• Separazione dei coniugi - Addebito condizioni

    Codice procedura civile art. 151.

    In tema di separazione giudiziale, il comportamento di un coniuge contrario ai doveri del matrimonio, ancorché colpevole (nella specie, infedeltà), ove successivo al verificarsi di una situazione d'intollerabilità della convivenza, non è rilevante, e non può quindi giustificare una pronuncia di addebitabilità della separazione medesima, quando non sia qualificabile come causa concorrente della rottura del rapporto.

    Cassazione civile, sez. I, 20 luglio 1988, n. 4711
    Monfrini c. Fabbro
    Giust. civ. Mass. 1988, fasc. 7
    Giust. civ. 1988, I,2923.