Visualizza Feed RSS

Sdraiamoci su un tappeto di assoluti

Rischiarata dal lume d'oro

Valuta Questa Inserzione
Non cerco nulla.
Non attendo nessuno in questo giorno.

Cerco l’intensa riflessione:
quella dei libri amici,
la luce interna che mi occorre per vivere, il lume d’oro,
l’Ecclesiaste e la pazienza di Giobbe.

Mi piace rimanere sola
sentendo come il sangue mi nutre di nuove vestiture.

Da sola mi appartengo.
Non c’e dicotomia tra me e lo specchio.
Una vive e l’altra sogna.
Insieme abbiamo scritto questi versi.
*

Mia Gallegos - da “Il chiostro eletto”
Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato

Commenti