• Che male facciamo?

    Ciao Brace!
    Te mi piaci un sacco! Perchè hai il giusto ed onesto e sensato timore che l'unica parte e anello debole della catena di negazioni e nascondimenti e bugie che hai intelligentemente e scientemente creato nella tua vita e relazioni sentimetali e sessuali.
    Sei stato saggio e avveduto e lungimirante a copulare con una fanciulla già moglie altrui con prole oltretutto che all'apparenza e secondo logica ha più da perdere e di gran lunga a fare emergere e palesare la sua extraconiugalità rea!
    Se la crisocolla che frequenti extraconiugalmente ora si disarma e annacqua le proprie cautele e difese circospette e rischia quindi di rendere molesto e dinamitardo potenzialmente il rapporto che nasconde disonestà coi vostri coniugi, sta diventando un pericolo instabile e una mina vagante per gli equilibri precari e fragili e complessi di una vita con luci e ombre come la tua!
    Un ganzo vulcaniano come sembri essere te non può continuare a raspare il crine di cavallo da cui pende la spada di damocle appesa sulla tua esistenza coniugale e sociale e affettiva!
    Fossi in te e nei tuoi neuroni della saggezza ti consiglierei di sgusciare con sapienza e circospezione dalla trinitrotoluenica relazione con la mamma degli altrui bambini!
    Tu devi cercare altro! Che il prezzo che una persona umana e non al crepuscolo dovrebbe essere disponibile a pagare per una parallela relazione con donne che non ha sposato non dovrebbe comprendere il rischio di far detonare il suo vero matrimonio e le conseguenti deflagrazioni di rapporti socialli e affettivi e in primis economici!
    Abbandona con grande giovamento il meteorite femminile che può far estinguere come fece dopo il giurassico coi dinosauri la tua tranquillità esistenziale!
    Vivi felice come non potè controvoglia fare il dimetrodonte fossilizzato suo malgrado!
    Ciao!
    Questo articolo era stato originariamente pubblicato nella discussione del forum: Che male facciamo? iniziato da brace Visualizza Messaggio Originale