mia
senza di te-mi butto via.
Dove sarai
anima bella-dove sarai...
Questo mio cuore
in battere e levare-tempo d'amore
ed io ti sto cercando così forte
che mi fanno male gli occhi ormai...
Dove sarai-anima mia-senza di te-mi butto via.
Dove sarai-anima bella-stella gemella
dove sarai...
Magari dietro la luna sarai
come il sogno più nascosto che c'è
non lo vedi che io vivo di te
dove sarai
 

Lettrice

Utente di lunga data
Sfigatta apprezzo molto... pero' scusa ma la canzone mi provoca un certo non so che...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Apprezzo

Io apprezzo.
Apprezzo tutto ...ho una cultura nazional popolare ...e popolare...

Mi piace la Pausini e anche i Gemelli Diversi che per poco (2km) non sono stati "miei" bambini.

Grazie!



Il Testo di Fidati Di Me - Laura Pausini


Quando ti diranno che tutto fa schifo
e che una via d'uscita non c'e'
che di questa vita non puoi fare il tifo
quando smetterai di chiederti perche'

non credere che non ci sia
un'altra strada in fondo a questa bugia
non credere che non verra'
una canzone a dirti la verita'

fidati di me
ho sbagliato anch'io
quando per paura non ho fatto a modo mio
fidati di me
non buttarti via
anche se il regalo di un miracolo non c'e'
almeno fidati di me

quando ti diranno che se tocchi il fondo
non puoi risalire piu' su
e se ti metteranno nel cuore un comando
per non farti mai scoprire chi sei tu

non credere che non ci sia
un'altra aurora in fondo a questa follia
non credere che non verra'
una canzone a dirti la verita'


fidati di me
ho sbagliato anch'io
quando senza orgoglio non ho fatto a modo mio

fidati di me
non buttare via
l'ultima occasione che aspettavi dentro te
adesso fidati di me

quando ti diranno che
non puoi chiedere di piu'
che fai bene a stare sempre a testa in giu'
oltre a questa ipocrisia
devi credere che c'e'
non un muro ma un futuro anche per te

fidati di me
ho sofferto anch'io
quando per coraggio ho visto il mondo a modo mio
fidati di me
non buttarti via

anche se il regalo di un miracolo non c’e’

almeno fidati di me

laura: fidati di me
cori: ho sbagliato anch'io
laura : quando per paura non ho fatto a modo mio

laura: fidati di me
non buttarti via
fattelo un regalo se un miracolo non c'e'

almeno fidati di me

cori: fidati di me
fidati di me
fidati di me



 
O

Old Airforever

Guest
Sfigatta,

è stato un gentile pensierio il tuo.
Grazie infinite.
Airforever
 

Old Otella82

Utente di lunga data
Ciao Sfigatta!
Ti ringrazio tanto per la dedica, anche se io sono innamorata e ricambiata al momento (..sono solo un tantinello insicura a volte e mi faccio paranoie in eccesso.. frutto di vecchie esperienze.). Anch'io ti vorrei dedicare una canzone, è famosa, ed è bellissima secondo me.

" L'isola che non c'è " Edoardo Bennato



Seconda stella a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al mattino
poi la strada la trovi da te,
porta all'isola che non c'è.

Forse questo ti sembrerà un strano,
ma la ragione ti ha un po' preso la mano.
Ed ora sei quasi convinto che
non può esistere un'isola che non c'è.

E a pensarci, che pazzia,
è una favola, è solo fantasia
e chi è saggio, chi è maturo lo sa:
non può esistere nella realtà!

Son d'accordo con voi,
non esiste una terra
dove non ci son santi né eroi
e se non ci son ladri,
e se non c'è mai la guerra,
forse è proprio l'isola che non c'è
... che non c'è.

E non è un'invenzione
e neanche un gioco di parole
se ci credi ti basta perché
poi la strada la trovi da te.

Son d'accordo con voi,
niente ladri e gendarmi,
ma che razza di isola è?
Niente odio e violenza,
né soldati, né armi,
forse è proprio l'isola che non c'è
... che non c'è.

Seconda stella a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al mattino
non ti puoi sbagliare perché
quella è l'isola che non c'è!
E ti prendono in giro
se continui a cercarla,
ma non darti per vinto perché
chi ci ha già rinunciato
e ti ride alle spalle
forse è ancora più pazzo di te!


Forza Sigatta!! Credici ancora!
un abbraccio
 

Nobody

Utente di lunga data
Dedicata a tutti...una canzone d'amore atipica ma bellissima!

Un gelato al limon gelato al limon
gelato al limon,
spofondati in fondo a una città.
Un gelato al limon
è vero limon.
Ti piace?
Mentre un`altra estate passerà.

Libertà e perline colorate
ecco quello che io ti darò
e la sensualità delle vite disperate
ecco il dono che io ti farò
donna che stai entrando nella mia vita
con una valigia di perplessità
ah, non avere paura che sia già finita
ancora tante cose quest’uomo ti darà.

E un gelato al limon
gelato al limon
gelato al limon
sprofondati in fondo a una città.
Un gelato al limon
gelato al limon
gelato al limon
mentre un’altra estate se ne va…

Ti offro una doccia ai bagni diurni
che son degli abissi di tiepidità
dove come oceani notturni
rimbombano le voci della tua città
e ti offro la luna del pomeriggio
per il sogno arabo che ami tu
e una stretta forte della mia mano
per te donna che non mi scappi più…

E un gelato al limon
gelato al limon, gelato al limon.

E ti offro l’intelligenza degli elettricisti
cosi almeno un pò di luce avrà
la nostra stanza negli alberghi tristi
dove la notte calda ci scioglierà.
Come…un gelato al limon,
gelato al limon,gelato al limon…

(Paolo Conte, 1979, "Un gelato al limon")
 
O

Old Airforever

Guest
Ciao Sfigatta!
Ti ringrazio tanto per la dedica, anche se io sono innamorata e ricambiata al momento (..sono solo un tantinello insicura a volte e mi faccio paranoie in eccesso.. frutto di vecchie esperienze.). Anch'io ti vorrei dedicare una canzone, è famosa, ed è bellissima secondo me.

" L'isola che non c'è " Edoardo Bennato



Seconda stella a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al mattino
poi la strada la trovi da te,
porta all'isola che non c'è.

Forse questo ti sembrerà un strano,
ma la ragione ti ha un po' preso la mano.
Ed ora sei quasi convinto che
non può esistere un'isola che non c'è.

E a pensarci, che pazzia,
è una favola, è solo fantasia
e chi è saggio, chi è maturo lo sa:
non può esistere nella realtà!

Son d'accordo con voi,
non esiste una terra
dove non ci son santi né eroi
e se non ci son ladri,
e se non c'è mai la guerra,
forse è proprio l'isola che non c'è
... che non c'è.

E non è un'invenzione
e neanche un gioco di parole
se ci credi ti basta perché
poi la strada la trovi da te.

Son d'accordo con voi,
niente ladri e gendarmi,
ma che razza di isola è?
Niente odio e violenza,
né soldati, né armi,
forse è proprio l'isola che non c'è
... che non c'è.

Seconda stella a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al mattino
non ti puoi sbagliare perché
quella è l'isola che non c'è!
E ti prendono in giro
se continui a cercarla,
ma non darti per vinto perché
chi ci ha già rinunciato
e ti ride alle spalle
forse è ancora più pazzo di te!

Forza Sigatta!! Credici ancora!
un abbraccio
Bellissima...la sto ascoltando...
http://www.youtube.com/watch?v=zO-FqmTvGyo
 
O

Old alessia76

Guest
Dedicata a tutti...una canzone d'amore atipica ma bellissima!

Un gelato al limon gelato al limon
gelato al limon,
spofondati in fondo a una città.
Un gelato al limon
è vero limon.
Ti piace?
Mentre un`altra estate passerà.

Libertà e perline colorate
ecco quello che io ti darò
e la sensualità delle vite disperate
ecco il dono che io ti farò
donna che stai entrando nella mia vita
con una valigia di perplessità
ah, non avere paura che sia già finita
ancora tante cose quest’uomo ti darà.

E un gelato al limon
gelato al limon
gelato al limon
sprofondati in fondo a una città.
Un gelato al limon
gelato al limon
gelato al limon
mentre un’altra estate se ne va…

Ti offro una doccia ai bagni diurni
che son degli abissi di tiepidità
dove come oceani notturni
rimbombano le voci della tua città
e ti offro la luna del pomeriggio
per il sogno arabo che ami tu
e una stretta forte della mia mano
per te donna che non mi scappi più…

E un gelato al limon
gelato al limon, gelato al limon.

E ti offro l’intelligenza degli elettricisti
cosi almeno un pò di luce avrà
la nostra stanza negli alberghi tristi
dove la notte calda ci scioglierà.
Come…un gelato al limon,
gelato al limon,gelato al limon…

(Paolo Conte, 1979, "Un gelato al limon")
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top