User Tag List

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 77

Discussione: La soluzione "migliore"

  1. #1
    Utente Neofita
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    La soluzione "migliore"

    Salve a tutti sono nuova,
    mi chiamo Sabrina ho 35 anni.
    2 mesi fa ho scoperto che mio marito si stava combinando un appuntamento con una conosciuta in rete qualche settimana prima, sapendo ora e posto dell'appuntamento mi ci sono fatta trovare anche io.
    Premetto che abbiamo una figlia di quasi 4 anni e che lui è un buon padre anche se abbastanza assente visto che il lavoro lo porta a star fuori casa 6 notti su 7.
    Lavora esclusivamente di notte da 4 anni, di giorno dorme.
    Una volta scoperto, d'istinto l'ho sbattuto fuori casa per circa una settimana.
    Lui mi ha chiesto di dargli una seconda possibilità e "per il bene della figlia" ci ho provato.
    mi sono sbattuta in faccia un bel sorriso e ho finto che nulla sia successo...
    ma ad ogni sorriso finto moriva un pezzo di me...
    è come se cercassi di soffocare con un tovagliolo da bar un orso...
    non ho più fiducia in lui e il lavoro nottorno sicuramente non aiuta...
    Odio se solo prova ad avvicinarsi anche solo per un abbraccio.
    e più passa il tempo e più mi rendo conto che non credo di farcela a passarci sopra.
    Sono costantemente triste, delusa e fingere allegria con mia figlia sta diventando pesantissimo e non voglio che lei paghi le conseguenze delle cazzate fatte dagli adulti...
    Vorrei solo andarmene da quella casa, ma mi hanno consigliato di non farlo...non lo so... non ci capisco nulla di leggi, separazioni, avvocati...
    mi potete aiutare a capire meglio? cos'è una separazione consensuale?
    non voglio i suoi soldi, non voglio privargli di vedere sua figlia...ma vorrei semplicemente non essere costretta a vederlo/sentirlo tutti i giorni e tornare per quanto possibile a vivere e ad essere la mamma felice e piena di vita che ero prima di questa triste scoperta...
    grazie a chi vorrà rispondermi

  2. #2
    Scemo chi legge
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    piemonte
    Messaggi
    11,693
    Inserzioni Blog
    75
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da sabrina Visualizza Messaggio
    Salve a tutti sono nuova,
    mi chiamo Sabrina ho 35 anni.
    2 mesi fa ho scoperto che mio marito si stava combinando un appuntamento con una conosciuta in rete qualche settimana prima, sapendo ora e posto dell'appuntamento mi ci sono fatta trovare anche io.
    Premetto che abbiamo una figlia di quasi 4 anni e che lui è un buon padre anche se abbastanza assente visto che il lavoro lo porta a star fuori casa 6 notti su 7.
    Lavora esclusivamente di notte da 4 anni, di giorno dorme.
    Una volta scoperto, d'istinto l'ho sbattuto fuori casa per circa una settimana.
    Lui mi ha chiesto di dargli una seconda possibilità e "per il bene della figlia" ci ho provato.
    mi sono sbattuta in faccia un bel sorriso e ho finto che nulla sia successo...
    ma ad ogni sorriso finto moriva un pezzo di me...
    è come se cercassi di soffocare con un tovagliolo da bar un orso...
    non ho più fiducia in lui e il lavoro nottorno sicuramente non aiuta...
    Odio se solo prova ad avvicinarsi anche solo per un abbraccio.
    e più passa il tempo e più mi rendo conto che non credo di farcela a passarci sopra.
    Sono costantemente triste, delusa e fingere allegria con mia figlia sta diventando pesantissimo e non voglio che lei paghi le conseguenze delle cazzate fatte dagli adulti...
    Vorrei solo andarmene da quella casa, ma mi hanno consigliato di non farlo...non lo so... non ci capisco nulla di leggi, separazioni, avvocati...
    mi potete aiutare a capire meglio? cos'è una separazione consensuale?
    non voglio i suoi soldi, non voglio privargli di vedere sua figlia...ma vorrei semplicemente non essere costretta a vederlo/sentirlo tutti i giorni e tornare per quanto possibile a vivere e ad essere la mamma felice e piena di vita che ero prima di questa triste scoperta...
    grazie a chi vorrà rispondermi

    Non so che dire ...
    mi spiace che per questa scoperta di punto in bianco
    tu possa pensare già ad una separazione..
    ma se è quello che vuoi veramente tu .... Va bene per tutti....

    Sicura che sotto non ci sia altro?

  3. #3
    utente che medita
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    7,610
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da sabrina Visualizza Messaggio
    Salve a tutti sono nuova,
    mi chiamo Sabrina ho 35 anni.
    2 mesi fa ho scoperto che mio marito si stava combinando un appuntamento con una conosciuta in rete qualche settimana prima, sapendo ora e posto dell'appuntamento mi ci sono fatta trovare anche io.
    Premetto che abbiamo una figlia di quasi 4 anni e che lui è un buon padre anche se abbastanza assente visto che il lavoro lo porta a star fuori casa 6 notti su 7.
    Lavora esclusivamente di notte da 4 anni, di giorno dorme.
    Una volta scoperto, d'istinto l'ho sbattuto fuori casa per circa una settimana.
    Lui mi ha chiesto di dargli una seconda possibilità e "per il bene della figlia" ci ho provato.
    mi sono sbattuta in faccia un bel sorriso e ho finto che nulla sia successo...
    ma ad ogni sorriso finto moriva un pezzo di me...
    è come se cercassi di soffocare con un tovagliolo da bar un orso...
    non ho più fiducia in lui e il lavoro nottorno sicuramente non aiuta...
    Odio se solo prova ad avvicinarsi anche solo per un abbraccio.
    e più passa il tempo e più mi rendo conto che non credo di farcela a passarci sopra.
    Sono costantemente triste, delusa e fingere allegria con mia figlia sta diventando pesantissimo e non voglio che lei paghi le conseguenze delle cazzate fatte dagli adulti...
    Vorrei solo andarmene da quella casa, ma mi hanno consigliato di non farlo...non lo so... non ci capisco nulla di leggi, separazioni, avvocati...
    mi potete aiutare a capire meglio? cos'è una separazione consensuale?
    non voglio i suoi soldi, non voglio privargli di vedere sua figlia...ma vorrei semplicemente non essere costretta a vederlo/sentirlo tutti i giorni e tornare per quanto possibile a vivere e ad essere la mamma felice e piena di vita che ero prima di questa triste scoperta...
    grazie a chi vorrà rispondermi
    ciao
    benvenuta ( si fa per dire)
    non so quale sia la soluzione migliore
    ma una cosa mi sento di dirtela,
    per due mesi ti sei stampata in faccia un sorriso cercando di andare avanti facendo finta di nulla
    purtroppo anche se cerchiamo di ignorare
    i problemi e le emozioni
    poi riemergono in modo prepotente
    cerca di parlare con tuo marito
    chiarisciti ogni dubbio
    e poi fai la cosa che ti fa stare meglio

  4. #4
    WWF
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    31,101
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Ciao e benvenuta Sabrina,

    mi spiace per la tua scoperta e capisco la tua delusione e la tua sofferenza.

    Due mesi sono pochi per pensare alla separazione, il consiglio che mi sento di darti è quello di provare a stare per un po separati e vedere se magari piano piano il vostro rapporto possa essere ricostruito.
    Ora come ora, purtoppo, stai agendo d'istinto... lo "schifo" che provi nell'essere toccata da lui è normale..ma se "lavorate" insieme forse qualcosa da salvare ancora c'è....

    provaci....

    un abbraccio

  5. #5
    Utente Neofita
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    prima che io incontrassi lui, alcune brutte vicissitudini mi hanno portato a considerare la fiducia nel prossimo come un elemento fondamentale sul quale basare un rapporto.
    Difficilmente mi fido di qualcuno, ma lui ci era riuscito.

    Ci siamo sempre detti che se mai uno dei due avesse in qualche modo provato interesse per altre persone sarebbe stato meglio dirselo, che il tradimento era sciocco ed inutile ecc... tutte parole a quanto pare...

    solo che io ci credevo...

    no Luna non c'è altro... solo il costante pensiero che lui esca non per andare a lavoro ma per chissà cosa fare, solo l'mmagine di lui avvinghiato ad un altra, solo le loro chattate erotiche, solo l'aver dovuto vendere la fede nunziale per tirare a campare mentre lui si presentava all'appuntamento con lei con un mazzo di fiori...mentre io facevo la spesa con la calcolatrice...
    no Luna non c'è altro...

  6. #6
    WWF
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    31,101
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da sabrina Visualizza Messaggio
    prima che io incontrassi lui, alcune brutte vicissitudini mi hanno portato a considerare la fiducia nel prossimo come un elemento fondamentale sul quale basare un rapporto.
    Difficilmente mi fido di qualcuno, ma lui ci era riuscito.

    Ci siamo sempre detti che se mai uno dei due avesse in qualche modo provato interesse per altre persone sarebbe stato meglio dirselo, che il tradimento era sciocco ed inutile ecc... tutte parole a quanto pare...

    solo che io ci credevo...

    no Luna non c'è altro... solo il costante pensiero che lui esca non per andare a lavoro ma per chissà cosa fare, solo l'mmagine di lui avvinghiato ad un altra, solo le loro chattate erotiche, solo l'aver dovuto vendere la fede nunziale per tirare a campare mentre lui si presentava all'appuntamento con lei con un mazzo di fiori...mentre io facevo la spesa con la calcolatrice...
    no Luna non c'è altro...
    Cara Sabrina,
    il mondo difficilmente gira nel senso in cui noi vogliamo....
    magari quella di tuo marito è stata una "sbandata" in un momento di difficoltà!
    come si comporta lui ora con te?

  7. #7
    Scemo chi legge
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    piemonte
    Messaggi
    11,693
    Inserzioni Blog
    75
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da sabrina Visualizza Messaggio
    prima che io incontrassi lui, alcune brutte vicissitudini mi hanno portato a considerare la fiducia nel prossimo come un elemento fondamentale sul quale basare un rapporto.
    Difficilmente mi fido di qualcuno, ma lui ci era riuscito.

    Ci siamo sempre detti che se mai uno dei due avesse in qualche modo provato interesse per altre persone sarebbe stato meglio dirselo, che il tradimento era sciocco ed inutile ecc... tutte parole a quanto pare...

    solo che io ci credevo...

    no Luna non c'è altro... solo il costante pensiero che lui esca non per andare a lavoro ma per chissà cosa fare, solo l'mmagine di lui avvinghiato ad un altra, solo le loro chattate erotiche, solo l'aver dovuto vendere la fede nunziale per tirare a campare mentre lui si presentava all'appuntamento con lei con un mazzo di fiori...mentre io facevo la spesa con la calcolatrice...
    no Luna non c'è altro
    ...


    capisco la delusione.....

    Coraggiosa a farti trovare all'appuntamento ...
    e poi ad aspettalo a casa senza bazuka.....

  8. #8
    Scemo chi legge
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    piemonte
    Messaggi
    11,693
    Inserzioni Blog
    75
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Simy Visualizza Messaggio
    Cara Sabrina,
    il mondo difficilmente gira nel senso in cui noi vogliamo....
    magari quella di tuo marito è stata una "sbandata" in un momento di difficoltà!
    come si comporta lui ora con te?

    Non credo sia per la sbandata ...
    ma per il mazzo di fiori...

  9. #9
    Escluso
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    43,196
    Inserzioni Blog
    74
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lunapiena Visualizza Messaggio
    capisco la delusione.....

    Coraggiosa a farti trovare all'appuntamento ...
    e poi ad aspettalo a casa senza bazuka.....
    Capisci che cosa mia moglie non mi perdonerebbe?
    Non il fatto che mi veda magari con altre donne...ma il fatto che sputtano schei per i fiori e magari lei deve fare la spesa con il contagocce eh?
    Capisci?

  10. #10
    WWF
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    31,101
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lunapiena Visualizza Messaggio
    Non credo sia per la sbandata ...
    ma per il mazzo di fiori...
    il mazzo di fiori mi sembra il male minore....

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura