User Tag List

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 75

Discussione: A chi sta bene e a chi sta male

  1. #1
    Utente Figo Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    933
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    A chi sta bene e a chi sta male

    Ciao a tutti,
    scrivo oggi un nuovo post perchè mi sembra di impazzire. Insomma o scrivo qui o scrivo a lui (e non mi sembra il caso), quindi sfogo le miei piccole ditina sulla tastiera....
    A chi sta bene e a chi sta male auguro buon giorno.
    Ditemi che sono stata bravissima, non ho più parlato di lui in queste...ehm vediamo...in questa ultima settimana. Però sono stata brava. E' la settimana più dura e ho represso tutto con uno schiacciasassi.
    Ebbene, il risultato voluto e sperato era quello di non chiamarlo e così è stato. Magra conoslazione però, percè sono uno straccio, sono uscita da questa prima tranche di feste come una donna distrutta.
    Ho pianto più in questi giorni che nell'ultimo mese, un continuo.
    Ebbene si. Ragazzi sto proprio male. Ieri sera sono uscita con dei colleghi che parlavano di lui, a voglia a sviare il discorso, era terribile, niente, non ci riuscivo e ogni parola riferiata a quanto fosse bravo sul lavoromi uccideva.
    Inoltre mi guardo allo specchio e ammetto miseramente che ho scoperto quanto sia più bella la vita quando sei felice.
    Ora ho un bel surrogato. Certo, a volte rido e sorrido....ma era VITA quando ero felice.
    Non ve lo scrivo perchè poi mi cazziate, ....però due paroline si....chissà se anche lui si accorge della differenza della vita rispetto a prima.... Le ho scritte velocissima così magari non ve ne accorgete

    Comunque sto davvero male, mi sarei aspettata un sms a Natae, così giusto per sapere che non sono uscita dal suo cuore...ma non è arrivato. E come mi ha detto Calipso, non sarebbe cambiato niente con o senza sms.

    Un triste bacio

  2. #2
    Utente Esperto Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    roma
    Messaggi
    1,663
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Gli sms a Natale si mandano a tutti con grande facilità. Meglio un non sms, ha più senso. Vai avanti, è la sola cosa che puoi fare. Ti abbraccio.

  3. #3
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Ciao Ari, … non c’è dubbio che scrivere qui si ha sicuramente l’impossibilità di fare errori con il tuo bello.

    Non sono molto propenso nello sforzo che fai a non scrivergli, … per un paio di ragioni:

    - E’ un sforzo che richiede troppo impegno e pensi a lui continuamente.

    - Quando scriverai (e lo farai prima o dopo), rischi di dire delle castronerie; sia chiaro che queste ultime le giudico buone per quanto folli possano essere.

    Insomma, non porta alcun beneficio trattenersi come fai, anzi, … ci vedo molte penali.

    E’ mia opinione smettere di contare i giorni, ed iniziare a mandargli una valanga di e-mail con scritto tutto quello che vuoi dirgli. Non è sicuro che sia una buona cosa, … ma è sicuro che ti farà bene.

  4. #4
    Utente Figo Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    933
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fa. Visualizza Messaggio
    Ciao Ari, … non c’è dubbio che scrivere qui si ha sicuramente l’impossibilità di fare errori con il tuo bello.

    Non sono molto propenso nello sforzo che fai a non scrivergli, … per un paio di ragioni:

    - E’ un sforzo che richiede troppo impegno e pensi a lui continuamente.

    - Quando scriverai (e lo farai prima o dopo), rischi di dire delle castronerie; sia chiaro che queste ultime le giudico buone per quanto folli possano essere.

    Insomma, non porta alcun beneficio trattenersi come fai, anzi, … ci vedo molte penali.

    E’ mia opinione smettere di contare i giorni, ed iniziare a mandargli una valanga di e-mail con scritto tutto quello che vuoi dirgli. Non è sicuro che sia una buona cosa, … ma è sicuro che ti farà bene.
    Hai ragione....se fosse così, se avessi almeno un conato di vomito verso di lui.
    Ma non è così, non gli scriverei cattiverie ma tanto, tanto amore....
    Eh, quindi è meglio non scrivere....
    Si, eh già, andare avanti è la sola cosa che posso fare.
    Infatti, dai, ditemi che sono superbravissima.
    Mi sfogo un pò oggi, perchè sto tanto male.

  5. #5
    Utente Figo Oldie L'avatar di Old Clessidra1
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    801
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Ari Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    scrivo oggi un nuovo post perchè mi sembra di impazzire. Insomma o scrivo qui o scrivo a lui (e non mi sembra il caso), quindi sfogo le miei piccole ditina sulla tastiera....
    A chi sta bene e a chi sta male auguro buon giorno.
    Ditemi che sono stata bravissima, non ho più parlato di lui in queste...ehm vediamo...in questa ultima settimana. Però sono stata brava. E' la settimana più dura e ho represso tutto con uno schiacciasassi.
    Ebbene, il risultato voluto e sperato era quello di non chiamarlo e così è stato. Magra conoslazione però, percè sono uno straccio, sono uscita da questa prima tranche di feste come una donna distrutta.
    Ho pianto più in questi giorni che nell'ultimo mese, un continuo.
    Ebbene si. Ragazzi sto proprio male. Ieri sera sono uscita con dei colleghi che parlavano di lui, a voglia a sviare il discorso, era terribile, niente, non ci riuscivo e ogni parola riferiata a quanto fosse bravo sul lavoromi uccideva.
    Inoltre mi guardo allo specchio e ammetto miseramente che ho scoperto quanto sia più bella la vita quando sei felice.
    Ora ho un bel surrogato. Certo, a volte rido e sorrido....ma era VITA quando ero felice.
    Non ve lo scrivo perchè poi mi cazziate, ....però due paroline si....chissà se anche lui si accorge della differenza della vita rispetto a prima.... Le ho scritte velocissima così magari non ve ne accorgete

    Comunque sto davvero male, mi sarei aspettata un sms a Natae, così giusto per sapere che non sono uscita dal suo cuore...ma non è arrivato. E come mi ha detto Calipso, non sarebbe cambiato niente con o senza sms.

    Un triste bacio
    Cara Ari, come ti capisco...avrei potuto scriverla io la stessa email...sto vivendo le stesse identiche situazioni...avrei una pazza voglia di scrivergli e infatti per evitarlo...scrivo anche io qui...Non so perchè ma sto soffrendo più in questi giorni che nei giorni dopo che ci siamo detti addio...sento dentro di me un forte dolore che non riesco a reprimere e non ho voglia di fare nulla, di uscire, di vedere gente...Sarà ma quando c'era lui nella mia vita anche a metà riuscivo ad uscire con gli altri e a divertirmi di più...Auguro a tutte due che il Nuovo Anno possa essere bellissimo e soprattutto il Vecchio si porti via questa sofferenza. AUGURI

  6. #6
    Utente Figo Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    933
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Clessidra1 Visualizza Messaggio
    Cara Ari, come ti capisco...avrei potuto scriverla io la stessa email...sto vivendo le stesse identiche situazioni...avrei una pazza voglia di scrivergli e infatti per evitarlo...scrivo anche io qui...Non so perchè ma sto soffrendo più in questi giorni che nei giorni dopo che ci siamo detti addio...sento dentro di me un forte dolore che non riesco a reprimere e non ho voglia di fare nulla, di uscire, di vedere gente...Sarà ma quando c'era lui nella mia vita anche a metà riuscivo ad uscire con gli altri e a divertirmi di più...Auguro a tutte due che il Nuovo Anno possa essere bellissimo e soprattutto il Vecchio si porti via questa sofferenza. AUGURI
    La speranza che il nuovo anno sia come un cancello che viene chiuso è un'illusione a cui mi piace credere.
    Purtroppo non sarà così lo so. Ma la speranza c'è.
    E' che santo cielo, il mio dolore si è modificato parecchio è vero...all'inizio era quello disperato, che ti faceva venire la nausea, i crampi allo stomaco, era la disperazione....per fortuna è finito e sono tornata a respirare.... come se prima fossi sott'acqua e ora sono col nasino fuori....
    Certo respiro, è la mia vita di prima, respiravo ma non sapevo come si stesse all'asciutto su un bellissimo isolotto a prendere il sole...
    Ora, come dicevo quel dolore disperato è passato e ha lasciato il posto a uno diverso, ma se vogliamo più profondo, che scende nelle viscere, ne senti l'immensità, è forse quello che non può essere curato, è quello che aleggia nelle tue giornate, circonda le tue azioni e i tuoi pensieri....
    Come la febbre, prima era un febbrone da cavallo che poteva farti morire, ora è quella febbriciattola che è meno distruttiva ma che c'è sempre...
    Questo a mio parere è il più brutto....
    Caspita come ero felice con lui, come tutto sapeva di buono, come i colori erano splendenti....
    Era bello prima, ora è normale.

  7. #7
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Ari Visualizza Messaggio
    Hai ragione....se fosse così, se avessi almeno un conato di vomito verso di lui.
    Ma non è così, non gli scriverei cattiverie ma tanto, tanto amore....
    Eh, quindi è meglio non scrivere....
    Si, eh già, andare avanti è la sola cosa che posso fare.
    Infatti, dai, ditemi che sono superbravissima.
    Mi sfogo un pò oggi, perchè sto tanto male.
    Non intendevo cattiverie, ... intendo che nel delirio ci può essere tutto quello che in un momento più pacato non si direbbe. Insomma tutto, amore, gioia, dolori ... e ancora meglio, incazzature furibonde.

    Anche se di solito non mi controllo mai in niente, la cosa che mi viene da pensare a mente lucida (quando ci arrivo ), ... è valutare che cosa ho da perdere nel desiderare di fare quello che voglio. Se ho poco da perdere, ... lo faccio e basta, senza spaccarmi la testa nel volermi trattenere.

    Mi procuro una giustificazione se vedo che spappolato le mie aspettative: Ho solo fatto quello che mi sentivo di fare (niente di più facile e semplice), ... se torno indietro, ... faccio uguale. Un modo per auto-assolversi da tutto. In questo modo esiste qualcosa che vale più del giusto o sbagliato: una propria coerenza personale

  8. #8
    Utente Figo Oldie L'avatar di Old Clessidra1
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    801
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Ari Visualizza Messaggio
    La speranza che il nuovo anno sia come un cancello che viene chiuso è un'illusione a cui mi piace credere.
    Purtroppo non sarà così lo so. Ma la speranza c'è.
    E' che santo cielo, il mio dolore si è modificato parecchio è vero...all'inizio era quello disperato, che ti faceva venire la nausea, i crampi allo stomaco, era la disperazione....per fortuna è finito e sono tornata a respirare.... come se prima fossi sott'acqua e ora sono col nasino fuori....
    Certo respiro, è la mia vita di prima, respiravo ma non sapevo come si stesse all'asciutto su un bellissimo isolotto a prendere il sole...
    Ora, come dicevo quel dolore disperato è passato e ha lasciato il posto a uno diverso, ma se vogliamo più profondo, che scende nelle viscere, ne senti l'immensità, è forse quello che non può essere curato, è quello che aleggia nelle tue giornate, circonda le tue azioni e i tuoi pensieri....
    Come la febbre, prima era un febbrone da cavallo che poteva farti morire, ora è quella febbriciattola che è meno distruttiva ma che c'è sempre...
    Questo a mio parere è il più brutto....
    Caspita come ero felice con lui, come tutto sapeva di buono, come i colori erano splendenti....
    Era bello prima, ora è normale.
    Brava! ottima descrizione...anche io provo un dolore esattamente come il tuo...ormai sono passate le lacrime e il dolore vivo dei primi giorni come di una ferita aperta...adesso ce ne è uno meno vivo, ma più profondo, intenso...che invade la giornata...lo senti al mattino appena sveglia, nei sogni notturni...non riesci ad addormentarti e invade le tue giornate. Accanto a questo c'è l'illusione che anche lui possa sentirlo...che anche a lui possano mancare le vostre risate, la tua voce, i tuoi occhi, la tua pelle, le tue labbra...e il fatto di non poter sapere se è effettivamente così fa male...Dio quanto vorrei ritornare indietro nel tempo anche solo per un attimo...stae con lui mi faceva sentire completa, felice...non avevo paura di nulla...è come se davvero mi avessero tolto una parte di me...me l'avessero portata via...Cara Ari, quanto fa male!

  9. #9
    Utente Karmico
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    20,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Ari Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    scrivo oggi un nuovo post perchè mi sembra di impazzire. Insomma o scrivo qui o scrivo a lui (e non mi sembra il caso), quindi sfogo le miei piccole ditina sulla tastiera....
    A chi sta bene e a chi sta male auguro buon giorno.
    Ditemi che sono stata bravissima, non ho più parlato di lui in queste...ehm vediamo...in questa ultima settimana. Però sono stata brava. E' la settimana più dura e ho represso tutto con uno schiacciasassi.
    Ebbene, il risultato voluto e sperato era quello di non chiamarlo e così è stato. Magra conoslazione però, percè sono uno straccio, sono uscita da questa prima tranche di feste come una donna distrutta.
    Ho pianto più in questi giorni che nell'ultimo mese, un continuo.
    Ebbene si. Ragazzi sto proprio male. Ieri sera sono uscita con dei colleghi che parlavano di lui, a voglia a sviare il discorso, era terribile, niente, non ci riuscivo e ogni parola riferiata a quanto fosse bravo sul lavoromi uccideva.
    Inoltre mi guardo allo specchio e ammetto miseramente che ho scoperto quanto sia più bella la vita quando sei felice.
    Ora ho un bel surrogato. Certo, a volte rido e sorrido....ma era VITA quando ero felice.
    Non ve lo scrivo perchè poi mi cazziate, ....però due paroline si....chissà se anche lui si accorge della differenza della vita rispetto a prima.... Le ho scritte velocissima così magari non ve ne accorgete

    Comunque sto davvero male, mi sarei aspettata un sms a Natae, così giusto per sapere che non sono uscita dal suo cuore...ma non è arrivato. E come mi ha detto Calipso, non sarebbe cambiato niente con o senza sms.

    Un triste bacio

    tesoro, premesso che io l'sms a Natale l'ho avuto e non è cambiata una beata fava , non voglio minimamente sminuire il tuo dolore. Anzi.
    A parte l'ovvio consiglio di non frequentare i colleghi se parlano di lui, né altri luoghi o persone che te lo ricordano, so che quando si sta male "Il mal di pancia ce l'hai te" (come canta Vasco), però vedila da questo punto di vista: abbracciare il proprio dolore è l'unico vero modo per superarlo. Non è passato molto tempo, ci va un sacco, lo so, e fa un male cane, so anche questo. Ma dirsi "Ok sto di cacca, passerà" è l'unica. Non vedo nessunissima alternativa. Far finta di niente non serve. Rinnegare l'amore e il dolore, nemmeno. Basta aspettare che passi. Ci metterà piu' di un mal di testa, ma passerà.

    Un grosso bacio e un abbraccio!!!!

  10. #10
    utente divino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    18,668
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Ari

    Fare una riflessione piccola piccola sul fatto che la cosa è ancora fresca non pensi ti aiuterebbe? E' normale che la fase del grande dolore passando lasci quella dell'amarezza che, alla fine, è molto più razionale.
    E' giusto suggerirti di evitare chiacchiere o incontri se non per puro incrocio, con chi potrebbe riaccendere le tue pene.
    Amica mia certo che è bravo sul labvoro, non ha mica problemi lui, è al meglio, si toglie i capriccetti e se ne impippa dei problemi altrui.................sai che meriti!!!
    E adesso ti darò la mazzata che forse non ti aspetti, ma ritengo sia indispensabile: NO lui non si accorge di nulla perchè a lui, le cose che ritiene contino nella SUA vita, NON sono cambiate. Prima te ne convinci e prima metti lo spirito tranquillo. Tu sei la persona sbagliata (perchè corretta nei termini) capitatagli nel momento giusto per lui. Ora è passato ed ha altri orizzonti.
    Una sola cosa aspettati, che lui tema il tuo imbarazzo e la tua presenza che potrebbe diventare fastidiosa.
    Se ne avesse il potere, credimi, ti avrebbe fatta trasferire in altra sede!
    Non voglio dire nulla sul suo cuore..............ma sei uscita dalla sua vita, convincitene!!! E per uno come lui il cuore temo sia un muscolo, che diventa CUORE quando gli torna a fagiolo!
    Auguri come se te li avesse mandati con un sms tutto il forum.
    Sono stata dura, ma non immagini quanto affetto ci sia in questa durezza.
    Bruja

    p.s. Tutti gli stronzi brillanti vengono osannati dai colleghi di lavoro in pubblico............ è la migliore strategia per pararsi il c... , un alleato può sempre servire; cosa poi pensino veramente, come diceva Totò, "si lasci servire......", lo sanno solo loro nel loro intimo.

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Nel bene e nel male
    Di Nausicaa nel forum Disquisizioni culturali
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 23/06/2011, 13:46
  2. bene e male
    Di moltimodi nel forum Mondo Reale
    Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 06/09/2008, 18:22
  3. Dopo la CHIUSURA, alti e bassi..... certe volte si sta bene altre male.....
    Di Old Delitto e castigo nel forum Confessionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 06/01/2008, 15:08
  4. Bene e Male
    Di Old Ari nel forum Confessionale
    Risposte: 125
    Ultimo Messaggio: 19/01/2007, 11:59

Permessi di Scrittura