Amore ed autolesionismo

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Bruja

Utente di lunga data
Non voglio fare un post giudicante ma solo proporre un argomento che mi pare sia continuamente di attualità!
Perchè, anche se inconsapevolmente, spesso noi donne amiamo gli uomini quasi più per i loro difetti che per le loro qualità che poco ci stimolano? Perchè riusciamo a perdonare i loro difetti ma non accettiamo le loro ragionevolezze. Perchè spesso il buon senso e l'intelletto raziocinante ci appare insulso mentre ci affascina la loro vena corsara e brigantesca ................. pensteci bene.
Non voglio fare la solita fasciata di erba e non dico che sia sempre e solo così, ma fateci caso..............accade spesso........... molto spesso!
Bruja
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
TOC TOC

ehmmmmm scusa un secondo, mi spieghi perchè dici

spesso noi donne amiamo gli uomini quasi più per i loro difetti che per le loro qualità che poco ci stimolano?
Se parli del periodo dell'innamoramento,ti assicuro che non avete l'esclusiva, mentre se parli del periodo POST-innamoramento, allora poi "amare i loro difetti", mi sembra una frase molto forte.

Di sicuro è un ottimo argomento da trattare, ma lo allargherei anche ai maschietti, anche perchè i suddetti difetti non li conosci finchè ognuno vive a casa propria, ti ci scontri quando inizia la convivenza. A volte non sono nemmeno difetti, ma abitudini ereditate in famiglia dai genitori o dai fratelli, ma due diverse abitudini cozzano e possono essere motivo di attrito.......
 

Bruja

Utente di lunga data
ehmmmmm scusa un secondo, mi spieghi perchè dici

Se parli del periodo dell'innamoramento,ti assicuro che non avete l'esclusiva, mentre se parli del periodo POST-innamoramento, allora poi "amare i loro difetti", mi sembra una frase molto forte.

Di sicuro è un ottimo argomento da trattare, ma lo allargherei anche ai maschietti, anche perchè i suddetti difetti non li conosci finchè ognuno vive a casa propria, ti ci scontri quando inizia la convivenza. A volte non sono nemmeno difetti, ma abitudini ereditate in famiglia dai genitori o dai fratelli, ma due diverse abitudini cozzano e possono essere motivo di attrito.......

L'argomento può essere allargato, io ho riportato il sunto di una intervista fatta in un giornale che trattava l'argomento.
Probabilmente all'inizio tutti amano qualunque cosa venga dall'altro/a ma credo che dopo intervenga una piccola distorsione in cui, per amore, i difetti dell'altro vengono letti come caratteristiche della sua personalità e l'innamoramento, più che all'amore, assomiglia ad una forma di adorazione o culto della persona.
La tendenza quindi è di non considerarli veri difetti ma caratterialità, è noto che ciò che non accetteremmo mai da un collega di lavoro, da un amico, da un parente lo ingoiamo tranquillamente se ci viene da chi amiamo!!! E non c'è differenza di sesso in questo.
Bruja
 

Verena67

Utente di lunga data
....desiderio di bio diversità genetica da tramandare alla prole?

"Bastardo e Infedele come tuo nonno!" (e no, non è una frase che uso a caso. Il mio ex aveva un albero genealogico fatto praticamente SOLO di infedeli, ambivalenti e inaffidabili
, checché lui si consideri un "UOMO PER CUI LA FAMIGLIA E' TUTTO")!


Bacio!
 

La Lupa

Utente di lunga data
Io voglio stare con un uomo solo se mi fa stare bene.
Se mi fa stare male, lo mollo.
Infatti sono spesso sola.

Semplicistico?
Può darsi.
Ma c'ho sempre un sacco di cose da fare... non c'ho tempo da perdere con la sofferenza.
 
O

Old Fa.

Guest
Ciao Bruja,

Per gli uomini è la stessa cosa anche se segue un binario diverso nel "processo"; gli uomini si trascinano in relazioni dove la donna li prende "quasi" palesemente per il culo; se questa stuzzica altri, o è eccessivamente estroversa, beh ... il problema è lo stesso.

Non credo sia autolesionismo, ma solo il tentativo di voler il controllo di quello che accade, ... c'è chi tenta e chi abbandona.

Io se trovo una situazione così, ... abbandono senza neppure pormi domande.

PS: non mi piace giocare sul caso o sulle persone, ... in questo modo si tratta solo di azzardo (io detesto ogni gioco che si basa sull'azzardo, un minimo controllo lo voglio avere)
 

Lettrice

Utente di lunga data
Una volta lessi in giornale che le caratteristiche del tuo partner che ti hanno attratta inizialmente, saranno le prime a crearci problemi.

Chissa'....
 
O

Old Fa.

Guest
Una volta lessi in giornale che le caratteristiche del tuo partner che ti hanno attratta inizialmente, saranno le prime a crearci problemi.

Chissa'....
Una verità ... un po' "circolare" questa: che vuol dire !?!

Se uno o una è carina, sarà la sua faccia a crearci problemi ? Se è simpatica/o sarà questo ?

Quello che ha scritto sul giornale ha detto cose simili ai detti popolari e agli aforismi, ... tutto e niente.

Un ottimo modo per dire cose che sembrano importanti, ... ma che non hanno significato.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Una verità ... un po' "circolare" questa: che vuol dire !?!

Se uno o una è carina, sarà la sua faccia a crearci problemi ? Se è simpatica/o sarà questo ?

Quello che ha scritto sul giornale ha detto cose simili ai detti popolari e agli aforismi, ... tutto e niente.

Un ottimo modo per dire cose che sembrano importanti, ... ma che non hanno significato.
Le caratteristiche non sono fisiche...magari conosci una persona indipendente ed estroversa...una volta consolidata la relazione magari ti sembrera' TROPPO indipendente e TROPPO estroversa...scatta magari la gelosia...

Oppure il classico intellettuale...che una volta in una relazione diventa immediatamente noioso.

E' questo che si intende...e se penso alle mie relazioni ci trovo una dose di verita'.
 

Bruja

Utente di lunga data
Fa

Ho detto che è ambivalente, ho scelto la definizione al femminile per pura esemplificazione.
........ certo che se lo leggiamo come un volere un controllo, già in partenza abbiamo problemi nel rapporto, che non è un prevaricare ma un rendersi reciproci, o almeno così sarebbe auspicabile!

Amioc mio l'azzardo è la vita stessa che lo impone, vivire è un azzardo condizionato dalla volontà di controllo. Poi c'è il caso a cui ci adattiamo............è casuale che incontriamo un tipo di persona che diventa il nostro amore.............se fossimo nati altrove o in altra epoca avremmo avuto casi differenti di innamoramento.
Bisogna convincersene, anche i grandi amori sono frutto di essere al posto giusto nel momento giusto!
Bruja
 

Lettrice

Utente di lunga data
Non voglio fare un post giudicante ma solo proporre un argomento che mi pare sia continuamente di attualità!
Perchè, anche se inconsapevolmente, spesso noi donne amiamo gli uomini quasi più per i loro difetti che per le loro qualità che poco ci stimolano? Perchè riusciamo a perdonare i loro difetti ma non accettiamo le loro ragionevolezze. Perchè spesso il buon senso e l'intelletto raziocinante ci appare insulso mentre ci affascina la loro vena corsara e brigantesca ................. pensteci bene.
Non voglio fare la solita fasciata di erba e non dico che sia sempre e solo così, ma fateci caso..............accade spesso........... molto spesso!
Bruja
Per esperienza personale non posso che concordare con questa teoria...sono stata con una manica di "squilibrati" e bugiardi...ma il ricordo di questi fenomeni da baraccone mi fa sorridere...e li perdono.

L'unico uomo che ho letteralmente rovinato e cornoficato e' anche l'unico che mi ha trattata bene...TROPPO BENE
 

Bruja

Utente di lunga data
Lettrice

Per esperienza personale non posso che concordare con questa teoria...sono stata con una manica di "squilibrati" e bugiardi...ma il ricordo di questi fenomeni da baraccone mi fa sorridere...e li perdono.

L'unico uomo che ho letteralmente rovinato e cornoficato e' anche l'unico che mi ha trattata bene...TROPPO BENE
Della serie che non tutto il male viene per nuocere e certo "bene" potrebbe risparmiarsi di farci visita??
Tutta la solidariatà possibile !!!!
Bruja
 
N

Non registrato

Guest
Sarà questione di erotismo

Avete mai fatto caso che più sono bastardi e più sono sexy ? sarà quello !

Mi piacciono intelligenti, un pò cattivi, con sguardo profondo e ragionevolmente intraprendenti ( ragionevolmente!). Alla fine quelli così invece di proteggerti, ti strapazzano. Allora mi do alla fuga...ma il danno é fatto!

Iris
 
N

Non registrato

Guest
Dalle mie parti si dice:ti scopi il bastardo....ti sposi il tranquillo....e non mi sembra così lontano dalla realtà....!!!!leone
 
N

naike

Guest
Non voglio fare un post giudicante ma solo proporre un argomento che mi pare sia continuamente di attualità!
Perchè, anche se inconsapevolmente, spesso noi donne amiamo gli uomini quasi più per i loro difetti che per le loro qualità che poco ci stimolano? Perchè riusciamo a perdonare i loro difetti ma non accettiamo le loro ragionevolezze. Perchè spesso il buon senso e l'intelletto raziocinante ci appare insulso mentre ci affascina la loro vena corsara e brigantesca ................. pensteci bene.
Non voglio fare la solita fasciata di erba e non dico che sia sempre e solo così, ma fateci caso..............accade spesso........... molto spesso!
Ci ho pensato bene.
Se per "vena corsara e brigantesca" intendi vivacità emotiva e intellettuale, posso senz'altro essere d'accordo.
Altrimenti, niente di più noioso di un immaturo affettivo mascherato da brillante seduttore.
 
N

Non registrata

Guest
Dalle mie parti si dice:ti scopi il bastardo....ti sposi il tranquillo....e non mi sembra così lontano dalla realtà....!!!!leone
Nella mia realtà è lontanissimo.
Non è questione di tranquillità, ma di serietà.
I "pagliacci" mi annoiano in qualsiasi circostanza.
 

Bruja

Utente di lunga data
naike

Ci ho pensato bene.
Se per "vena corsara e brigantesca" intendi vivacità emotiva e intellettuale, posso senz'altro essere d'accordo.
Altrimenti, niente di più noioso di un immaturo affettivo mascherato da brillante seduttore.
Ciao naike, dici bene ma lì sta il problema, spesso prima di stabilire a quale categoria appartengano ci siamo già infilate nel tunnel dell'innamoramento!!

Diversamente quei famosi immaturi non schioderebbero un chiodo da un muro!!
Bruja
 
N

Non registrato

Guest
Son sempre meglio di quelle bastardi con la moglie e tranquilli con l amante!!!!Cmq a parte la battuta in parte è vero, anche per me è stato così a 20anni ero molto attratto dalle donne aggressive,senza srupoli,oggi oltre i 30 mi piaccion donne piu morigerate e sicure di se!!!!leone
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top