Amore

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
A

Ari

Guest
Buongiorno a tutti.
Vorrei chiedrvi una csa (nasce ovviamente dalla mia storia, è inutile che me lo nasconda):
Secondo voi se è Amore vero, ritorna a galla dopo aver cercato di tacerlo?
 
O

Old fay

Guest
Penso di si almeno che non sei talmente preso o distratto da altre cose che riesci comunque a tenerlo a distanza. Comunque penso di si.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
domanda semplice..

Ari ha detto:
Buongiorno a tutti.
Vorrei chiedrvi una csa (nasce ovviamente dalla mia storia, è inutile che me lo nasconda):
Secondo voi se è Amore vero, ritorna a galla dopo aver cercato di tacerlo?
...risposta complicata...
Prima cosa va chiarito cosa si intende per amore... (a questo proposito sto chiedendo ..al vento..da mesi..)
L'amore vero dovrebbe essere esente dall'aspetto egoistico e tendere al bene dell'altra persona..
..ma se sei innamorato/a (che è una fase e aspetto dell'amore..) c'è la parte egoistica del piacere che ti dà la persona solo a vederla ..figuriamoci ad avere la sua attenzione ...e così via a salire nell'interessamento..
..e questo apetto egoistico (chiarisco che non intendo egoistico in un senso negativo di tipo morale..ma di naturale desiderio di riconoscimento di se stessi) ..porta a considerare che il bene del/la nostro/a amato/a sia ..con noi che siamo tanto in sintonia e saremmo pronti a capire e prevenire ogni esigenza..
L'aspetto egoistico tende a volere la persona per sé, ma contemporaneamente a cercare di "salvare" se stessi e a evitarci occasioni di dolore e anche di "smarrimento" (intendo la sensazione di perdersi).
Dopo che ci si è lasciati il riprovarci ..comporta anche il rischio di essere respinti...e non è una sciocchezza per chi ama..
Dopo queste premesse credo che sia diverso per un uomo e per una donna ...
..non ho mai sentito di uomini che abbiano nei pensieri una ex. Ma, soprattutto, non ho mai sentito uomini che abbiano il coraggio di riprovarci..se non entro l'anno e che comunque non si facciano scoraggiare dalla prima titubanza
Al contrario ho sentito molte donne che hanno nel cuore l'ex o che, dopo aver tentato di ucciderlo e seppellirlo nel proprio cuore, se lo siano sentito ripresentarsi prepotente nei pensieri anche dopo trentanni e ..hanno avuto il coraggio di riprovarci e rischiare..anche di perdersi..anche solo per un sorriso..o sapere come sta..
Risposta complicata e lunga...
Nello specifico, cara Ari, non ci conterei..credo che per lui (visto che l'impedimento era solo un matrimonio senza figli)..si possa dire..
credevo fosse amore ..invece era un calesse
..per te ..lo sai tu...me lo farai sapere tra ventanni..
 

Verena67

Utente di lunga data
E se non fosse Amore...

..in quanto sentimento irrazionale, ma un inconscio desiderio di soddisfare propri bisogni evolutivi (es. farsi una famiglia, migliorare l'autostima, avere affetto, sviluppare la propria sessualità, etc.)?

In questo caso parrebbe (cosi dice Daphne Rose Kingma in "Perché l'amore finisce") che finché il desiderio non è realizzato e il compito evolutivo svolto...l'"amore" persiste!

Questa visuale, secondo me tutt'altro che peregrina, spiegherebbe anche perché invece a volte uno dei due il desiderio/bisogno evolutivo (es. sentirsi ancora "uomo" o "donna", desiderabile, etc.) l'ha appagato e quindi "rompe" unilateralmente la relazione....


Un bacio!
 

Verena67

Utente di lunga data
Persa/Ritrovata ha detto:
Dopo queste premesse credo che sia diverso per un uomo e per una donna ...
..non ho mai sentito di uomini che abbiano nei pensieri una ex. Ma, soprattutto, non ho mai sentito uomini che abbiano il coraggio di riprovarci..se non entro l'anno e che comunque non si facciano scoraggiare dalla prima titubanza ..

salvo disgraziate eccezioni


Baci!
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
magari...

Verena67 ha detto:
salvo disgraziate eccezioni


Baci!
...l'eccezione ...potrebbe essere non una disgrazia ....
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
..non dire così

Verena67 ha detto:
Non è giusto!
Tu tifi per la (anzi IL) Disgrazia!!

Sono offesa!


Niente baci
...poi arriva traditorialrogo...e finisco bruciata anch'io
..che sono la povera tradita!!!
 
A

Ari

Guest
Bhe si, la domanda aveva un lieve sapore del mio caso perchè in me c'è ancora la famosa piccola speranza che non muore.
Ma la domanda è di carattere generale. Perchè io ci credo nell'amore vero che dura....
non so dove l'ho letto, ma una frase diceva che la felicità come l'amore sono come una nifea, puoi spingerli sott'acqua con tutta la forza ma poi riemergono.....
 

Verena67

Utente di lunga data
Ari ha detto:
Bhe si, la domanda aveva un lieve sapore del mio caso perchè in me c'è ancora la famosa piccola speranza che non muore.
Ma la domanda è di carattere generale. Perchè io ci credo nell'amore vero che dura....
non so dove l'ho letto, ma una frase diceva che la felicità come l'amore sono come una nifea, puoi spingerli sott'acqua con tutta la forza ma poi riemergono.....
...se però l'amore è unilaterale e ti fa solo del male..


L'importante è anche cercare di stare bene con se stessi, non è un altra persona che può darti la felicità! Non sarebbe giusto, non trovi?!

Un bacio!
 
A

Ari

Guest
Si, a parte la mia storia.
Credo che l'amore vero duri comunque, credo che copo averci rinunciato o dopo averlo soffocato segua un periodo di tranquillità in cui si è più tranqiulli, ma che poi torna a pulsare e a farsi sentire.
Estraniandomi dal mio coas quindi da me e da lui. credo che questo accada davvero. Sono per ovviamente troppo giovane per dire che sicuramente è così.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top