User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Rimpianti? Rimorsi?

  1. #1
    Utente ascendente
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    5,686
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Rimpianti? Rimorsi?

    Fabrizio De Andrè rilasciando un'intervista, disse (più o meno): "Ho sempre cercato di impostare la mia vita in modo da avere, alla mia morte, innumerevli rimorsi e neppure un rimpianto ..... " :-)

    Nella mitica My Way, autobiografica al massimo, il grande Frank Sinatra cantava "regrets I have a few, but then again too few to mention ....".

    Io sono un uomo dagli innumervoli rimpianti e un numero di rimorsi così esiguo che si può contare sulle dita di una mano.

    E voi? Voi vivete, avete vissuto o vi proponete di vivere le vostre vite in modo pieno e totale, senza inibizioni, limiti, timore di assumere rischi e - magari quando serve - anche senza scrupoli?

    Insomma siete dei vorrei ma non posso come me o dei posso e lo faccio ?

  2. #2
    Non Registrato
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da L7 Visualizza Messaggio
    Fabrizio De Andrè rilasciando un'intervista, disse (più o meno): "Ho sempre cercato di impostare la mia vita in modo da avere, alla mia morte, innumerevli rimorsi e neppure un rimpianto ..... " :-)

    Nella mitica My Way, autobiografica al massimo, il grande Frank Sinatra cantava "regrets I have a few, but then again too few to mention ....".

    Io sono un uomo dagli innumervoli rimpianti e un numero di rimorsi così esiguo che si può contare sulle dita di una mano.

    E voi? Voi vivete, avete vissuto o vi proponete di vivere le vostre vite in modo pieno e totale, senza inibizioni, limiti, timore di assumere rischi e - magari quando serve - anche senza scrupoli?

    Insomma siete dei vorrei ma non posso come me o dei posso e lo faccio ?
    SE posso, faccio.

  3. #3
    Non Registrato lizzi
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    SE posso, faccio.
    e quel se è condizionato da cosa?

  4. #4
    Non Registratolizzi
    Ospite
    di scrupoli me ne faccio, troppi forse.

    condizionati soprattutto dal disagio eventuale che posso arrecare.

    di rimpianti ne ho. uno. ma non per amore.perchè ho dovuto scegliere.

  5. #5
    Non Registrato
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato lizzi Visualizza Messaggio
    e quel se è condizionato da cosa?
    dal fatto che posso fare del male a qualcuno oppure se sono in grado di farlo (sempre in subordine alla prima).

  6. #6
    Utente Nirvanico L'avatar di passante
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    3,798
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    a me veramente non sembra di avere nè scrupoli nè rimpianti.
    Men do not naurally not love. They learn not to... I think you're a bluffer.

  7. #7
    lizzi
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    dal fatto che posso fare del male a qualcuno oppure se sono in grado di farlo (sempre in subordine alla prima).
    anche per me è cosi.

  8. #8
    lizzi
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da passante Visualizza Messaggio
    a me veramente non sembra di avere nè scrupoli nè rimpianti.

    beh, non una cosa da poco. complimenti

  9. #9
    Utente angelico L'avatar di Brunetta
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    37,397
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    347 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Non ho idea in che contesto de andrè abbia detto quella frase.
    Non vedo contrasto tra il vivere ciò che si vuole vivere e avere rimorsi. Basta far il meglio che si può.

  10. #10
    sfdcef L'avatar di Nausicaa
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Terra
    Messaggi
    11,097
    Inserzioni Blog
    30
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    E' una domanda che mi facevo anche al liceo.. meglio i rimpianti o i rimorsi?

    I rimorsi di aver fatto male a qualcuno... no, quelli non valgono mai la candela. Quindi, in quella categoria preferisco i rimpianti.

    Per il resto..
    Sono nata con mille paure.

    Dei fulmini, delle balene, delle iniezioni, delle altezze.
    Se avessi permesso alle mie paure di condizionarmi, hai voglia, sarei finita suora di clausura e con tutta probabilità sarei diventata claustrofobica.
    O agorafobica casomai avessi deciso di darmi all'eremitaggio.

    Ho imparato a convivere con le mie paure. Ci sono, e pure forti, ma ci convivo. E vado avanti.
    Quindi, nel lavoro e nel resto, meglio i rimorsi dei rimpianti.

    Devo anche aggiungere... una mia scelta lavorativa fu lodata come coraggiosa da una mia amica. Che disse che lei non ce l'avrebbe fatta a fare quella scelta.
    per me non era questione di coraggio. Era semplicemente la scelta che mi rendeva più felice.
    Così come penso -e glielo dissi- che nel suo caso non si sarebbe trattato di coraggio ma, di nuovo, del fare la scelta che la rendeva più felice.
    EX Best "demotivational" nick
    Attualmente succoso frullato di cultura e femminilità

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura