• Il tradimento corre sul filo

    Il cellulare è un'arma a doppio taglio. E può diventare pericolosissimo in caso di scappatelle. Se da una parte gli sms hanno fatto la gioia di amanti clandestini che finalmento hanno potuto tenersi in contatto a qualsiasi ora del giorno e della notte, dall'altra hanno moltiplicato la probabilità di essere colti con le mani nel sacco da un partner geloso.



    E' vero che oggi nessuno rischia più di fare imbarazzanti telefonate a casa dell'amato/a, magari a tarda ora, per sentirsi rispondere da una moglie sospettosa o da un marito scocciato o peggio ancora da una piccola creatura innocente che ti aggredisce di domande. Ma è anche vero che le corna cellulari vanno regolamentate, soprattutto dopo le novità tecnologiche del settore. Uno squillo nella notte (magari accompagnato da una suoneria equivoca) produce effetti ben peggiori di una telefonata anonima sul telefono fisso, che al limite si può sempre imputare al solito maniaco. Per non parlare di mms provocanti e videochiamate bollenti fuori programma.