Visualizza Feed RSS

Non Categorizzato

Inserzioni senza categoria

  1. L'archivista (V)

    Questa scoperta gettava una luce del tutto nuova sulla vicenda: cosa ci faceva quella donna ricchissima in quella SPA, travestita da lavorante occasionale?
    Il giornalista aveva fatto varie ipotesi, scartandole man mano:
    Non era andata in preda ad un attacco di gelosia, non era il tipo e infatti nessuna scenata era stata fatta.
    Non era andata nemmeno per spiare il marito, avrebbe assunto un investigatore.
    Inoltre tutti quelli della squadra venivano mandati via ore prima ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  2. L'archivista(IV)

    Tra le persone che facevano lavori di pulizia e manutenzione nella SPA c'era una ragazzotta che dava una mano in trattoria il sabato sera.
    Il giornalista le aveva fatto qualche complimento ed erano usciti assieme. Per la ragazza quel lavoro era stato l'unica novità di una vita monotona e ne parlava volentieri.
    Così il giornalista aveva raccolto altre conferme di quello che ormai gli era chiaro avvenisse durante i famosi convegni, ma alla fine erano solo particolari senza importanza, ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  3. L'archivista (III)

    Il contenuto lo fece sobbalzare.
    C'era tutta l'inchiesta, corredata di materiale fotografico, annotazioni e registrazioni audio.
    Il giornalista aveva seguito la pista delle vedove e aveva cercato una connessione con il precedente scandalo delle misure di sicurezza.
    Non ne aveva trovate, aveva trovato invece una connessione con i loro defunti: tutti il materiale diffuso era a disposizione di uno o più di questi ultimi.
    Ma il materiale era stato diffuso tutto quasi contemporaneamente ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  4. L'archivista(II)

    quello che vide lo lasciò a bocca aperta. Non ci capiva granchè ma quei macchinari con quelle luci lampeggianti
    dovevano costare un patrimonio.
    Solo un tavolo al centro della stanza con tre video e tre tastiere. I video erano spenti.
    Ne accese uno e gli apparve una schermata nera fitta di numeri e scritte incomprensibili; scrollò le spalle e lo rispense.
    Inutile perdere tempo con diavolerie tecnologiche che tanto non sarebbe riuscito a capire.
    Piuttosto doveva trovare ...

    Aggiornato il 20/01/2016 alle 01:56 da Sbriciolata

    Categorie
    Non Categorizzato
  5. Come il mare

    Ho pensato spesso che la vita sia come il mare.
    A volte placido, ti accoglie e ti culla.
    A volte terribile e in tempesta e ti spaventa.
    Poi ci sono quelle volte in cui la superfice è calma e niente ti farebbe sospettare che una corrente lenta ma costante,
    senza che tu te ne accorga ti stia portando lontano.
    Mentre le onde continuano ad infrangersi sulla riva e tutto fa pensare che lì trascinino tutto,
    inspiegabilmente vedi la terra allontanarsi.
    Non te ...
    Categorie
    Non Categorizzato
Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima