• Mamma e traditrice felice

    Gentile messalina,
    Se ti presenti come un supereoe felice di avere una famiglia normale e, contemporaneamente, vai ad aiutare segretamente i maschi che stanno per morire schiacciati per l'enorme peso del loro scroto troppo pieno, dovresti essere giā libera dal dubbio!
    Cosė non diventi la paladina di nessuno, nč di chi ama le fanciulle generose e poco impegnative, nč di chi vede in te la pietra di paragone in confronto alla quale sarā sempre migliore!
    Ti rendi invece nemica dei limpidi amanti del trastullo pelvico con tutti i tuoi dubbi e non ripugni di meno a chi ti addita per la condotta immorale anche se non granitica!

    Č un po' come se il Grande Mazinger usasse l'alabarda spaziale per combattere i Meganoidi!
    Non avrebbe alcun senso!

    Č tutto sbagliato!

    Se sei felice di tradire non hai dubbi, non ti interessa di essere giudicata e non vuoi consigli, se cerchi consigli, ti interessano i giudizi altrui e hai dubbi, allora non č che tu sia poi tanto felice di tradire!

    Sembravi davvero un bel caso da studiare per noi frenologi dilettanti!
    Invece sei solo una molle e flaccida maschera della commedia.

    Ti apprezzo comunque!
    Ciao!
    Questo articolo era stato originariamente pubblicato nella discussione del forum: Mamma e traditrice felice iniziato da messalina Visualizza Messaggio Originale