Visualizza Feed RSS

Palazzo Pinceton!

Il mestiere di vivere. DI Lunapiena.

Valuta Questa Inserzione
Da bambina ho capito che è inevitabile che qualcuno che ti è prezioso , caro e talvolta indispensabile di lasci lì da sola....
e quando questo è successo mi sono ritrovata impotente ,non avevo idea di come potessi fare per andare avanti ,di come i giorni passassero lenti e senza una ragione.....non poteva essere vero era solo un brutto sogno....
Ma non era così.....poi il tempo passa vai avanti e le cose si ripetono....
Ed è allora che mi sono chiusa ,ritirata nella mia bolla dove niente e nessuno avrebbe mai più potuto farmi del male
e questo per me è dato dalla paura ...paura di affezzionarmi e paura che qualcuno si affezzionasse a me ....
ero sempre indifferente ,rifiutando tutto e tutti ,finalmente viaggiavo da sola ...Nonostante ciò ho sempre cercato di dare tutto alle persone a cui tenevo veramente ma sempre mantenendo quel distacco che mi permetteva di non soffrire .......
Da qualche anno a questa parte questa paura è sparita non ricordo nè il momento nè in che occasione me ne sono accorta ......
So che ora il mio cuore è aperto ....non ho più paure riesco ad amare ,secondo me in modo puro, senza chiedere niente in cambio ,la cosa più importante è cercare di fare dei momenti che stò con le persone a me care (anche i miei cani che amo da morire) dei momenti speciali e da ricordare con gioia.....


(Lunapiena utente taglialegna)
Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di Ultimo
    E' bello quello che hai scritto, in parte mi tocca personalmente, e mi ha portato indietro nel tempo.

    Probabilmente quello che ho vissuto io, non centra nulla con il tuo vissuto da bambina o ragazza, ma mi ritrovo in molto di quello che hai scritto.