Aiutoooo

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
A

Ari

Guest
Ragazzi, oggi è qui in ufficio..... Dio come sto male!!!!
Dio quanto lo amo!!!! Dio quanti ricordi, quanti pensieri.....
Aiutatemi
 
A

Ari

Guest
No, forse, Se esiste un Dio, è stato un falso allarme, uno che ci assomiglia tanto....forse forse ho la giornata salva e posso rimettere i pensieri in naftalina.... Ma che è questa immagine che bisogna digitare allafine del post?
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Prova...

Ehmmm..magari se ci assomiglia tanto...e fosse libero... un caffè alla macchinetta??
 
A

Ari

Guest
No no no....è più bruttino e ha una voce che non mi piace proprio....
E se magari è già impegnato poi? Altra fregatura?
Comunque simpatica la cosa....
Cavoli sto vivendo nel terrore che in realtà lui sia chiuso in una stanza in riunione....
Trottolino mi spieghi questa cosa dell'immagine che appare prima di mandare il post?
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Veramente...

Io non vedo nessuna immagine come registrato.


Certo col cambio del server qualche problema c'è stato (tu vedi ancora il mio avatar? io no!) e se clicchi per vedere l'ultimo messaggio inserito in una discussione ti rimanda ll'inizio del thread e non all'ultimo....

Ma scusa, tornando a bomba a te...ma è mai possibile che non riesci ad avere la freddezza e la consapevolezza di chi hai di fronte?? Invece di pensare al bel principe che non sarà mai tuo, ripensa alla ben evidente differenza di posizioni tua e sua...lui credi soffra come te? Non hai detto che vedi bene come lui pare ben ricompreso nel suo ruolo di marito felice e non si preoccupa certo di quel che passi tu!

Ma incavolarsi un attimino mai?

E poi ci lamentiamo se in giro ci stan tanti conigli mannari!
Finchè trovano tanta cibaria in giro, cresceranno e si moltiplicheranno, altro che!
 
A

Ari

Guest
No non vedo il tuo avatar, ma quando rispondo ai post mi fa vedere in fondo un'immaine con dele lettere e mi chiede di riportarle come verifica immagine, altrimenti non mi fa inviare la risposta.
Comunque, si ho visto che sta bene, ma nonostante tutto non riesco ad incavolarmi ma solo a chiudermi cercando di gestire il dolore.
La realtà è che lo amo da morire e ripenso alla perfezione di quando stavamo insieme. Non riesco a togliermi dalla testa che è lui la mia metà e che magri un giorno si renderà conto, cederà la sua razionalità e tornerà da me. Mi sembra impossibile che non stia soffrendo.
Non sono scema, questi pensieri cerco di soffocarli ogni santissimo giorno, con tutta la forza, è per questo che sto male se lo vedo, perchè crollano queste barriere che sto cercando di innalzare e che per ora sono tanto deboli.
Trottolino, hai letto il libro 11 minuti? Beh, c'è un passo che descrive l'Amore quello vero, quello che Platone definiva l'anima gemella....secondo me moltissimi leggendo hanno pensato che questo è solo un romanzo e che sentimenti così non esistono se non nella mente dello scrittore. Bhe dalla mia storia io posso dire che esistono eccome!!!! Io ho provato lo stesso identico sentimento e se vuoi di più ancora. Chi afferma che sono fantasie lo fa perchè non ha avuto la fortuna (o sfortuna) di provare qualcosa che su questa terra conoscono davvero in pochi.

Un amico, che ha vissuto il Grande Amore, che ancora ama da morire la sua metà ma con cui non può stare insieme per motivi pratici ed economici, mi ha detto che posso solo aspettare che il tempo lavori per me.....e che è inutile che provi altre strade, se era lui era lui e basta.
Quindi aspetto, cercando di rinascere certo, ma aspetto l'aiuto del Dottor Tempo. E' solo che in momenti come quello di oggi ho bisogno di tutto il vostro aiuto per resistere al ciclone che arriva quando lo vedo
 
O

Old Fa.

Guest
Ragazzi, oggi è qui in ufficio..... Dio come sto male!!!!
Dio quanto lo amo!!!! Dio quanti ricordi, quanti pensieri.....
Aiutatemi
Ari, credo sia caso che ti trovi un nuovo ragazzo, solo così, .... anche se si presenta potresti dire: Tò ... ma guarda te come mi sono persa per niente.


E ti assicuro che la tua agitazione scompare, e lascia il posto alla considerazione naturale: Che perdita di tempo.
 
A

Ari

Guest
Fa....
FOsse facile!
Ottimo suggerimento, ma non è proprio come schioccare le dita
Mi sto innervosendo...ma che caspita è questa cosa che appare come verifica immagine....un moderatore che mi aiuti c'è?
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Ho letto undici minuti, e sinceramente l'ho trovato abbastanza "forzato", con descrittive che avrebbero l'intenzione di suscitare emozioni "forti" ma che a me sinceramente han fatto sorridere (soprattutto laddove Coelho indulge alla descrittiva del piacere femminile, come se fosse cosa a lui sconosciuta e che avrebbe dovuto suscitare stupore nel lettore! Mah!)

Per esperienza invece personale posso dirti che non è invece così raro avvertire questa sensazione di aver trovato l'altra metà della mela, ma ci si fa rapire da sensazioni forti che spesso in una storia con difficoltà (perchè clandestina, o per la lontananza o perchè contrastata etc etc) nascono in noi per avvalorare la storia stessa e darle un valore sublime, per poterla comunque vivere al di là di ciò che la razionalità indurrebbe a fare!
 
A

Ari

Guest
Tu dici? Non so, io non ho riscontrato in molte persone questi sentimenti.....
Insomma non tutti hanno rpovato l'amore vero.
E qualcuno ha anche osato dirmi che sono stata fortunata a provare qualcosa che per molti rimane sconosciuta (dico che ha osato perchè in realtà non mi considero così fortunata).
 
O

Old Fa.

Guest
Fa....
FOsse facile!
Ottimo suggerimento, ma non è proprio come schioccare le dita
Mi sto innervosendo...ma che caspita è questa cosa che appare come verifica immagine....un moderatore che mi aiuti c'è?
Non è facile, ... ma non ho detto che lo fosse


PS: il verifica immagine è solo per gli anonimi, ho saputo che è utilizzato per impedire agli spam di riempire il forum di collegamenti porno e altra roba simile

Come nel terrerorismo, finisco tutti per non potersi portare la Cocola o i liquidi sull'aereo per paura che sia una bomba
 
A

Ari

Guest
Ah ok. allora ci farò l'abitudine.
Comunque per il nuovo ragazzo sarebbe una manna dal cielo, ma non è mai stato facile prima, figurati ora....
 
A

Ari

Guest
No, non era un abbaglio..era veramente qui.... Che dolore incrociare gli sguardi vivere in un secodno l'immenso del dolore e amore e poi io distogliere gli occhi e tagliare le parole non dette...
Non che glie ne sia fregato niente visto che se ne è andato senza batter ciglio....
 
O

Old Fa.

Guest
No, non era un abbaglio..era veramente qui.... Che dolore incrociare gli sguardi vivere in un secodno l'immenso del dolore e amore e poi io distogliere gli occhi e tagliare le parole non dette...
Non che glie ne sia fregato niente visto che se ne è andato senza batter ciglio....
Però da come scrivi confessa ....

In fondo, ti piace questa sensazione ......


PS: non sarebbe più semplice registrarti ? Io l'ho fatto solo perchè ho saputo che posso utilizzare una e-mail farlocca.
 
A

Ari

Guest
Assolutamente no, non mi piace questa situazione te lo assicuro. E' la speranza che mi fa abbagliare gli occhi....solo quella....per il resto sto male da morire. Ti assicuro che piangere fino a sera non è bello
 
O

Old Fa.

Guest
Assolutamente no, non mi piace questa situazione te lo assicuro. E' la speranza che mi fa abbagliare gli occhi....solo quella....per il resto sto male da morire. Ti assicuro che piangere fino a sera non è bello
Perdonami.

Ma allora è tutta colpa tua, ... provare benificio in queste sensazioni trovo siano davvero una buona cosa. Sono sempre emozioni che vale la pena provare.

Considerare questo negativo, ... è solo autolesionismo.

Hai sempre una scelta il tutto questo. Come vuoi risolverla ?

PS: se non hai la risposta, è molto probabile che sia autolesionismo e niente di più
 
O

Old Fa.

Guest
Scusa Fa, non ho capito niente......
Non è importante.

Per il momento il mio suggerimento è questo: fai come ti senti, ... se non altro alla fine dirai, .... beh ... ho fatto quello che credevo giusto. Una situazione che di solito giustica tutto.
 
A

Ari

Guest
Sarò tonta...ma continuo a non capire.
Sto facendo quello che devo, quello che "è giusto" fare e quello che mi è stato imposto da lui di fare. Ovvero sto cercando di allontanarmi e vivere la mia vita senza di lui.
Eh non è che abbia scelte. E' così e basta.
Però in questi momenti, come quello di oggi, sto malissimo....
Ogni giorno è un dolore costruire piano piano, ma quando lo vedo crolla tutto quello che ho fatto.
E' come fare un castello di sabbia, giorno dopo giorno aggiungi un granello.....è fragile lo sai, ma è l'inizio, per forzza è così....poi arriva l'onda.....eccheccacchio butta giù tutto!!!!!
 
O

Old calipso

Guest
Assolutamente no, non mi piace questa situazione te lo assicuro. E' la speranza che mi fa abbagliare gli occhi....solo quella....per il resto sto male da morire. Ti assicuro che piangere fino a sera non è bello
Ciao Ari,
da quanto ho letto mi sembra di capire che entrambe stiamo vivendo la stessa situazione…..o meglio definirlo “lo stesso incubo”
è da un mese circa infatti che è finita la storia (la piu’bella che io abbia mai vissuto) con un collega “contrattualmente” impegnato…
neanche un’ora fa l’ho incontrato e per qualche minuto gli sono stata accanto perché ero in compagnia di un altro collega che lo ha fermato per
parlargli di lavoro….che dire, stare lì ferma facendo finta di nulla mentre dentro stai morendo, osservare senza dare nell’occhio ogni suo gesto per poter
carpire qualcosa del tipo “come sta”…”cosa starà pensando” e poi correre in ufficio per afferrare la sigaretta chiudersi in bagno (chiedo scusa ai non fumatori!)
e fumare con gli occhi umidi…,Non è facile , no non è affatto facile essere forti in una situazione come questa e non ho suggerimenti da darti perché sono la meno
indicata in questo momento…ne ho bisogno anch’io!!!
Pero’ se ti puo’ bastare sappi che ci sono altre persone che vivono e pertanto comprendono il tuo dolore in questo momento, ed altre che come noi ci sono
già passate e lo hanno superato…non so quanto tempo occorra ma prima o poi quest’inferno finirà anche per te e per me !
noi cerchiamo pero’ di sforzarci un po’ di piu’ , a che serve stare in casa e piangere fino a sera?! ti si gonfiano solo gli occhi e l’indomani non riesci neanche a
tollerare le lentine….e questo ti costa un inutile giorno di ferie!!!
Tutto cio’ per dirti che comprendo il tuo dolore perché è anche mio.
ciao
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top