Visualizza Feed RSS

L'angolo delle cattive ragazze, dei cattivi consigli e del broccolo

Rinuncio

Valuta Questa Inserzione
a capirmi intendo. Troppo sotto pressione. Troppo stress. Poco sonno e quel poco pure di cazzo con mille risvegli notturni che innescano un ciclo vizioso di gattume e mattiume addosso cose se fossi il centro non solo del letto ma dell'universo.
E mi ritrovo a spingere pelle e peli alla cieca, mentre vorrei solo richiudere gli occhi e provare a riaddormentarmi ma cominciano le fusa, musate, testate e poi Mattia che rotola addosso, tocca e mi si sveglia l'ormone ma.

Ecco. Pure l'ormone a palla. Ma è normale per me. Più ho problemi più divento ninfomane. E più Mattia lo diventa meno.
Devo avere un karma di merda dal lato sesso.
Ma qui casca l'asino. Ovvero man. Non asino ovvio. Sempre senso figurato.

A cena stasera, Mattia tutto soddisfatto, mi ha raccontato che oggi ha visto la facocera, aveva il grugno e lui incautamente le ha chiesto cosa avesse.
Minchia è scoppiato l'inferno.
Fatti i cazzi tuoi, cosa vuoi, se avessi voluto dirtelo l'avresti saputo, che cazzo hai da guardare...
-E tu Mattia?- conosco le scene di lei. Una roba da pesciara che manco nei film.
- ho fatto come al solito. Ho chiuso la bocca e me ne stavo andando ma poi mi è partito l'embolo e sono tornato indietro.-
-Oh oh...ho già capito. E' finita in rissa.-
-Esatto. Peccato che era lei che minacciava di spaccarmi la faccia...-
-Ti ha detto che ti spacca la faccia?-
-Si. E mi veniva pure contro...-
-E poi?-
-........-
-E poi?-
..........-
-Mattia...-
-Le ho dato della troia davanti a mezza azienda.-
Io -............-
-Ha risposto che non la pensavo così quando le dicevo che l'amavo...-
-Tutto questo sempre davanti a mezza azienda...-
-Esatto...-
-Molto bene...tu che hai risposto?-
-Che sarà sempre una merda attaccata alla suola delle mie scarpe e che se anche le pulisco comunque sento l'odore.-
-E lei?- minchia mi sentivo davanti ad una soap.
-Ha detto che sono una faccia di merda e ogni volta che mi guarda le viene da vomitare.-
-Ok. Ho sentito abbastanza. Tu stai bene?-
Mi ha fatto un sorrisone -Certo. Mi sono tolto i sassolini e i macigni. Non vuoi sentire quando le ho dato della sfigata nemmeno in grado di trovarsi un uomo solo suo?-
-No grazie ma immagino. A te avrà risposto che tu non sei in grado di trovartene una della tua età.-
Ha sorriso ancora -In effetti quella dell'età è un suo cavallo di battaglia quando parla di te, ma le ho semplicemente risposto che è meglio che cominci a farsi delle domande se ho preferito la mummia a lei..HAIA TEBE!-

Per la prima volta da quando è iniziata la storia con Man ho avuto paura.
Paura di essere beccata. Paura di affrontare le conseguenze. Paura di dire a Mattia quante volte, dove e come.
Mi sono vista con lui a chiedere. Senza però avere mail di confronto. O sms. E magari senza nemmeno sapere che è Man.
Mi sono chiesta davvero come avrebbe potuto reagire Mattia. Il mite e stronzo Mattia che quando parte in picco non ascolta niente e nessuno.
Andrebbe a beccare Man?
Credo che vorrebbe farlo. Credo che vorrebbe andare li e spaccargli la faccia.

Man. Due metri. Biondo e..adulto. In zegna.
E Mattia. Alto come me. Scuro e massiccio e...un pò rasta.
Cazzo.
No. Se mai succedesse una cosa del genere Mattia deve passare sul mio corpo per andare da Man.
No.
Userò l'arma del ricatto per impedirglielo. Arriverei a questo.
Smetterei di vedere man all'istante, ovvio, ma non deve andare da lui.
Io non l'ho fatto con la facocera. Lui deve fare uguale.
Perchè se non lo fa metterò in piazza nella sua famiglia il suo tradimento. E questo farebbe scoppiare una grana inenarrabile che lui non vuole affrontare, perchè cambierebbe molto e si scoperchierebbe un gran merdone.







Poi mi sono guardata un porno ed è passato tutto
Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
(Manager)Nella mente di un traditore

Commenti

  1. L'avatar di Sbriciolata
    ehm. Non sei andata dalla facocera tu? Ehm.
    Beh che dirti Tebe? Stai facendo quello che un traditore non farebbe mai... un traditore che non sia fedele dico. Valutare le conseguenze... che stanno predominando sull'adrenalina, nonostante l'ormone a palla. Minerva direbbe... noooo, lo lascio dire a lei, è molto più divertente:diavoletto:
    Non c'è bisogno che mi firmi, credo:mrgreen: