Visualizza Feed RSS

Fantastica

Il villaggio vicino

Valuta Questa Inserzione
[CENTER][SIZE=3][FONT=book antiqua]
[ATTACH=CONFIG]8808[/ATTACH][/FONT][/SIZE]
[/CENTER]
[SIZE=3][FONT=book antiqua]

[/FONT][CENTER][FONT=book antiqua]Mio nonno soleva dire: «La vita è incredibilmente breve. Oggi, nel ricordo, mi si accorcia a tal punto che a malapena, per esempio, riesco a concepire come un giovanotto possa decidere di recarsi a cavallo fino al villaggio vicino senza il timore che, a prescindere da accidenti sfortunati, il tempo stesso di una vita normale e serenamente vissuta sia di gran lunga inadeguato a tal viaggio.»[/FONT]
[/CENTER]

[FONT=book antiqua]Franz Kafka, da [I]Racconti[/I][/FONT][/SIZE]


[CENTER][ATTACH=CONFIG]8808[/ATTACH]
[/CENTER]
Anteprime Allegate Immagini Allegate  
Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di sienne
    Ciao Fantastica

    Kafka ... da giovane adoravo leggerlo.
    Ancora oggi ... provo della confidenza quando lo leggo.
    È la prima volta che leggo qualcosa di lui tradotto in un'altra lingua.

    Grazie.


    sienne
  2. L'avatar di Fantastica
    [QUOTE=sienne;bt10116]Ciao Fantastica

    Kafka ... da giovane adoravo leggerlo.
    Ancora oggi ... provo della confidenza quando lo leggo.
    È la prima volta che leggo qualcosa di lui tradotto in un'altra lingua.

    Grazie.


    sienne[/QUOTE]

    Ne ho piacere, cara.
    Devo ringraziare un post di Minerva sulla brevità della vita. Mi ci ha fatto pensare, perché è così: la vita è maledettamente breve.
  3. L'avatar di sienne
    Ciao

    è breve ... si ... ma la "cosa" più lunga che ci accompagna ...

    perciò, trattiamola bene ... ...


    sienne