... ALLUCINANTE

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Massone

Utente di lunga data
Sposato da 20 anni con figli lei lavora, tra noi massima fiducia.

Per allargamento azienda arrivano nuovi capi.
Premesso che mia moglie e' una bella donna, lui la nota... il nuovo capo a detta di lei si recava ogni giorno sul suo posto di lavoro poiche' lui(pure sposato con figli) aveva ufficio in altra sede.
Ad un certo punto lei le dice di non recarsi piu' li da lei pero' si scambiano i numeri di cellulare.

Iniziano decine di telefonate e messaggi al giorno (che poi scopro avvenuti per circa otto mesi),premesso che lei oramai lo faceva anche a casa e quando le chiedevo spiegazioni sul chi era, lei mi diceva che era un’amica infatti sul numero di telefono del cellulare di lui corrispondeva ad un nome di una lei (nome di donna) .

Durante questi mesi ho notato che faceva di tutto per non stare con me intimamente trovava scuse di tutti i generi soprattutto che era stanca e’ che in ufficio c’era troppo lavoro; inoltre il rientro alla sera si era allungato notevolmente che io non sempre potevo controllare poiche’ anche io impegnato.

Ma la cosa piu’ allucinante e che lei in questi mesi mi lanciava numerosi segnali di questa relazione(dicendomi delle frasi) tipo, (non ti penso proprio piu’),(se ci lasciamo tu chi ti prendi “si riferiva ai figli”), mi lasciava ritagli di riviste in giro che parlavano di tradimento che io non vedevo, libri sul tema ECC.ECC ed io nonostante tutto ignoravo la relazione, si era formata su di me una Kappa psicologica che mi impediva di capire.(dopo ho ricollegato il tutto) .

Intanto la cosmetica aumentava creme cremine ,trucchi, parrucchiere in continuazione scarpe vestiti e quant’altro chiaramente per essere ancora piu bella figuratevi che solo di spese di telefonino negli ultimi due mesi (scoperto su internet) ha speso circa 300 euro (come si diventa stupidi!!).
Finche un giorno di 3 mesi fa un collega mi informa controlla tua moglie qualcosa non va! Mi da la sveglia.

Al che di notte cerco il suo cellulare ma non lo trovo l’aveva nascosto, la sveglio di soprassalto, faccio una scenata di quelle mai viste, me lo faccio consegnare lo apro scopro i messaggi d’amore ed anche il nome di lui su un’altro numero quello aziendale con altrettanti messaggi; in quel momento volevo solo morire esco di casa vagando tutta la notte.

Il giorno seguente mi chiama dal lavoro chiedendomi perche’ avevo fatto quella scenata voleva sminuire la cosa e che si trattava solo di complimenti, e che mi avrebbe spiegato si trattava soltanto di telefonate per accordi di lavoro in merito ad una promozione ostacolata dal sottocapo nei suoi confronti ecco il motivo dei contatti telefonici (ma lei non sapeva che tramite internet avevo scoperto che la tresca era in atto da mesi ormai).

Nei giorni a seguire l’ho messa sotto pressione chiedendogli spiegazioni fino a quanto non e’ scoppiata a piangere e mi ha confessato il tradimento, mi ha riferito che si era trattato di un momento di debolezza e che cercava conforto che da me non trovava e mi sentiva lontano ed io pensavo solo a me stesso.(tutte bugie perche’ era lei che creava le premesse per il mio allontanamento e giustificare le sue malefatte)(poi mi ha pure ribadito che lei in quel periodo era stata bene e che non aveva fatto mancare nulla alla famiglia)

Dopo vari litigi gli ribadivo che le sue premesse non trovavano in me alcuna giustificazione e che quello che aveva fatto per me era inconcepibile e non lo meritavo e quindi l’ho invitata ad andare via di casa…ma lei mi ha chiesto di rimanere ed era pentita di quello che aveva fatto e si trattava solo di una pazzia e loro erano consapevoli che non poteva durare.

Inoltre mi ha chiesto di aiutarla nel processo di ricostruzione e che lei avrebbe aiutato me nel superare questo momento difficile anche per il bene dei nostri figli mi ha giurato che non l’avrebbe piu’ chiamato ne visto inoltre mi ha detto di chiamare il lui che io ho prontamente ho fatto minacciandolo che se avesse chiamato un altra volta mia moglie glie l’avrei fatta pagare(infatti non ha piu chiamato)

Da allora sono passati tre mesi non vi descrivo il dolore che ho provato e lo smarrimento passando decine di notti in bianco sempre con lo stesso pensiero in testa una cosa orribile appunto allucinante.
 
Ultima modifica:

Andy

Utente di lunga data
Sposato da 20 anni con figli lei lavora, tra noi massima fiducia.

Per allargamento azienda arrivano nuovi capi.
Premesso che mia moglie e' una bella donna, lui la nota... il nuovo capo a detta di lei si recava ogni giorno sul suo posto di lavoro poiche' lui(pure sposato con figli) aveva ufficio in altra sede.
Ad un certo punto lei le dice di non recarsi piu' li da lei pero' si scambiano i numeri di cellulare.

Iniziano decine di telefonate e messaggi al giorno (che poi scopro avvenuti per circa otto mesi),premesso che lei oramai lo faceva anche a casa e quando le chiedevo spiegazioni sul chi era, lei mi diceva che era un’amica infatti sul numero di telefono del cellulare di lui corrispondeva ad un nome di una lei (nome di donna) .

Durante questi mesi ho notato che faceva di tutto per non stare con me intimamente trovava scuse di tutti i generi soprattutto che era stanca e’ che in ufficio c’era troppo lavoro; inoltre il rientro alla sera si era allungato notevolmente che io non sempre potevo controllare poiche’ anche io impegnato.

Ma la cosa piu’ allucinante e che lei in questi mesi mi lanciava numerosi segnali di questa relazione(dicendomi delle frasi) tipo, (non ti penso proprio piu’),(se ci lasciamo tu chi ti prendi “si riferiva ai figli”), mi lasciava ritagli di riviste in giro che parlavano di tradimento che io non vedevo, libri sul tema ECC.ECC ed io nonostante tutto ignoravo la relazione, si era formata su di me una Kappa psicologica che mi impediva di capire.(dopo ho ricollegato il tutto) .

Intanto la cosmetica aumentava creme cremine ,trucchi, parrucchiere in continuazione scarpe vestiti e quant’altro chiaramente per essere ancora piu bella figuratevi che solo di spese di telefonino negli ultimi due mesi (scoperto su internet) ha speso circa 300 euro (come si diventa stupidi!!).
Finche un giorno di 3 mesi fa un collega mi informa controlla tua moglie qualcosa non va! Mi da la sveglia.

Al che di notte cerco il suo cellulare ma non lo trovo l’aveva nascosto, la sveglio di soprassalto, faccio una scenata di quelle mai viste, me lo faccio consegnare lo apro scopro i messaggi d’amore ed anche il nome di lui su un’altro numero quello aziendale con altrettanti messaggi; in quel momento volevo solo morire esco di casa vagando tutta la notte.

Il giorno seguente mi chiama dal lavoro chiedendomi perche’ avevo fatto quella scenata voleva sminuire la cosa e che si trattava solo di complimenti, e che mi avrebbe spiegato si trattava soltanto di telefonate per accordi di lavoro in merito ad una promozione ostacolata dal sottocapo nei suoi confronti ecco il motivo dei contatti telefonici (ma lei non sapeva che tramite internet avevo scoperto che la tresca era in atto da mesi ormai).

Nei giorni a seguire l’ho messa sotto pressione chiedendogli spiegazioni fino a quanto non e’ scoppiata a piangere e mi ha confessato il tradimento, mi ha riferito che si era trattato di un momento di debolezza e che cercava conforto che da me non trovava e mi sentiva lontano ed io pensavo solo a me stesso.(tutte bugie perche’ era lei che creava le premesse per il mio allontanamento e giustificare le sue malefatte)(poi mi ha pure ribadito che lei in quel periodo era stata bene e che non aveva fatto mancare nulla alla famiglia)

Dopo vari litigi gli ribadivo che le sue premesse non trovavano in me alcuna giustificazione e che quello che aveva fatto per me era inconcepibile e non lo meritavo e quindi l’ho invitata ad andare via di casa…ma lei mi ha chiesto di rimanere ed era pentita di quello che aveva fatto e si trattava solo di una pazzia e loro erano consapevoli che non poteva durare.

Inoltre mi ha chiesto di aiutarla nel processo di ricostruzione e che lei avrebbe aiutato me nel superare questo momento difficile anche per il bene dei nostri figli mi ha giurato che non l’avrebbe piu’ chiamato ne visto inoltre mi ha detto di chiamare il lui che io ho prontamente ho fatto minacciandolo che se avesse chiamato un altra volta mia moglie glie l’avrei fatta pagare(infatti non ha piu chiamato)

Da allora sono passati tre mesi non vi descrivo il dolore che ho provato e lo smarrimento passando decine di notti in bianco sempre con lo stesso pensiero in testa una cosa orribile appunto allucinante.
Non oso immaginare quanto tu stia soffrendo. Ma il fatto che lei stessa ti abbia detto di affrontare quell'altro (porco) potrebbe voler dire che forse tiene davvero a te.
 

Sterminator

Utente di lunga data
Non oso immaginare quanto tu stia soffrendo. Ma il fatto che lei stessa ti abbia detto di affrontare quell'altro (porco) potrebbe voler dire che forse tiene davvero a te.
Si ma lavorano insieme....capirai che chiusura definitiva...
 

Mari'

Utente di lunga data
Sposato da 20 anni con figli lei lavora, tra noi massima fiducia.

Per allargamento azienda arrivano nuovi capi.
Premesso che mia moglie e' una bella donna, lui la nota... il nuovo capo a detta di lei si recava ogni giorno sul suo posto di lavoro poiche' lui(pure sposato con figli) aveva ufficio in altra sede.
Ad un certo punto lei le dice di non recarsi piu' li da lei pero' si scambiano i numeri di cellulare.

Iniziano decine di telefonate e messaggi al giorno (che poi scopro avvenuti per circa otto mesi),premesso che lei oramai lo faceva anche a casa e quando le chiedevo spiegazioni sul chi era, lei mi diceva che era un’amica infatti sul numero di telefono del cellulare di lui corrispondeva ad un nome di una lei (nome di donna) .

Durante questi mesi ho notato che faceva di tutto per non stare con me intimamente trovava scuse di tutti i generi soprattutto che era stanca e’ che in ufficio c’era troppo lavoro; inoltre il rientro alla sera si era allungato notevolmente che io non sempre potevo controllare poiche’ anche io impegnato.

Ma la cosa piu’ allucinante e che lei in questi mesi mi lanciava numerosi segnali di questa relazione(dicendomi delle frasi) tipo, (non ti penso proprio piu’),(se ci lasciamo tu chi ti prendi “si riferiva ai figli”), mi lasciava ritagli di riviste in giro che parlavano di tradimento che io non vedevo, libri sul tema ECC.ECC ed io nonostante tutto ignoravo la relazione, si era formata su di me una Kappa psicologica che mi impediva di capire.(dopo ho ricollegato il tutto) .

Intanto la cosmetica aumentava creme cremine ,trucchi, parrucchiere in continuazione scarpe vestiti e quant’altro chiaramente per essere ancora piu bella figuratevi che solo di spese di telefonino negli ultimi due mesi (scoperto su internet) ha speso circa 300 euro (come si diventa stupidi!!).
Finche un giorno di 3 mesi fa un collega mi informa controlla tua moglie qualcosa non va! Mi da la sveglia.

Al che di notte cerco il suo cellulare ma non lo trovo l’aveva nascosto, la sveglio di soprassalto, faccio una scenata di quelle mai viste, me lo faccio consegnare lo apro scopro i messaggi d’amore ed anche il nome di lui su un’altro numero quello aziendale con altrettanti messaggi; in quel momento volevo solo morire esco di casa vagando tutta la notte.

Il giorno seguente mi chiama dal lavoro chiedendomi perche’ avevo fatto quella scenata voleva sminuire la cosa e che si trattava solo di complimenti, e che mi avrebbe spiegato si trattava soltanto di telefonate per accordi di lavoro in merito ad una promozione ostacolata dal sottocapo nei suoi confronti ecco il motivo dei contatti telefonici (ma lei non sapeva che tramite internet avevo scoperto che la tresca era in atto da mesi ormai).

Nei giorni a seguire l’ho messa sotto pressione chiedendogli spiegazioni fino a quanto non e’ scoppiata a piangere e mi ha confessato il tradimento, mi ha riferito che si era trattato di un momento di debolezza e che cercava conforto che da me non trovava e mi sentiva lontano ed io pensavo solo a me stesso.(tutte bugie perche’ era lei che creava le premesse per il mio allontanamento e giustificare le sue malefatte)(poi mi ha pure ribadito che lei in quel periodo era stata bene e che non aveva fatto mancare nulla alla famiglia)

Dopo vari litigi gli ribadivo che le sue premesse non trovavano in me alcuna giustificazione e che quello che aveva fatto per me era inconcepibile e non lo meritavo e quindi l’ho invitata ad andare via di casa…ma lei mi ha chiesto di rimanere ed era pentita di quello che aveva fatto e si trattava solo di una pazzia e loro erano consapevoli che non poteva durare.

Inoltre mi ha chiesto di aiutarla nel processo di ricostruzione e che lei avrebbe aiutato me nel superare questo momento difficile anche per il bene dei nostri figli mi ha giurato che non l’avrebbe piu’ chiamato ne visto inoltre mi ha detto di chiamare il lui che io ho prontamente ho fatto minacciandolo che se avesse chiamato un altra volta mia moglie glie l’avrei fatta pagare(infatti non ha piu chiamato)

Da allora sono passati tre mesi non vi descrivo il dolore che ho provato e lo smarrimento passando decine di notti in bianco sempre con lo stesso pensiero in testa una cosa orribile appunto allucinante.
Brutta storia.

Massone TU cosa vuoi?

Che intenzioni hai? ... sei capace di perdonare?
 

melania

Utente di lunga data
Brutta storia.

Massone TU cosa vuoi?

Che intenzioni hai? ... sei capace di perdonare?
Benvenuto,
Ecco anche io non ho capito bene, già sai cosa vuoi Fare o stai decidendo?
 

Sterminator

Utente di lunga data
E' vero, lei comunque a quello lo vede sempre e quando vuole
se fara' piu' furba e se fara' un cellulare segreto....:D

pero' le consiglio un You & me...

cazzo 300 neuro in un mese.... e' da sfankularla solo per quello...

:rotfl::rotfl::rotfl:
 

Mari'

Utente di lunga data

Andy

Utente di lunga data
Ma un consiglio/parere voi due no eh? :eek:
Ho letto la sua storia, molto complicata.
Forse forse ci si dovrebbe pensare, o meglio sparare subito consigli?
Io ho solo intravisto il particolare che lei gli ha detto di affrontare l'amante, particolare importante.
Spesso non succede, perchè il traditore vuole continuare a fare i fatti suoi perchè è in un momento di debolezza a causa del tradito...
 

Simy

WWF
io sto cercando di ricostruire

ma non riesco ne a perdonare ne a dimenticare sono fatto cosi.
per perdonare ci vuole tempo....dimenticare non potrai mai dimenticare....ma se vuoi davvero ricostruire piano piano le cose miglioreranno...non c'è fretta!
 

Andy

Utente di lunga data
per perdonare ci vuole tempo....dimenticare non potrai mai dimenticare....ma se vuoi davvero ricostruire piano piano le cose miglioreranno...non c'è fretta!
Questo è vero, verissimo.
Il problema supremo però: la sua donna ha chiuso ad avere rapporti di non lavoro con l'altro o no? Altrimenti, lui farebbe uno sforzo inutile e dannoso
 

Mari'

Utente di lunga data
Ho letto la sua storia, molto complicata.
Forse forse ci si dovrebbe pensare, o meglio sparare subito consigli?
Io ho solo intravisto il particolare che lei gli ha detto di affrontare l'amante, particolare importante.
Spesso non succede, perchè il traditore vuole continuare a fare i fatti suoi perchè è in un momento di debolezza a causa del tradito...
Dici/credi?

O forse la sua debolezza e' perche' non se la sente di chiudere e passa la patata bollente al marito?

Raga' qua si tratta di una donna adulta, con 20 anni di matrimonio, mica e' una ragazzina di primo pelo.
 

Simy

WWF
Questo è vero, verissimo.
Il problema supremo però: la sua donna ha chiuso ad avere rapporti di non lavoro con l'altro o no? Altrimenti, lui farebbe uno sforzo inutile e dannoso
certo! questo però deve capirlo lui....da quel che ho capito comunque questo tizio è il suo capo....quindi al lavoro si vedranno sicuramente.
è lei che deve dimostrare al marito che non c'è nulla oltre i rapporti di lavoro
 

Sterminator

Utente di lunga data
no lui lavora in un'altra sede altra citta' anche se non tanto distante.
Beh non sono stati vincoli che abbiano impedito di salire sulla giostra....

figurati adesso che sta ancora girando per inerzia...

io al posto tuo considererei l'uscita di tua moglie (invito a chiamare l'amante) come fumo negli occhi...

nun te fa frega'...
 

Mari'

Utente di lunga data
io sto cercando di ricostruire

ma non riesco ne a perdonare ne a dimenticare sono fatto cosi.
Perdonare si puo', se c'e' veramente pentimento ... dimenticare e' difficile, quasi impossibile ... io ho ottima memoria, ricordo, come gli elefanti.
 

Kid

Utente un corno
Sposato da 20 anni con figli lei lavora, tra noi massima fiducia.

Per allargamento azienda arrivano nuovi capi.
Premesso che mia moglie e' una bella donna, lui la nota... il nuovo capo a detta di lei si recava ogni giorno sul suo posto di lavoro poiche' lui(pure sposato con figli) aveva ufficio in altra sede.
Ad un certo punto lei le dice di non recarsi piu' li da lei pero' si scambiano i numeri di cellulare.

Iniziano decine di telefonate e messaggi al giorno (che poi scopro avvenuti per circa otto mesi),premesso che lei oramai lo faceva anche a casa e quando le chiedevo spiegazioni sul chi era, lei mi diceva che era un’amica infatti sul numero di telefono del cellulare di lui corrispondeva ad un nome di una lei (nome di donna) .

Durante questi mesi ho notato che faceva di tutto per non stare con me intimamente trovava scuse di tutti i generi soprattutto che era stanca e’ che in ufficio c’era troppo lavoro; inoltre il rientro alla sera si era allungato notevolmente che io non sempre potevo controllare poiche’ anche io impegnato.

Ma la cosa piu’ allucinante e che lei in questi mesi mi lanciava numerosi segnali di questa relazione(dicendomi delle frasi) tipo, (non ti penso proprio piu’),(se ci lasciamo tu chi ti prendi “si riferiva ai figli”), mi lasciava ritagli di riviste in giro che parlavano di tradimento che io non vedevo, libri sul tema ECC.ECC ed io nonostante tutto ignoravo la relazione, si era formata su di me una Kappa psicologica che mi impediva di capire.(dopo ho ricollegato il tutto) .

Intanto la cosmetica aumentava creme cremine ,trucchi, parrucchiere in continuazione scarpe vestiti e quant’altro chiaramente per essere ancora piu bella figuratevi che solo di spese di telefonino negli ultimi due mesi (scoperto su internet) ha speso circa 300 euro (come si diventa stupidi!!).
Finche un giorno di 3 mesi fa un collega mi informa controlla tua moglie qualcosa non va! Mi da la sveglia.

Al che di notte cerco il suo cellulare ma non lo trovo l’aveva nascosto, la sveglio di soprassalto, faccio una scenata di quelle mai viste, me lo faccio consegnare lo apro scopro i messaggi d’amore ed anche il nome di lui su un’altro numero quello aziendale con altrettanti messaggi; in quel momento volevo solo morire esco di casa vagando tutta la notte.

Il giorno seguente mi chiama dal lavoro chiedendomi perche’ avevo fatto quella scenata voleva sminuire la cosa e che si trattava solo di complimenti, e che mi avrebbe spiegato si trattava soltanto di telefonate per accordi di lavoro in merito ad una promozione ostacolata dal sottocapo nei suoi confronti ecco il motivo dei contatti telefonici (ma lei non sapeva che tramite internet avevo scoperto che la tresca era in atto da mesi ormai).

Nei giorni a seguire l’ho messa sotto pressione chiedendogli spiegazioni fino a quanto non e’ scoppiata a piangere e mi ha confessato il tradimento, mi ha riferito che si era trattato di un momento di debolezza e che cercava conforto che da me non trovava e mi sentiva lontano ed io pensavo solo a me stesso.(tutte bugie perche’ era lei che creava le premesse per il mio allontanamento e giustificare le sue malefatte)(poi mi ha pure ribadito che lei in quel periodo era stata bene e che non aveva fatto mancare nulla alla famiglia)

Dopo vari litigi gli ribadivo che le sue premesse non trovavano in me alcuna giustificazione e che quello che aveva fatto per me era inconcepibile e non lo meritavo e quindi l’ho invitata ad andare via di casa…ma lei mi ha chiesto di rimanere ed era pentita di quello che aveva fatto e si trattava solo di una pazzia e loro erano consapevoli che non poteva durare.

Inoltre mi ha chiesto di aiutarla nel processo di ricostruzione e che lei avrebbe aiutato me nel superare questo momento difficile anche per il bene dei nostri figli mi ha giurato che non l’avrebbe piu’ chiamato ne visto inoltre mi ha detto di chiamare il lui che io ho prontamente ho fatto minacciandolo che se avesse chiamato un altra volta mia moglie glie l’avrei fatta pagare(infatti non ha piu chiamato)

Da allora sono passati tre mesi non vi descrivo il dolore che ho provato e lo smarrimento passando decine di notti in bianco sempre con lo stesso pensiero in testa una cosa orribile appunto allucinante.
Questa tua storia potrebbe essere utilizzata come manifesto del tradimento classico.

Molte altre persone hanno passato la tua stessa situazione: alcune hanno stretto i denti e sono riuscite a ricostruire, altri hanno cacciato il aprtner, altri ancori hanno accettato silenziosamente il tutto tenendo dentro uno tsunami di proporzioni bibliche.

Di sicuro per sapere a quale categoria appartieni, non bastano pochi mesi.

In bocca al lupo
 

Andy

Utente di lunga data
No volevo dire che lui si sta struggendo nel dubbio e fa un grande sforzo per dimenticare, perdonare e ricostruire.
E' un dubbio atroce e non penso che lei abbia passato la patata bollente al marito: sarebbe così se lei fosse vittima di un uomo che la ricatta con il lavoro, e allora non saprebbe che pesci pigliare.
Invece lui ha detto che lei si faceva bella per quell'uomo, quindi le andava bene.
 

Sterminator

Utente di lunga data
No volevo dire che lui si sta struggendo nel dubbio e fa un grande sforzo per dimenticare, perdonare e ricostruire.
E' un dubbio atroce e non penso che lei abbia passato la patata bollente al marito: sarebbe così se lei fosse vittima di un uomo che la ricatta con il lavoro, e allora non saprebbe che pesci pigliare.
Invece lui ha detto che lei si faceva bella per quell'uomo, quindi le andava bene.
E quindi una che monta tutto l'ambaradan con evidente piacere, poi lo fa afflosciare d'un botto spingendo il marito a fa' la scenata con l'amante, consapevole di ovvie ed inevitabili conseguenze e ripercussioni in ambito lavorativo???....


Naaaaaa, non quadra....

il rinsavimento e' troppo repentino e senza tener conto delle conseguenze lavorative...

E' FALSA!!!!

traduco:

E' UNA PRESA PER IL CULO!!!
 
Ultima modifica:
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top