• Isole Trobriand

    Vanno dagli antichi ebrei ai coloni puritani della Nuova Inghilterra, da società tradizionali africane agli indigeni delle Isole Trobriand del Pacifico Occidentale, dai moderni contadini greci di Tipoka alle più primitive isole della Polinesia. Per una moglie adulterina la pena più comunemente applicata sembra essere la violenza fisica o la morte da parte del marito.

    Tra i pastori Sarakatsani che abitano sulle montagne della Grecia settentrionale, il marito che coglie la moglie col suo amante deve per tradizione ucciderli ambedue, prima la moglie poi il suo seduttore.

    Nelle isole Trobriand il marito che coglie la moglie con un altro uomo ha l’autorità legale di sfogare la sua rabbia picchiando lei e uccidendo il suo amante.