Visualizza Feed RSS

L' angolo dell'ormone dormiente, del non broccolo ma sempre dei cattivi consigli

Sciapa

Valuta Questa Inserzione
Stanotte ho sognato che mi zompavo un nick di tradinet.
Ora. Non voglio fare sempre l'idiota e la diversamente intelligente, però adesso c'è davvero qualcosa che non va.
Soprattutto perchè c'era Bapsi che guardava. Scherzo. Chi guardava era una figura che mi ricordava la laurito.
E adesso non sto scherzando.
Un delirio sto sogno.
A partire dal nick. Cioè. A scatola chiusa proprio. Tutto di fantasia (che tra l'altro il viso non me lo ricordo, ovviamente, ma mentre ero li che zompavo felice e giuliva, sapevo che era lui. Raccapricciante. Più della Marisa che sbirciava)
Mi sono svegliata. Con un vago sentore di acido in bocca.
Ho guardato Mattia che dormiva abbozzolato, gli ho tirato un calcio. Si è svegliato. Ho fatto finta di dormire.
Poi.
Appena ho sentito il suo respiro diventare regolare gli ho tirato un pizzico sul culo, di quelli letali, piccoli piccoli fatti solo con la punta delle unghie, che prendono poca pelle, e quindi dolorosissimi.
Ha fatto un balzo tipo le cavallette, muovendosi in maniera inconsulta tutto spaventato.
Io sempre a dormire ovviamente.

[IMG]http://www.elaborare.info/forum/vbulletin/images/smilies/aureola.gif[/IMG]


Lo so. Non si fa. Pazienza. Sono dispettosa, cattiva e comunque da una che sputa nei piatti dei compagni fedifraghi e si rotola nei motel ci si può aspettare di tutto, no?


A me manca il mio essere diversamente fedele. Mi manca l'adrenalina di un altro corpo. Di un altro odore, di altri pensieri, modo di vivere e pensare.
Mi manca. Non mi è mancato per anni e anni, perchè era importante per il nostro noi, ma adesso.
Si. Mi manca.

Mi manca quello che è sempre stato il tradimento per me. Un carica di energia mia e solo mia che mi fa affrontare meglio la vita.
Come una vacanza. Uguale.

Ma il mio corpo rachitico e mortaccino non ne vuole sentire parlare di sesso.
O meglio.
Non reagisce. Zero. Il nulla lothariano.
Il nulla cadaverico. Non solo ormonalmente parlando. Tutto.
[IMG]http://www.jndyos.com/Halloween/Doll/Doll_Vampire_01.gif[/IMG]

Ed è questo il vero problema per me.
Io sono i miei istinti, quelli buoni e quelli meno buoni e pure i super cattivi.
Sono un concentrato di istinti "ammaestrati", ma quelli sono.
E mi piacciono. Perchè mi fanno vivere tutto a mille, sempre in bene e in male.
ma ora sono. Dormiente. Non ho istinti, se non quelli primari. Manhiare, bere, cagare, lavarsi, mettersi chanel e le ciglia finte...Non riesco nemmeno ad essere felice per qualcosa di bello che mi capita.
Lo prendo come un dato di fatto.

E' terribile questa apatia. Questo piattume.
Tutto è sbiadito. Insipido.
Anche io stessa mi sento sciapa come una fottuta minestrina da ospedale.
Fuori sono sempre io. Ma dentro. No.



[IMG]http://emoticons.msn-beta.com/18+.Emoticons/emoticon280.gif[/IMG]
Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di babsi
    Prima faccio la solita scema e ti dico: sarei stata onorata di essere la voyeur nel tuo sogno, tebastra!
    OK, ora faccio la sera: Tebina devi riprenderti!
    E' terribile non sentirsi più se stessi e non riconoscersi più...
    E' vero una nuova tentazione, un nuovo chiodo in testa, ci fa sentire più vivi, più spronati, ci da una motivazione in più nella vita di tutti i giorni, che spesso può rischiare di trascinarsi noiosa.
    Sembra assurdo ma è così.
    Ma sei sicura che tu in primis non puoi far nulla per te stessa, per scrollarti di dosso quest'apatia?
    Un abbraccio e un in bocca al lupo!
  2. L'avatar di Disaule
    A me mancano lo sguardo vivo, penetrante, da diavolo femmina, che ti vedi negli occhi nello specchio di un ascensore, il girare nel tripudio di biancheria intima in saldo e pensare a cosa ti puoi mettere, il sussulto nel vedere un'email nel cuore della notte e poi il benessere e lo slancio amoroso che spandi intorno, che avvolge tutto, anche il compagno / marito, che si sente, e lo è, amato, amatissimo.
    invece.
    Tutto opaco. E nessuna prospettiva neppure di uno stagista di belle speranze. Niente. I completini hard restano in negozio. Manca un contesto adatto. L'ormone silenziato si sposta sulle scarpe che diventano rosse, nere, taccatissime. Poi ti spegni pure là. Invece delle orchidee mi butto sulla tecnologia, gran passione, e trovo per un po' pace.
    Ma lo spegnimento continua lento.
    E mi chiedo: ma forse sarebbe stato meglio non essersi mai accesi?
  3. L'avatar di Tebina
    [QUOTE=Disaule;bt7179]A me mancano lo sguardo vivo, penetrante, da diavolo femmina, che ti vedi negli occhi nello specchio di un ascensore, il girare nel tripudio di biancheria intima in saldo e pensare a cosa ti puoi mettere, il sussulto nel vedere un'email nel cuore della notte e poi il benessere e lo slancio amoroso che spandi intorno, che avvolge tutto, anche il compagno / marito, che si sente, e lo è, amato, amatissimo.
    invece.
    Tutto opaco. E nessuna prospettiva neppure di uno stagista di belle speranze. Niente. I completini hard restano in negozio. Manca un contesto adatto. L'ormone silenziato si sposta sulle scarpe che diventano rosse, nere, taccatissime. Poi ti spegni pure là. Invece delle orchidee mi butto sulla tecnologia, gran passione, e trovo per un po' pace.
    Ma lo spegnimento continua lento.
    E mi chiedo: ma forse sarebbe stato meglio non essersi mai accesi?[/QUOTE]

    ....minchia.

    No senti, mi rifiuto di blindarmi la guest star.
    Lo spegnimento continua lento sta cippa.
    Non voglio sublimare con le orchidee. ri minchia.
    Man deve darsi una svegliata.
    Ci deve pensare lui.
    Porca miseria, prima che me ne piaccia un altro tanto da trombarmelo divento vecchia per davvero, quindi devo per forza lavorare con il materiale che ho.
    Cioè, io pensavo di avere un rallentamento ormonale sui 60 tipo, manco la menopausa anticipata mi ha scalfito gli ormoni. Anzi. mai scopato così bene.

    E perla tua ultima domanda, io scelgo mille volte essere stata accesa.
    Perchè vuol dire che ho vissuto.



    Certo che siamo tutti allegri come un rave all' obitorio.
    Wow.
  4. L'avatar di Disaule
    Condivido ma a me manca la materia prima.
    E il mio man ha deciso che eticamente era una roba insostenibile, che minava il suo amor proprio e che si sentiva una merda nei confronti dei miei pargoli... Scuse? Si e no...
    Comunque accensione e incendio in simultanea di guest, come dici tu, e di cervello sono al momento abbordabili come brad pitt al bar all'angolo...

    Comunque lo scivolamento a un certo punto si ferma... Ci si alza e ci si dà una scossa. Almeno a me accade.
    Tuttavia...
    Ho sempre pensato che non bisogna avere rimpianti, a costo di ardere vivi. Ma, da infedele settoriale, che, per oltre un decennio, aveva prestato servizio dall'altra parte della palizzata soprattutto perché appunto molto settoriale, a posteriori e guardando le ceneri calde sparse intorno, che mi toccano ancora i piedi, mi dico che forse, forse...

    L'età rende codardi
  5. L'avatar di lothar57
    cara amica mia..altro che il nulla!!!Giovedi'sera mi e'arrivato un segnale...che mi ha gasato di brutto.E sinceramente ora mi toccano scelte...impensabile fino a qualche anno fa'.
    Tebe pensi troppo a man..io ho archiviato una persona meravigliosa...e via avanti con il ''nuovo'',anche perche'ho avuto altro segnale....per cui ringrazio Nostro Signore se sono qua'...invece di essere un fantasma.
  6. L'avatar di Cattivik
    Se non sai che viso avesse il trombatore onirico non posso essere io... cazzo manco in sogno riesco a trombarti... sono proprio messo male...

    Cattivik