Visualizza Feed RSS

Ultimo

In punta di piedi...

Valuta Questa Inserzione
Un uomo o comunque una persona simile e diversa agli altri immerso nei pensieri e nel cantuccio caldo delle proprie emozioni stava a fissare un muro alto come fosse un cielo stellato ampio immenso e bellissimo. Fermo la a pensare cosa scrivere, come dare calore a delle lettere, e spesso adesso chiude gli occhi e i pensieri vanno al passato, è come quando sei sul bivio e tutto ti passa attraverso gli occhi, ma stavolta il bivio è caldo avvolgente quasi lussurioso nella sua forma così profonda nei ricordi.

Quanta vita vissuta. Sembra troppa per le sua circostanze, le sue vicissitudini, e mentre scrivo qualcosa di negativo si affaccia nei suoi ricordi, mi domando allora perchè cosciente di un passato tanto tormentato sono felice del mio passato?

Sorrido e mi penso quando il mattino mi guardo allo specchio e vedo quelle rughette accennarsi e crescere nel tempo, le confronto con quelle foto che conosco che guardo, e nello spazio che mi riprende c'è quello che ho costruito, che abbiamo costruito, c'è lui il figlio maggiore, paffuto e copia originale e vera dell'amore, accanto ci sta il figlio minore, quello biondo, quello piccolo, potrei anche ritagliarlo e metterlo al posto di quel bambino che giocava in riva al mare con la madre.

E lei così bella, così particolare così unica. Perchè la amo così tanto? Perchè non so rispondermi? Perchè cerco non una risposta, ma una domanda?

La guardo e ricordo una vecchia macchina, la mia prima macchina, lei accanto a me, io accanto a lei e sicuramente noi a farci promesse come tutti gli innamorati fanno. C'è un disegno, ho fatto un disegno di quella foto e un pensiero ho scritto in quel foglio colorato. Parole d'amore scritte col cuore e stampate nell'universo a caratteri cubitali.

Sorrido nuovamente, perchè la penso adesso, la guardo adesso con quegli occhi che la conoscono in tutte le sue sfumature della fantasia, è meravigliosa, è in attesa del nostro amore, e come è accaduto nel passato è un amore che sta per nascere e crescerà diventando sempre più immenso.

Perchè la felicità passa attraverso un uomo? perchè la amo così tanto da perdermi nuovamente e ricordarla per quello che lei è.
Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato