Visualizza Feed RSS

Labyrinth

L.

Valuta Questa Inserzione
bella poesia, ma stralunata.
-------------------------------------------------------

Qui Disco Volante
Non temeteci
Sul Pianeta Terra cerchiamo un cuore
Per i nostri sogni
Per sfidare Dio
Guardi, Capitano
Sui monitor: segnali di Laura dovunque
Macchie di luna e di thè
Gioia che afferri improvvisa in un giorno qualunque
Grazia che è estranea agli umani.
Alle Fughe di Bach, alla chimica
Qui Pianeta Terra: ci sentite, voi?
Guardi, Capitano: che stelle in cielo.
Tracce di Laura dovunque
Le droghe non servono
Atomi di tenerezza dei giorni qualunque
Anima estranea agli umani
Ai colori dei quark, alla musica
Tracce di Laura dovunque
Pace che torna in Iraq
Gioia che afferri improvvisa su un piccolo seno
Bambola di Modigliani
Un film di Rohmer con Anouk Aimée
Luce senza fine.


(L - Baustelle)

Aggiornato il 24/07/2012 alle 00:57 da aristocat

Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato

Commenti