Visualizza Feed RSS

Sognando Chagall

il silenzio degli innocenti

Valuta Questa Inserzione

Commenti

  1. L'avatar di Traccia
    <3
    ...cucciolo...
    Come si fa? Mi si stringe il cuore. :-(
  2. L'avatar di farfalla
    Per onestà qmmetto che lo mangio
  3. L'avatar di Minerva
    io no ma non essendo vegetariana mangio altri animali ed è piuttosto ipocrita .
  4. L'avatar di andrea53
    Anche se non posso definirmi vegetariano, ho finito per cambiare profondamente i miei gusti. Diciamo che, senza imporci grandi sacrifici a tavola, potremmo stabilire un discrimine e un principio etico. Non mangiare i piccoli, perlomeno dei mammiferi (che sono nostri parenti stretti e probabilmente hanno un grado di consapevolezza assai considerevole e perciò sono capaci di provare paure e sentimenti assai simili, se non uguali, ai nostri). Per cui si potrebbe almeno rinunciare a mangiare agnelli, vitelli, capretti ecc. Successe una decina di anni fa, per lavoro in Abruzzo. Mi fecero prendere un agnellino in braccio e da quel giorno non ho più potuto mangiare le cotolette... Ora datemi pure della mammoletta . O, se preferite posso raccontarvi delle balle. Oggi ravioli di pesce al burro. Buona Pasqua a tutti.
    Aggiornato il 05/04/2015 alle 18:19 da andrea53
  5. L'avatar di farfalla
    Citazione Originariamente Scritto da andrea53
    Anche se non posso definirmi vegetariano, ho finito per cambiare profondamente i miei gusti. Diciamo che, senza imporci grandi sacrifici a tavola, potremmo stabilire un discrimine e un principio etico. Non mangiare i piccoli, perlomeno dei mammiferi (che sono nostri parenti stretti e probabilmente hanno un grado di consapevolezza assai considerevole e perciò sono capaci di provare paure e sentimenti assai simili, se non uguali, ai nostri). Per cui si potrebbe almeno rinunciare a mangiare agnelli, vitelli, capretti ecc. Successe una decina di anni fa, per lavoro in Abruzzo. Mi fecero prendere un agnellino in braccio e da quel giorno non ho più potuto mangiare le cotolette... Ora datemi pure della mammoletta . O, se preferite posso raccontarvi delle balle. Oggi ravioli di pesce al burro. Buona Pasqua a tutti.
    Perché mammolletta? Io credo che ognuno agisce in base alla sua esperienza come meglio crede.
    Mio suocero alleva anatre piccioni galline e conigli e abita nel mio stesso palazzo. Sono abituata all'idea che gli animali che alleva poi finiscono anche nel mio piatto.
    Per quel che riguarda l'agnello è la carne che mi piace di più. Non la mangio spesso anzi raramente ma se capita l'occasione non mi tiro indietro
  6. L'avatar di andrea53
    Infatti è giusto non scadere in certe ipocrisie facili facili. Molti animali in natura mangiano carne... A cominciare dai lupi e dai felini, cioè dalle specie che hanno generato gli animali d'affezione più diffusi nelle nostre case e nelle nostre vite.
  7. L'avatar di ologramma
    Sarà pure innocente , ma quando era bono al forno con le patate
  8. L'avatar di Minerva
    è quello che cerco di fare (quoto andrea)
    Aggiornato il 06/04/2015 alle 12:24 da Minerva