Visualizza Feed RSS

Esperimento :)

Il fantastico mondo di Amelie 2 (non apritele la porta)

Valuta Questa Inserzione
Amelie, non lo sapevo inizialmente, ha avuto un saaaaaacco di problemi prima di partire.
Anzi, a quel che ho capito, è partita proprio per sfuggire a questi problemi.

Me l'hanno detto i miei colleghi e amici, non la madre.

Non ha finito le superiori, si è messa a convivere con un drogato, ha avuto gravi problemi di droga lei stessa. E' scappata, insomma.
I miei amici mi dicono che aveva gravissimi problemi di autostima, e non reggeva il confronto con i fratelli minori.

Io i primi giorni mi sono fatta in 4 per metterla a suo agio. Della serie poverina etc etc.
Ho radunato tutti i miei amici presenti in città che parlano inglese, l'ho portata al mare, etc etc.

Questi i fatti. Solo alcuni sia chiaro.

Al mare, non si porta dietro neppure un soldino, e sono costretta a comprarle pure l'acqua. L'avrei fatto lo stesso, ma essere obbligata a farlo... non mi va. Ovviamente, non si è neppure offerta di ripagarmi.
Il che, pensando che fosse una spiantatella che si mantiene a lavoretti, lo capivo. Fino a che non ho saputo che in realtà i genitori la spesano in tutto.

Non parla italiano, ok... ma non ha degnato Fra neppure di uno sguardo. Trasparente. Come non esistesse.
Non ha dimostrato il minimo interesse per me o lei.
Neppure il minimo, quello sindacale di educazione... quanti anni ha, cosa fai nella vita, che bella casa (ok, sarebbe stata una bugia, ma insomma )... sapete, le chiacchiere educate.
Si è piazzata in casa, sul divano, a chattare con gli amici inglesi, e basta.
Risponde e si anima solo se sono io ad interessarmi alle sue cose.

I miei amici, tutti, mi hanno chiesto se ha problemi (sì), e uno mi ha chiesto se era autistica.

Non esce di casa. Le do mappe, informazioni, guide turistiche, ma "ha paura di perdersi" e si tappa in casa.
Mi offro di accompagnarla... non le va.

Io mi sento molto comprensiva, solo che...

Diamine.

Non mette via i suoi piatti sporchi -mi ero offerta di cucinare per lei anche, immaginavo che mangiassimo assieme, ma lei ha una alimentazione tutta particolare, mangia a orari strani, quindi si arrangia.

Non lava le pentole fino a che non le servono.
Me ne ha rovinate tre.
Metteva in lavastoviglie le cose piene di rimasugli.

Lasciava tutte le sue cose in giro.

Nulla di che, ma in definitiva ha dimostrato costantemente un menefreghismo profondo per il fatto che in quella casa c'eravamo anche io e Fra.
Una noncuranza per le nostre necessità, per il fatto di essere ospite aggratis per tre settimane a casa mia.
Mi ha finito e non ha neppure pensato di ricomprare diverse cose. Non costose, ma cmq l'irritazione c'è.
Pulivo casa, le ho chiesto di spazzare per favore, e il risultato è stato che dopo due volte che le spiegavo come si faceva, ho mollato e ho rifatto io.
E non si è offerta di fare null'altro.

La sento ridere e scherzare coi suoi amici.

Allora... è una povera disadattata che i genitori mantengono in giro per il mondo per paura di perderla definitivamente, e merita comprensione e pazienza, oppure è una povera disadattata che i genitori mantengono in giro per il mondo per paura di perderla definitivamente ma di fondo è una viziata egoista ed egocentrica come sostiene il mio collega?

Cmq, oggi pomeriggio se ne va.

E io vado a ricomprarmi le mie padelle completamente rovinate, chiedendomi se sua madre dovrebbe essere informata di qualcosa...

Non voglio lamentarmi con la madre delle pentole, sia chiaro. Mi chiedo se lei sa che sua figlia, lungi dall'aver approfittato di queste settimane per andare in giro, fare esperienza, muoversi, incontrare gente, le ha passate sul divano a dormire, mangiare, chattare con gli amici.

Accetto suggerimenti.

Io, come madre, credo che lo vorrei sapere. Ma non tutti sono così.

Aggiornato il 28/08/2013 alle 17:32 da Nausicaa

Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato

Commenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
  1. L'avatar di gas
    non deve essere stata un'esperienza molto positiva per te.
    non ho capito chi te l'abbia presentata ma ci sarebbe da farle un bel discorsetto sul come si vive e sul come ci si comporta nella vita sociale
  2. L'avatar di Nausicaa
    ho incontrato la madre a una cena da colleghi e amici.
    La madre mi ha raccontato di lei, e sentendo tutta la sua preoccupazione mi sono offerta io di ospitarla.

    Guarda, per me solo un pò di irritazione, e qualche spesa in più, del tutto gestibili nonostante la mia situazione.

    Immagino che la madre "sappia", il mio dubbio è se dovrebbe sapere che invece di sbocciare e aprirsi al mondo, sua figlia in questo viaggio, qui almeno, non se l'è cavata molto bene...

    Alla fine, più che a me, penso che Amelie qui ha "fallito", sprecando completamente le occasioni che aveva, e dimostrando di non avere la voglia o le capacità di muoversi.
  3. L'avatar di gas
    soprattutto non aveva ne voglia ne capacità, nemmeno per le cose più semplici della vita
  4. L'avatar di Nausicaa
    Se ne è finalmente andata.

    Lasciando le pentole e i piatti da lavare.
    Le sue lenzuola buttate a terra.
    Senza aver mai pensato di fare neppure un pensierino a Fra per ringraziare.


    Alle 16.30 le chiedo se ha guardato gli orari dei treni.
    No.
    Le dico che è meglio farlo, allora.
    Ok.
    Ma.
    Non ci riesce, si confonde.
    Ok, lo faccio io.

    Ah, come si fa ad andare in stazione?
    Glielo ho scritto in dettaglio in ben due mail, ma pazienza, glielo rispiego: prendi l'autobus che passa qua davanti, quello che va a destra.

    Ah, come si fa a prendere un biglietto dell'autobus.
    Mi sono permessa di sorridere e di prenderla un poco in giro (anche questo glielo avevo spiegato nelle mail, e glielo avevo detto e mostrato mentre era qua) e si è offesa.

    E' andata, non è più una mia responsabilità.

    Eppure mi sento lievemente in colpa.
    Quando l'ho salutata alla fermata -sì, l'ho accompagnata alla fine- mi è sembrato di mollare lì un essere indifeso come Fra.

    Anche se molto meno amabile.

    Fra mi fa sempre disegni in regalo
  5. L'avatar di Minerva
    intanto se non ha la sensibilità di giocare un po' con una bimba deliziosa come deve essere fra mi da subito l'impressione di grettezza , cosa che va ben oltre la maleducazione.
    parla con la madre e dille le impressioni che hai perché questa ragazza non può combinare molto in questo modo.
  6. L'avatar di Minerva
    mi viene solo il dubbio che non abbia problemi del tipo dislessia o roba simile
  7. L'avatar di Nausicaa
    Citazione Originariamente Scritto da Minerva
    mi viene solo il dubbio che non abbia problemi del tipo dislessia o roba simile
    Chatta regolarmente con gli amici, scrive in modo corretto...
  8. L'avatar di Flavia
    Citazione Originariamente Scritto da Minerva
    mi viene solo il dubbio che non abbia problemi del tipo dislessia o roba simile
    può essere ma in genere
    queste problematiche emergono subito a scuola
    e i bambini vengono instradati in un percorso ben specifico
    che li integra nella loro classe e nella quotidianità
    (il figlio di una mia collega soffre di disgrafia e dislessia)
    a me sembra che questa ragazza sia affetta
    da una grave forma di viziataggine acuta
    lo so non me lo dite oggi sono acida
  9. L'avatar di Minerva
    no, no, flavia...questo è poco ma sicuro: la ragazza è (come dicevo) ancor peggio che maleducata.
    mi chiedo solo se questi problemi con indirizzi e orari non abbiano a che fare anche con un po' di dislessia
  10. L'avatar di Nausicaa
    Citazione Originariamente Scritto da Minerva
    no, no, flavia...questo è poco ma sicuro: la ragazza è (come dicevo) ancor peggio che maleducata.
    mi chiedo solo se questi problemi con indirizzi e orari non abbiano a che fare anche con un po' di dislessia
    Dimostra di usare correttamente la parola scritta... poi non so se ci sono forme di dislessia più "specializzate".

    Con me, le ho sempre dato io tutte le informazioni, forse si aspettava solo che anche stavolta mi mettessi in moto io e le dessi tutto... non so...
  11. L'avatar di Flavia
    Citazione Originariamente Scritto da Minerva
    no, no, flavia...questo è poco ma sicuro: la ragazza è (come dicevo) ancor peggio che maleducata.
    mi chiedo solo se questi problemi con indirizzi e orari non abbiano a che fare anche con un po' di dislessia
    Min tutto è possibile
    ma suona così strano ,
    perchè a scuola c'è una grande sensibilità
    verso questo tipo di problematiche
    il deficit di attenzione può essere dato
    da molte cose, compreso quello che lei
    molto probabilmente si cala
  12. L'avatar di Minerva
    naus piantala.hai fatto fin troppo
  13. L'avatar di Nausicaa
    Ehm....

    Sono preoccupata. Mi chiedo se sta bene e come se la cava.
    Domani le scrivo...
  14. L'avatar di farfalla
    Citazione Originariamente Scritto da Nausicaa
    Ehm....

    Sono preoccupata. Mi chiedo se sta bene e come se la cava.
    Domani le scrivo...
    Non so come tu faccia, davvero
    Io sarei solo contenta di essermene liberata
    Parlerei anche con la madre e la ringrazierei per la sòla che mi ha dato.
    Magari è giusto che sappia che non fa una gran figura quando manda ospite la figlia da conoscenti e amici
  15. L'avatar di Nausicaa
    Citazione Originariamente Scritto da farfalla
    Non so come tu faccia, davvero
    Io sarei solo contenta di essermene liberata
    Parlerei anche con la madre e la ringrazierei per la sòla che mi ha dato.
    Magari è giusto che sappia che non fa una gran figura quando manda ospite la figlia da conoscenti e amici
    Un tot delle persone con cui ne ho parlato dicono che Amelie è solo una gran maleducata.

    Un altro tot dicono che, a parte essere una gran maleducata, è una ragazza con grossi problemi.

    E io non so che pensare.
    DI CERTO è maleducata. Ci sono persone disturbate che sono comunque gentilissime e tenerissime e piene di voglia di fare.
    MA se non è SOLO maleducata ma ha anche gravi problemi di relazione e di adattamento, allora diamine mi preoccupo per lei. E la madre la avvertirei non della maleducazione, ma del fatto che 'sta sua figlia corre seri pericoli così allo sbando per il mondo.

    Non so che fare, davvero, non so che cosa dire alla madre, se dire qualcosa.
  16. L'avatar di gas
    Citazione Originariamente Scritto da Nausicaa
    Un tot delle persone con cui ne ho parlato dicono che Amelie è solo una gran maleducata.

    Un altro tot dicono che, a parte essere una gran maleducata, è una ragazza con grossi problemi.

    E io non so che pensare.
    DI CERTO è maleducata. Ci sono persone disturbate che sono comunque gentilissime e tenerissime e piene di voglia di fare.
    MA se non è SOLO maleducata ma ha anche gravi problemi di relazione e di adattamento, allora diamine mi preoccupo per lei. E la madre la avvertirei non della maleducazione, ma del fatto che 'sta sua figlia corre seri pericoli così allo sbando per il mondo.

    Non so che fare, davvero, non so che cosa dire alla madre, se dire qualcosa.
    perchè dire qualcosa alla madre? lei non ti ha mica avvisata su come si presentava la figlia. sicuramente la mamma la conosce bene e conosce anche i suoi lati negativi che ha espresso nei giorni trascorsi a casa tua.

    personalmente le parlerei solamente in occasione di un eventuale incontro con la madre
  17. L'avatar di Nausicaa
    Citazione Originariamente Scritto da gas
    perchè dire qualcosa alla madre? lei non ti ha mica avvisata su come si presentava la figlia. sicuramente la mamma la conosce bene e conosce anche i suoi lati negativi che ha espresso nei giorni trascorsi a casa tua.

    personalmente le parlerei solamente in occasione di un eventuale incontro con la madre
    Una madre conosce i figli... ma fino a un certo punto. Nel senso, che talvolta, una madre preferisce, inconsciamente, chiudere gli occhi.
    Mi è già capitato... un ragazzo molto disturbato, amico di un coinquilino, di passaggio a casa nostra, tanti anni fa.
    Molto, molto disturbato...
    Non mi ricordo come mai, ma mi ritrovai al telefono con la sorella. E lei cadeva dalle nuvole... e diceva che esageravo, che loro, la famiglia, lo conoscevano bene, era solo... un pò strano...
    Pochi giorni dopo, questo ragazzo si è suicidato.

    Amelie non è a questo punto.

    Ma, seppure la madre sa molto meglio di me i problemi che l'hanno spedita via da casa -droga etc- magari pensa e spera che si siano risolti. Che Amelie ora stia bene.
    Le informazioni della madre vengono solo attraverso la figlia.
    E io l'ho sentita, come descrive alla madre tutte le cose che fa etc etc.
    Dipinge la situazione in modo diverso da quella che è.

    Quindi la madre in realtà, magari, pensa che sua figlia sia a posto quando non lo è.

    Io, madre, vorrei sapere come sta mia figlia.

    Ma se Amelie è solo una gran maleducata, e in realtà sta benissimo, no che non serve parlare alla madre.

    Insomma: solo maleducata, me ne frego.
    Se sta male, sento il dovere di parlare alla madre.

    Ma non so decidermi se sta male o no.
    Coi suoi amici inglesi rideva e parlava... quindi troppo male magari non sta...
  18. L'avatar di Minerva
    nau hai i tuoi pensieri mollala 2.
    starà già scroccando vitto e alloggio altrove
  19. L'avatar di MillePensieri
    forse ha dei problemi, forse no. personaggi del genere esistono, sono dei finti indipendenti che pensano che tutto sia loro dovuto, che fingono di mettersi in gioco, che sfuggono al confronto negando la realtà, che si interessano a qualcosa o qualcuno solo fino a quando possono ottenere tanto investendo poco o nulla.
    tu sei solo una delle tante persone da cui si è svaccata sul divano prima di partire per qualche altro posto.
    ha abusato della tua ospitalità e se ne frega.
    guarda...tra un paio di settimane non si ricorderà nemmeno il tuo nome, tra meno di un mese ti avrà cancellata dalla sua testa.
    fa lo stesso!
  20. L'avatar di farfalla
    Citazione Originariamente Scritto da Minerva
    nau hai i tuoi pensieri mollala 2.
    starà già scroccando vitto e alloggio altrove
    riquoto
    Sapete che a me fa tenerezza ZERO
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima