• Che disastro

    Ciao Peggiodicosì!
    Io credo che il tuo fidanzato sia un emerito inetto!
    Un pendaglio da forca e un birbo malnato!
    Se perseveri a frequentare un masnadiero di tal risma sarai bersagliata da amarezze, delusioni e oltraggi!

    Perchè la sua imperizia è oltraggiosa!
    E la sua intelligenza è deludente!
    E pure la sua trascuratezza è amareggiante!

    Se il voler copulare, di fronte o da tergo, con qualunque donzella dal cuore che batte è cosa perlopiù condivisibile (e meritoria di una pacca sulla sulla spalla), altrettanto non è l'essere approssimativi nel celare l'atto a chi potrebbe risentirsene!
    Con tutte le volte che statisticamente ti tradirà se volessi continuare a frequentarlo, la sua dabbenaggine sarà una continua fonte di mutilazioni del tuo prestigio e del tuo cuore!
    Ammettiamo quindi, come è ovvio, che la fede degli amanti sia come l'araba fenice (che vi sia ognun lo dice, ove sia nessun lo sa!), sarà meglio stare lontani e schifare come odor d'ascella lo stolto che incautamente non sa far tresche come si deve!
    Che le corna invisibili non hanno peso!
    Lascia quel mezz'uomo che si disidrata per il suo essere di coccio!
    Trovane uno che cripti con password in caratteri cirillici la sua fedifraga corrispondenza!
    Appaiati con uno che incenerisca le missive delle sue altre femmine calienti!
    Amoreggia solo con uno che si autoclavi il prepuzio dopo averlo fatto scorrazzare per orifizi altrui!
    E' l'uomo stupido che fa soffrire non quello infedele!
    Ciao!
    Questo articolo era stato originariamente pubblicato nella discussione del forum: Che disastro iniziato da peggiodicosì Visualizza Messaggio Originale