User Tag List

Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 108

Discussione: Salve, sono nuova

  1. #1
    Utente Neofita Oldie
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    13
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Salve, sono nuova

    Ciao a tutti,
    sono nuova del forum...ahimè non avrei mai pensato di scrivere in questi siti...La mia storia è molto simile a quella di fiordiloto...ma conclusa male...Mi sono innamorata di un uomo...conosciuto tramite motivi di lavoro.Qualche mese di frequentazione da amici (fase di annusamento) ed io ero già partita...Quanto mi piaceva, vederlo, parlarci, sentirlo...mi sembrava perfetto...!!!troppo!!!!e poi la verità: mi dice che convive e vuole essere onesto con me. Sei una persona speciale, mi diceva,si sentiva attratto da me e non aveva mai tradito prima. Inutile aggiungere (probabilmente penserete sono una sciocca) che mi diceva che con lei era sereno e non capiva cosa gli succedeva...ma secondo voi si pu essere davvero sereni con qualcuno se poi si è fortemente attratti da un altra persona? io per il mio modo ingenuo di pensare all'Amore pensavo di no!!che alla fine lui di lei non era innamorato...Nasce ad aprile una storia segreta e di emozioni infinite, mai avrei pensato di essere parte di una situazione del genere, ma mai avrei pensato di essere più felice. Io che ho sempre rifuggito le persone fidanzate e criticato chi si trovava in situazioni di questo tipo!!!...non mi riconoscevo.... trascinata dalla speranza che alla fine scegliesse me.A me dispiaceva per lei (mai vista e conosciuta), ma alla fine se il destino ci aveva fatto incontrare...che colpa avevamo??? Sotto consiglio di qualcuno dopo 2 mesi gli ho detto basta, che doveva scegliere...Non ha avuto la forza di mettere in discussione la sua storia...Insomma sparisce per un giorno e poi mi richiama...ci rivediamo per un po', poi io piangevo di fronte a lui e lui mi vedeva soffrire...Non voleva farmi soffrire e spariva, poi tornava e alla fine io ero uno straccio di fronte a lui. Mi ha detto che per il mio bene non dovevamo più vederci... Passa agosto, mi richiama...ed da settembre passano altri tre mesi intensi e nel moemnto in cui l'ho sentito molto vicino...ad inizio dicembre mi vuole vedere per parlarmi e mi dice addio...che non vuole cambiare la sua situazione con lei...anche se continua a desiderarmi e rifarebbe tutto ma "è la cosa migliore" dice...Io sono crollata...non ho più voglia di vivere...Mi ha chiamato per farmi gli auguri di natale...ci siamo sentiti tutti i giorni...ma non possiamo più vederci...Secondo voi cosa prova lui?sta soffrendo anche lui per questa decisione?o è felice e sereno perchè ha recuperato il suo rapporto?

  2. #2
    Utente OGM Oldie
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    5,269
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Clessidra Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    sono nuova del forum...ahimè non avrei mai pensato di scrivere in questi siti...La mia storia è molto simile a quella di fiordiloto...ma conclusa male...Mi sono innamorata di un uomo...conosciuto tramite motivi di lavoro.Qualche mese di frequentazione da amici (fase di annusamento) ed io ero già partita...Quanto mi piaceva, vederlo, parlarci, sentirlo...mi sembrava perfetto...!!!troppo!!!!e poi la verità: mi dice che convive e vuole essere onesto con me. Sei una persona speciale, mi diceva,si sentiva attratto da me e non aveva mai tradito prima. Inutile aggiungere (probabilmente penserete sono una sciocca) che mi diceva che con lei era sereno e non capiva cosa gli succedeva...ma secondo voi si pu essere davvero sereni con qualcuno se poi si è fortemente attratti da un altra persona? io per il mio modo ingenuo di pensare all'Amore pensavo di no!!che alla fine lui di lei non era innamorato...Nasce ad aprile una storia segreta e di emozioni infinite, mai avrei pensato di essere parte di una situazione del genere, ma mai avrei pensato di essere più felice. Io che ho sempre rifuggito le persone fidanzate e criticato chi si trovava in situazioni di questo tipo!!!...non mi riconoscevo.... trascinata dalla speranza che alla fine scegliesse me.A me dispiaceva per lei (mai vista e conosciuta), ma alla fine se il destino ci aveva fatto incontrare...che colpa avevamo??? Sotto consiglio di qualcuno dopo 2 mesi gli ho detto basta, che doveva scegliere...Non ha avuto la forza di mettere in discussione la sua storia...Insomma sparisce per un giorno e poi mi richiama...ci rivediamo per un po', poi io piangevo di fronte a lui e lui mi vedeva soffrire...Non voleva farmi soffrire e spariva, poi tornava e alla fine io ero uno straccio di fronte a lui. Mi ha detto che per il mio bene non dovevamo più vederci... Passa agosto, mi richiama...ed da settembre passano altri tre mesi intensi e nel moemnto in cui l'ho sentito molto vicino...ad inizio dicembre mi vuole vedere per parlarmi e mi dice addio...che non vuole cambiare la sua situazione con lei...anche se continua a desiderarmi e rifarebbe tutto ma "è la cosa migliore" dice...Io sono crollata...non ho più voglia di vivere...Mi ha chiamato per farmi gli auguri di natale...ci siamo sentiti tutti i giorni...ma non possiamo più vederci...Secondo voi cosa prova lui?sta soffrendo anche lui per questa decisione?o è felice e sereno perchè ha recuperato il suo rapporto?

    E chi può dirlo, cosa prova lui.L'mportante è cosa provi tu:Sei stanca di essere messa da parte e riconsiderata a suo piacimento?

  3. #3
    utente arcangelo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    41,384
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Wink Perché lo chiedi a noi?

    Perché ci chiedi ..ti chiedi se lui soffre? Ti consolerebbe sapere che lui sta male? Che tipo di rassicurazione vuoi ricavare da questa idea? Ti darebbe la conferma che, nonostante la sua scelta, tu sei stata e sei ancora importante?
    E allora?
    I sentimenti sono complessi e non sono mai "puri" si ama e si prova contemporaneamente una serie di sentimenti negativi sia per la persona con cui si vive sia per "l'altra"
    Tu ora proverai molti sentimenti negativi nei suoi confronti ..e forte delusione per la sua scelta...preferisci avere disistima per la sua codardia..immaginando che abbia scelto l'altra per mancanza di coraggio e non per mancanza di amore nei tuoi confronti?
    Scegli cosa ti fa star meglio o..meno male..che importanza ha cosa pensano gli altri?Che importanza qual è la verità?! Esiste una vrità assoluta nei sentimenti?

    Se proprio vuoi sapere cosa penso io ..credo che lui ti avesse detto la verità: che con la sua donna aveva un ottimo rapporto (non perfetto perché l'ideale perfezione non esiste, esiste lo star bene con quel miscuglio di amore/attrazione/affetto/riconoscenza/serenità mischiato con disillusione/noia/irritazione/senso di ineluttabilità...), ma era bello avere anche le emozioni e le gratificazioni di un altro rapporto e le cose (lo dimostrano le tante storie tra cui anche quello qui raccontate) possono benissimo coesistere...poi...
    ...poi ha scelto.

  4. #4
    Utente Neofita Oldie
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    13
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Beh

    per sapere che cmq sono stata almeno un po'importante... Perchè non voglio accettare la situazione...Ragazzi sto soffrendo tantissimo, mi sembra che una parte di me sia stata persa...Perchè questi torni e ritorni se non c'era interesse? che senso ha avuto aver iniziato una storia di oltre 6 mesi con me?...la speranza che lui torni è ancora dentro di me...So che tutti mi verranno contro e mi diranno che devo rassegnarmi e sono una stupida a soffrire così, che dovevo aspettarmelo...ma sto male!!!

  5. #5
    Utente OGM Oldie
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    5,269
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Clessidra Visualizza Messaggio
    per sapere che cmq sono stata almeno un po'importante... Perchè non voglio accettare la situazione...Ragazzi sto soffrendo tantissimo, mi sembra che una parte di me sia stata persa...Perchè questi torni e ritorni se non c'era interesse? che senso ha avuto aver iniziato una storia di oltre 6 mesi con me?...la speranza che lui torni è ancora dentro di me...So che tutti mi verranno contro e mi diranno che devo rassegnarmi e sono una stupida a soffrire così, che dovevo aspettarmelo...ma sto male!!!

    Sicuramente..se sei importante non ti lascerà andar via
    Prendi distanza
    Non farti trovare per nulla al mondo
    e resisti.resisti.
    Se non torna da te con altre intenzioni..serie..non ti sei persa niente.
    Resisti.
    Te lo dice una che in passato non ci è riuscita..e ha capito quanto ha fatto male.

  6. #6
    Utente Figo Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    933
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Clessidra Visualizza Messaggio
    per sapere che cmq sono stata almeno un po'importante... Perchè non voglio accettare la situazione...Ragazzi sto soffrendo tantissimo, mi sembra che una parte di me sia stata persa...Perchè questi torni e ritorni se non c'era interesse? che senso ha avuto aver iniziato una storia di oltre 6 mesi con me?...la speranza che lui torni è ancora dentro di me...So che tutti mi verranno contro e mi diranno che devo rassegnarmi e sono una stupida a soffrire così, che dovevo aspettarmelo...ma sto male!!!
    Tesoro, ti parla una che la tua storia l'ha vissuta per 2 anni.
    Dovrebbero già essere testimonianza di sentimento. Comunque le tue domande me le pongo costantemente anch'io, ma tanto non c'è e non cisarà mai risposta.
    Una cosa è certa: non stanno soffrendo come te o come me.
    Loro l'alternativa ce l'hanno.

    Un abbraccio

  7. #7
    Utente Neofita Oldie
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    13
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    per chi ha vissuto

    una situazione simile alla mia, come è riuscito ad uscirne? il mio problema è che per lavoro mi tocca anche continuare a sentirlo e ogni volta è una angoscia...con lui che continuamente mi telefona con una scusa o un'altra...e continua a scrivermi email...e dopo tutto il discorso "è la cosa migliore" ha ritentato un approccio con frasi sibilline e io gli ho risposto: VOGLIO LA STORIA ADESSO!!!

  8. #8
    Utente Neofita Oldie
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    13
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    certo che sono stanca...ma questo lo ero già dall'inizio...e ero io a cacciarlo da me....poi sono andata avanti perchè ci credevo...ci credevo che fosse l'altra parte di me!

  9. #9
    Utente OGM Oldie
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    5,269
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Clessidra Visualizza Messaggio
    una situazione simile alla mia, come è riuscito ad uscirne? il mio problema è che per lavoro mi tocca anche continuare a sentirlo e ogni volta è una angoscia...con lui che continuamente mi telefona con una scusa o un'altra...e continua a scrivermi email...e dopo tutto il discorso "è la cosa migliore" ha ritentato un approccio con frasi sibilline e io gli ho risposto: VOGLIO LA STORIA ADESSO!!!
    IO HO INIZIATO AD USCIRNE CAMBIANDO LAVORO!
    Giuro.Da quel momento..tante altre cose sono nate in me..e pian pianino...ho cominciato a vederlo diversamente.
    Capisco che non sempre è possibile.
    Ma comunque..non è scappando dalla situazione che si risolve il problema..deve scattarti dentro qualcosa.
    Magari prenditi una bella vacanza..vai via per un po'.

  10. #10
    utente arcangelo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    41,384
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Wink ma perché si vuole l'esclusiva?

    Le mogli hanno diritto all'esclusiva ..ne avrebbero diritto..perché è stata liberamente scelta e sottoscritta..
    MA...
    ..le amanti sono tali perché iniziano il rapporto già nella consapevolezza che non hanno l'esclusiva e la storia con l'amante arriva al punto di "rottura" quando viene scoperta dalla moglie o quando l'amante chiede di scegliere ..ovvero quando viene richiesta l'esclusiva..
    ..ma chi sceglie (si sceglie..non capita!!) di avere l'amante è perché vuole 2 rapporti (giusto perché i tempi lavorativi non ne permettono di più ..altrimenti ..come i marinai..uno in ogni porto!) e non uno..e sono due rapporti complementari e dall'amante si vogliono cose da amante e dalla moglie cose da moglie...chiedere di diventare una "moglie" vuol dire rovinare l'idea dei due rapporti complementari che tanto dava gratificazioni...

Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Salve sono lara
    Di larella nel forum Confessionale
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 13/08/2010, 21:15
  2. SALVE SONO NUOVO!
    Di Old spaccamaroni nel forum Confessionale
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 02/08/2008, 14:45
  3. salve a tutti sono meli
    Di Old meli nel forum Famiglia e Figli
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 19/04/2007, 10:43
  4. sono nuova
    Di Old Marì nel forum Confessionale
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 10/04/2007, 15:01
  5. Sono nuova
    Di Old Artemide nel forum Confessionale
    Risposte: 85
    Ultimo Messaggio: 13/03/2007, 10:12

Permessi di Scrittura