Visualizza Feed RSS

Ecate

Intelligenza e maieutica

Valuta Questa Inserzione
[QUOTE=Ecate;1411880][QUOTE=feather;1411875]Ma come fai a evitare di vedere cose che la tua stessa intelligenza non può non farti vedere?[/QUOTE]
Sei un po' socratico amico mio... Ma non è detto che la maieutica porti ad una acquisizione stabile della conoscenza. Se -per esempio- a me da molto fastidio vedere che Tizio è in realtà una persona poco coraggiosa, tenderò a ridimensionare e a reinterpretare, grazie anche alle acrobazie che mi permette la mia intelligenza- gli episodi che mi hanno messo la realtà su di un bel piatto d'argento. E ripenserò volentieri ai suoi racconti che mi fanno sognare su ciò che a tutti e due piace credere.
L'intelligenza è una abilità, non una qualità dell'anima.
Se per me è funzionale ingannarmi sulla realtà -per qualsiasi recondito motivo- una buona intelligenza mi aiuterà a costruirmi un mondo fittizio più efficace, più ricco e poetico, ma soprattutto più resistente agli attacchi del vero.
Se per me è funzionale ingannare chi mi circonda, per specchiarmi nei loro occhi e vedermi più bella, è ancora più facile.
Poi, su quanto siano felici i truffatori di immagini, si potrà scrivere un trattato, con vari capitoli e postille.
A me basterebbe essere un pochino felice io.
:)[/QUOTE]
Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato

Commenti