Visualizza Feed RSS

Palazzo Pinceton!

Vae Victis!

Valuta Questa Inserzione
[QUOTE=PresidentlLBJ;1216100]

Voi.

Voi.

Voi che vivacchiate barricati
nei vostri gelidi palazzi Gescal,
con il gas tagliato per morosità.

Voi che trovate tornando a sera
freddi cibi low cost, acide suocere e mogli cesse.

Considerate se questo Bender è un uomo
che non sa cos'è un cazzo di lavoro
che conosce la paura di essere dimenticato
che si strugge in attesa di una parola gentile
che muore nel ricordo dei bei momenti passati.

Considerate se quella di Bender è una donna,
con troppa libido e desiderio di vero maschio
nessuna voglia di ricordare, immensa voglia di copulare
lucenti gli occhi, caldo ed umido il grembo
come una cagna d'estate a Riccione.

Meditate che questo è stato:
vi comando queste parole.

Scolpitele nel vostro cuore
stando in casa, andando per via,
coricandovi, alzandovi, segandovi.
Ripetetele ai vostri figli.

O vi si ipotechi la casa,
Equitalia vi persecuti,
i vostri nati diventino attivisti No TAV
le vostre gonadi si coprano di pustolose piaghe.[/QUOTE]
Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato

Commenti