• Psicologia Feed RSS

    Pubblicato il 20/08/2011 19:22  Numero di Visualizzazioni: 9477 
    1. Categorie:
    2. Psicologia,
    3. Traditori

    Parlare dell’infedeltà è qualcosa di particolarmente delicato. Perché ogniqualvolta si tocca il tema del tradimento i sentimenti ad esso associati sono sentimenti di rabbia, di colpa, di delusione, di disillusione, di fallimento, di perdita, mescolati in vario modo a seconda del ruolo avuto nel tradimento. Naturalmente sono svariati gli ambiti dell’infedeltà e del tradimento, ma qui ci riferiremo solo alla infedeltà in campo amoroso.
    ...
    Pubblicato il 20/08/2011 19:16  Numero di Visualizzazioni: 4144 
    1. Categorie:
    2. Psicologia,
    3. Traditori
    Anteprima Articolo

    Il termine tradimento deriva dal latino tràdere, che significa: dare, affidare, consegnare. In generale, indica il venir meno alla fede data, in senso più esteso, significa rivelare inopportunamente; in senso figurato venir meno a qualcuno, mancargli. Esistono varie forme di tradimento, che possono anche coesistere: per esempio, venire meno ad un impegno, deludere la fiducia, infrangere un patto. In ogni caso, il tradimento è sempre un atto, un’azione, che muta l’andamento e il senso dei rapporti tra le persone, delude la fiducia, le aspettative, infrange un legame e una continuità, in seguito al quale si separa un prima e un dopo.
    ...
    Pubblicato il 20/08/2011 19:10  Numero di Visualizzazioni: 3294 
    1. Categorie:
    2. Psicologia,
    3. Traditi
    Anteprima Articolo

    L'Associazione Italiana di Sessuologia Clinica lancia un'interessante iniziativa: dei gruppi di auto-mutuo-aiuto, cioè gruppi formati da un nucleo di persone che condividono un problema comune di ordine emotivo a cui cercano di trovare una soluzione. Si tratta di gruppi tra pari in cui, chi ne fa parte, si pone sullo stesso piano di dignità e di ascolto degli altri membri. Questo tipo di gruppo si articola in tre fasi: la prima prevede un momento di accoglienza e sostegno, la seconda è concentrata sulla componente emotivo-affettiva e sul confronto; la terza sul raggiungimento della consapevolezza e il cambiamento diretto al rafforzamento della personalità.
    ...
    Pubblicato il 20/08/2011 19:07  Numero di Visualizzazioni: 4957 
    1. Categorie:
    2. Psicologia,
    3. Traditori

    Il venire a conoscenza di un tradimento da parte della propria compagna può produrre svariate reazioni sulla sessualità di un uomo. Confermandoti di non essere in possesso della sfera magica di cristallo che mi possa indicare cosa accadrà esattamente nel tuo caso, posso però provare ad illustrarti quelli che potrebbero essere gli scenari più probabili.
    ...
    Pubblicato il 20/08/2011 19:00  Numero di Visualizzazioni: 8535 
    1. Categorie:
    2. Psicologia,
    3. Traditori
    Anteprima Articolo

    Un esercito, una marea di uomini e donne. Età media 35 anni, con cultura medio-superiore. E coniugati. Questo è il ritratto del chatter italiano tipo, colui (o colei) che trascorre almeno quattro ore al giorno davanti ad un personal computer 'chattando'. Che vuol dire parlare, in genere di tutto: della vita, dei grandi sistemi, delle piccole beghe quotidiane, della noia e della solitudine. E, spesso, delle incomprensioni di coppia. Il piccolo dissapore tra moglie e marito è frequente. Ma riversato in chat rischia di diventare una miccia a lenta combustione. Così accade spesso che si cominci a tradire chattando. Prima lasciandosi andare a confidenze, poi pian piano cadendo nella rete del fascino di un altro/altra che ascolta. Un fenomeno in crescita, il tradimento on line, cui psicologi e sociologi dedicano da tempo la loro attenzione.
    ...
    Pubblicato il 20/08/2011 18:55  Numero di Visualizzazioni: 3842 
    1. Categorie:
    2. Psicologia,
    3. Traditori
    Anteprima Articolo

    Prima di tradire il partner bisogna pensarci bene, e non solo per una questione di morale o fedeltà. Sembra infatti che il tradimento faccia salire vertiginosamente l'ago della bilancia, e non solo per chi tradisce, ma anche per chi è tradito. Addio quindi al sesso rischioso e clandestino che, proprio perché rubato, si pensava aumentasse il metabolismo, funzionando come dieta dimagrante e bruciacalorie. In realtà succede proprio il contrario. Secondo uno studio realizzato dalla psicologa Dominique Schleret su un campione di più di 500 persone, di età compresa tra i 20 e i 45 anni, quando c'è di mezzo un adulterio è inevitabile: si mettono su chili. E non fa differenza se si è traditori o traditi: la pancia non risparmia nessuno.
    ...
    Pubblicato il 20/08/2011 18:51  Numero di Visualizzazioni: 11239 
    1. Categorie:
    2. Psicologia,
    3. Traditori
    Anteprima Articolo

    Ci sono gelosie fredde e ragionate e altre passionali ed esplosive. La prima nasce dal dubbio, dalla riflessione e dai sospetti in tal caso l'antagonista e presunto e non reale mentre nell'aspetto passionale l'individuo ritiene di identificare inequivocabilmente l'antagonista in una persona certa.
    ...

    Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima