User Tag List

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: ...e i figli...?

  1. #1
    utente arcangelo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    41,384
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool ...e i figli...?

    ...non vorrei sembrare quel personaggio di beghina del cartone animato dei Simpson che ..qualunque cosa accada...urla:"Nessuno pensa ai bambini!?"
    ...Ma c'è qualcuno che quando inizia un tradimento ..ripeto INIZIA perché quando poi si è coinvolti non si è più lucidi e si mettono sempre egoisticamente al primo posto i propri sentimenti e emozioni...c'è qualcuno che pensa che quel che sta facendo lo sta facendo CONTRO i figli?
    Ovvio che si immagina sempre di non essere scoperti..che si tratterà di una cosa circoscritta nel tempo e nello spazio ..che si sarà in grado di controllare la situazione ..che se si dovesse evolvere in modo più coinvolgente si troncherà prima di arrivare a un punto di rottura ...che la famiglia è al primo posto e va tutelata...al limite che succede a tanti una separazione può succedere e si sopravvive ...ecc
    MA qualcuno pensa che ..anche se si fosse realmente in grado di controllare tutte queste cose ...quella relazione non ha nulla a che fare con i figli?
    Lo vadano a chiedere agli adulti che hanno vissuto da bambini o adoluscenti l'esperienza di essere venuti a conoscenza del tradimento di uno dei genitori (anche se non si è arrivati alla separazione) ...se è stato percepito come una cosa che non li riguardava...

  2. #2
    Utente Neofita L'avatar di Old MARZIA
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Quanto hai ragione mia cara!!!

    Anche io mi sono sempre chiesta...e i figli?
    Ma pare che chi tradisce non se ne cura poi molto di quello che pensano,di quello che soffrono, di quello che vedono...il mio "caro" maritino quando ha cominciato a tradirmi ero incinta di 3 mesi e con una bimba di appena 1 anno e mezzo....gli chiedevo di stare con sua figlia, di passare del tempo con lei..e lui che faceva?si preparava, si improfumava e usciva con l'amante..Pensi che quando l'ha messa incinta si sia preoccupato del fatto che prima o poi i suoi figli sapranno di avere un fratellastro?NO
    Pensi che il bimbo che avevo in grembo, quando sapra' che mentre la sua mamma era incinta di lui veniva tradita in maniera spudorata da suo padre la prendera' bene?
    Pensi che quando il piccolino sapra' che quando e' nato c'era solo la sua mamma e il papa' e' arrivato tardi perche' stava con l'amante..o quando sapra' che suo padre non si e' degnato di fargli nemmeno una foto ma all'altro figlio si sara' felice?NO
    Non so che pensare..ma ti garantisco che non sai quate occasioni mi sonoarrivate per poter tradire mio marito...ma la prima cosa che mi e' sempre venuta in mente e' stato il viso di mia figlia...non riuscirei a tornare a casa e guardarla negli occhi..se non ho tradito e' stato solo il rispetto che ho per mia figlia e ora anche per mio figlio...
    Alla Festa del papa' se ne andato con quella anziche' portare la sua "amata" figlia al parco...gia'.
    Da quando e' fuori casa non ha dato un euro per i suoi figli...per quell'altro si asseggino nuovo di zecca,vestitini,latte,pannolini.....e io che ne ho due di figli? NIENTE sono dovuta andare a lavorare..
    Scusa lo sfogo ma sono inca...ta nera!
    Marzia

  3. #3
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    a casa di una sirena
    Messaggi
    351
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    ...no..non si pensa

    ..no non si pensa ai figli..si spensa solo a soddisfare il proprio edonismo
    a cercare il "benessere" anche se passeggero...
    i figli poi pagano le "sconnessioni" dei genitori, di qualunque tipo siano...
    è molto triste...mi viene una pena nel cuore se penso al mio cucciolo che adora un papà che preferisce altro invece che stare con lui....
    vi capisco benissimo P/R e Marzia, ma come dice mia madre (da buona mamma napoletana doc): è figlie sò da mamma....che è l'unica cosa certa che hanno

    ciao
    lilith

  4. #4
    utente arcangelo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    41,384
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry ..anche le mamme tradiscono..

    ...intendevo proprio che tradire è andare contro i figli indipendentemente che ne vengano a conoscenza ..perché vengono traditi anche loro (ingannati ..ti lascio dalla nonna perché devo lavorare e ..andare dall'amante!)e perché si va contro l'idea di coppia e di stabilità e di assunzione di responsabilità che dovrebbe accompagnare la decisione di concepire un figlio...(ma magari sono stati concepiti ..così ..succede..)
    ..se poi nella relazione non si prendono precauzioni adeguate per evitare gravidanze ...è inevitabile poi sentirsi in trappola ..in colpa ..disperati ..e magari reagire rimuovendo e negando la situazione precedente..

    x Marzia..
    Tuo marito pagherà con sensi di colpa atroci queste cose ..irrimediabili...ma se volesse provare a rimediare ..dai una possibilità ..ai tuoi figli..
    Ti abbraccio

  5. #5
    Utente Affezionato Oldie L'avatar di Old caterina
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    per marzia

    sono figlia di genitori divorziati (per i continui tradimenti di mio padre che poi glieli confessava pure a mia madre), mio padre si risposo' e abbe altri figli...e sono stata tradita anch'io da mio marito. nessuno piu di me puo' capire cosa si prova, come figlia e come moglie tradita.
    Se davvero ami i tuoi figli...dovrai proteggerli da tutto questo...non demolendo la figura paterna ai loro occhi. non è necessario che loro sappiano...potrebbero anche accusarti di non essere stata capace di trovare loro un padre migliore. lascia che siano i tuoi figli a trarre le conclusioni quando avranno la maturità per farlo. E' dura...lo so. Ma se lui non pensa ai tuoi figli...e se i figli sono della madre...devi essere tu a pensare a loro...proteggendoli dalla desolazione per l'assenza di una figura genitoriale importante per la loro stabilità emotiva. se cosi non sarà..la cercheanno in eterno...elimosinando amore.

  6. #6
    utente divino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    18,668
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    P/R

    E' un argomento talmente importante che in un post mi sembrerebbe comunque di ridurlo............. di una cosa sono consapevole, dolorosamente consapevole: prima si tradisce infischiandosene dei figli e della morale porchè si deve essere tutti edonisti e aperti.......... poi in nome dei figli si trascinano situazioni che, alla fine, sono di comodo soprattutto per la coppia senza forza d'animo, in nome di un ipotetico bene superiore dei figli!!!
    Io ho avuto molte amicizie figli/e di genitori che si tradivano......... non vedevano l'ora che uno se ne andasse per ritrovare la pace e la serenità!!!
    Capisco tutto ma gli errori a monte non si aggiustano con pseudo errori a valle. Si risana dove c'è volontà e buona intenzione, non dove il "pretesto" sono i figli. Loro sono esseri umani che meritano rispetto non il "bostik" di due persone che sono già altrove nel loro vivere......

    Comunque la domanda era ben precisa.....................la risposta pure: NO non gliene può importare di meno nel momento del tradimento, anzi la sola paura che hanno è di non essere beccati dal/la coniuge, i figli tanto non sanno e non devono sapere nulla (che valore contrattuale hanno?.....).
    Questo la racconta lunga sullo stato d'animo di chi affronta un tradimento.
    Bruja

  7. #7
    Utente Neofita L'avatar di Old MARZIA
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Sono allibita

    ma com'e' possibile che un "essere" dopo aver tradito fregandosene dei figli, continui ad ignorarli anche adesso?
    Mi chiede di vedere i bambini....ma se ne frega di dar loro un contributo x vivere in maniera decorosa...ha raggiunto il limite sabato scorso.
    Mio figlio di 1 anno e' stato male..io ero al lavoro e sono corsa a casa x portarlo al pronto soccorso...ho chiamato lui appena tornata a casa per ben 20 volte e lui non mi ha risposto:sapeva benissimo che il bimbo gia' stava male e non si e' degnato di fare una telafonata...
    Ora io mi chiedo, ma e' giusto che lui voglia vedere i bambini minando un equilibrio che loro si sono ormai creati?
    Mia figlia di 3 anni non chiede mai del padre...spesso dice "mammma ma ora tu sei felice!!non piangi piu'!!io mi ricordo quando piangevi e chiudevi la porta..papa' ti ha dato gli schiaffi..ma non possiamo trovarci un papa' piu' buono?"
    Il piccolo nemmeno sa com'e' fatto il padre dato che quando stava ancora a casa l'avra' preso in braccio si e no 3 volte....
    Datemi un consiglio...io ho chiesto l'affido esclusivo dei bambini e prevedo che lui continuera' a non dare un centesimo x loro (il 9 settembre il piccolo ha fatto un anno...nemmeno un pensiero x lui).
    Aspetto di avere un qualche consiglio da voi..
    Grazie

  8. #8
    utente arcangelo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    41,384
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Smile sono allibita anch'io

    Per me i figli sono una cosa talmente importante ...
    Ma credo che per gli uomini sia diverso ..donne di molta esperienza mi hanno detto "se un uomo ha perso la testa per una donna se la prende anche con i figli di un altro..se non l'ama più se ne frega anche dei suoi.."
    Non ho esperienza giuridica..ma credo che non ti convenga proibirgli di vedere i figli..e che l'intervento della legge è urgente..
    Ti sono vicina

  9. #9
    Mary
    Ospite

    teniamo fuori i figli... anche dai nostri sensi di colpa!

    Per prima cosa mi scuso se da nuova quale sono (vi leggo da un pò ma non ho mai postato) esordisco proprio in un argomento così delicato.
    E perdonate anche se non sono pienamente d'accordo con voi.
    Mi spiego: è innegabile che per qualsiasi genitore cosciente di sè e del suo ruolo i figli siano (e debbano essere!) una priorità assoluta. Il loro bene, la loro crescita il più possibile solida e serena, il rispetto per loro prima di tutto, anche di noi stessi.
    Ma è proprio questo che non dovremmo mai dimenticare: noi stessi. Quello che siamo, con le nostre virtù e le nostre debolezze, i nostri meriti e i nostri sbagli, e la nostra ricerca di una consapevolezza del sè e di una realizzazione senza le quali difficilmente saremmo in grado di offrire pilastri solidi ai nostri figli o a chichessia. Noi come individui quindi. E poi c'è la coppia, anch'essa con le sue dinamiche, la sua ricerca, le sue mancanze e il suo impegno.
    Ecco perchè ritengo che anche il tradimento - ahimè - rientri e debba rientrare in queste dinamiche. Si tratta di un problema grave, questo è innegabile, ma purtroppo la vita non è una pubblicità del Mulino Bianco, ci sono anche gli incidenti di percorso, i problemi, gli errori.. Nel caso del tradimento, si tratta di un problema grave che riguarda l'individuo e la coppia, e come tale va affrontato. I figli ne vanno assolutamente tenuti fuori, in tutti i sensi.
    Scontato poi è dire che ogni caso è a sè, e che non esiste un "tradimento" facilmente liquidabile in una definizione di qualche rigo, ma che ogni situazione andrebbe analizzata in tutte le sue sfaccettature, tirando le coclusioni che ne conseguono.
    Indubbiamente c'è chi tradisce per menefreghismo e leggerezza, infischiandose di tutto il resto, ma si può tradire anche per disperazione, per insoddisfazione, per gravi mancanze che stanno a monte.. O perchè è inevitabile (e qui non mi dilungo per non andare O.T., ma se fosse necessario ai fini della discussione sono disposta a spiegare che cosa intendo).
    Tutto questo per ribadire che ogni caso è a sè.
    Nel racconto di Marzia ad esempio - lei mi perdonerà se rimesto nella sua situazione così dolorosa - è innegabile che questo padre tenga nei confronti dei figli un comportamento ai limiti dell'abominevole, fatto di puro menefreghismo, ma siamo sicuri che ciò sia imputabile al tradimento?
    Io ho il triste sentore che per un padre di tale fatta ogni pretesto sarebbe buono per fregarsene dei propri figli, che fosse anche la briscola al bar o la partita di pallone..

  10. #10
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Mary
    Per prima cosa mi scuso se da nuova quale sono (vi leggo da un pò ma non ho mai postato) esordisco proprio in un argomento così delicato.
    E perdonate anche se non sono pienamente d'accordo con voi.
    Mi spiego: è innegabile che per qualsiasi genitore cosciente di sè e del suo ruolo i figli siano (e debbano essere!) una priorità assoluta. Il loro bene, la loro crescita il più possibile solida e serena, il rispetto per loro prima di tutto, anche di noi stessi...
    Ciao Mary, ... per quale ragione ti fai casini sull'essere nuova o meno ? Io sono tentato continuamente a cambiare nick, ... proprio per poter dire quello che voglio senza la rottura di quello che ho detto prima.

    Ed adesso ne dico una che mi piacerebbe dire con un nick nuovo e fresco:

    Per me i genitori che si piegano sui figli come dici e che li considerano una priorità, si stanno scordando che loro stessi tra qualche decennio saranno polvere e non esisteranno più sulla terra.

    C'è chi per i figli si sacrifica, .... chi non lo fa, .... chi ha dei dubbi sulla paternità, ... e molte altre maglie.

    Il punto è che non sarai mai un buon genitore se possiedi una di queste prime 3 alternative.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. figli
    Di Old gianf nel forum Mondo Reale
    Risposte: 281
    Ultimo Messaggio: 13/09/2009, 23:03
  2. i figli
    Di Old alesera nel forum Mondo Reale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23/11/2008, 08:48
  3. Figli
    Di Persa/Ritrovata nel forum Disquisizioni culturali
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 18/08/2008, 14:23
  4. figli
    Di Old alesera nel forum Confessionale
    Risposte: 91
    Ultimo Messaggio: 08/04/2008, 14:07
  5. i figli
    Di Old GattaConGliStivali nel forum Famiglia e Figli
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 30/10/2007, 14:34

Permessi di Scrittura