• Voi cosa fareste?

    E pensa che leggendo solo i primi versi della Divina Commedia ti sembra che Dante non troverà mai la strada di casa.
    Se ti sembra più facile imparare gl'ideogrammi o il teorema di Lyapunov che leggere dieci righe, non mi meraviglio che in cinque anni non sia riuscita a capire che un uomo che frequentavi sia riuscito a farsi un'altra vita, una o più donne, a sposarsi, forse ad andare sulla Luna e a diventare Buddhista lamaista...

    Essere pigri non è una colpa.

    Cura ut valeas.
    Questo articolo era stato originariamente pubblicato nella discussione del forum: Voi cosa fareste? iniziato da diavoletta_78@hotmail.it Visualizza Messaggio Originale