User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Primo tradimento...forse....

  1. #1
    Utente Accolto Oldie
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Primo tradimento...forse....

    Forse sono troppo giovane per avere esperienze di tradimenti...o forse le mie esperienze non sono abbastanza vaste perchè il tradimento si sia verificato.....ma se c'è una prima volta per qualsiasi cosa...forse è arrivata anche questa...stiamo insieme da un anno e mezzo,con lui tutto è stato diverso da subito, amavo cambiare ragazzi come i vestiti, trattarli male, oppure farmi trattare male.....ha cambiato me e il mio stile di vita o forse ero stufa e basta....sono diventata una fidanzatina perfetta, senza nemmeno accorgermene, come quelle coppiette di amici che avevo sempre disprezzato, abbiamo iniziato a fare progetti insieme, fino a poco tempo fa da me condivisi, avere un appartamento, avere un cane, avere il lavoro che sognamo.........poi però, proprio lavorando, ecco che incontro l'altro.
    Il lavoro non è di quelli belli, una cosa di un mese, ma le persone sono gradevoli, lui allieta le ore passate insieme che altrimenti sarebbero di una noia mortale...finisce che ci piacciamo, e anche se ancora non è successo nulla di concreto io non faccio nulla perchè non accada... ho fatto per troppo tempo la "brava ragazza", avrei bisogno di un po' di sano divertimento, di sesso senza pensieri...e lui è lo scacciapensieri perfetto.....
    .....L'altro sa poco di lui, sa solo che da parte mia è avvertita la crisi, ma non mi sono curata di spiegargli che lui, di questa mia insoddisfazione, non sa veramente nulla...io lo lascio parlare e mi invento appuntamenti natalizi con familiari per riflettere...o forse per pensare all'altro......
    Voglio accettare l'appuntamento con l'altro....anche se so che non abbiamo nulla in comune..la chimica che si crea quando siamo vicini è troppo forte, una cosa che non posso respingere...mi dico che per rifiutare di obbedire a questo impulso sono troppo giovane, o forse troppo debole e poco innamorata.
    Eppure io sento che se mi svagassi con "l'altro" per qualche tempo, poi tornerei da "lui"...più innamorata di prima.....

  2. #2
    utente divino
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    16,031
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Sempre che lui possa esserci ancora e che non si accorga di nulla!!

    Come potrebbe effettivamente non accadere nulla...

    Valuta però anche l'opzione di cui sopra e chiediti sempre se in fondo te ne importerebbe davvero qualcosa se questa "chimica" portasse a perdere il tuo attuale partner!


    Ops...non avevo visto che avevate risposto sotto....!

  3. #3
    leone73
    Ospite
    mi metto nei panni del povero tradito, vivendo ora le stessa situazione, io penso che il tradimento è una debolezza e segno di non rispetto nei confronti della persona con cui stai. quindi chi tradisce è sempre colpevole, perchè i problemi si rsolvono in due e non tradendo magari di nascosto e poi come è successo a me lasciando pure per una persona che approfitta di un momento di debolezza

  4. #4
    Utente Epico Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,943
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Ermione Visualizza Messaggio
    Forse sono troppo giovane per avere esperienze di tradimenti...o forse le mie esperienze non sono abbastanza vaste perchè il tradimento si sia verificato.....ma se c'è una prima volta per qualsiasi cosa...forse è arrivata anche questa...stiamo insieme da un anno e mezzo,con lui tutto è stato diverso da subito, amavo cambiare ragazzi come i vestiti, trattarli male, oppure farmi trattare male.....ha cambiato me e il mio stile di vita o forse ero stufa e basta....sono diventata una fidanzatina perfetta, senza nemmeno accorgermene, come quelle coppiette di amici che avevo sempre disprezzato, abbiamo iniziato a fare progetti insieme, fino a poco tempo fa da me condivisi, avere un appartamento, avere un cane, avere il lavoro che sognamo.........poi però, proprio lavorando, ecco che incontro l'altro.
    Un mio amico un giorno mi disse per aiutarmi ad aprire gli occhi :" Le persone non cambiano..possono limare alcuni estremismi del loro carattere, diventare un pò più razionali..ma nel loro profondo, il modo di reagire alle emozioni..quello non cambia mai per tutta la vita"
    Io credo che sia una grandissima verità. Pensavi davvero di essere diventata una fidanzatina perfetta? Non si può mai essere quello che non si è...Alla fine certe forzature del proprio modo di essere ci danno fastidio come un vestito troppo stretto. Non è un'accusa del tuo modo di essere..assolutamente. E' solo un modo per dirti che il ruolo della fidanzatina perfetta nel senso convenzionale del termine sarà un ruolo che non ti soddisferà mai pienamente..Avrai eternamente bisogno di emozioni e le cercherai al di fuori di una relazione tranquilla.
    Credo che tu debba vivere una relazione che abbia basi diverse dalla tranquillità e dalla sicurezza, a meno che cmq tu non sia disposta a vivere una "doppia vita".. Ma forse è meglio prendere coscienza di quello che si è e che si vorrebbe e cercare persone che in un certo senso ci assomiglino in modo tale che i modi di amare e di vivere il proprio amore coincidano.

    Buscopann

Discussioni Simili

  1. Forse sono miracolata, ma ho ritrovato pace....FORSE.....
    Di Old Delitto e castigo nel forum Confessionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 10/12/2007, 16:27
  2. Primo tradimento...
    Di Old thescientist nel forum Confessionale
    Risposte: 130
    Ultimo Messaggio: 14/07/2007, 14:31
  3. Primo tradimento...forse....
    Di Non registrato nel forum Confessionale
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 29/12/2006, 14:21
  4. Mi ama? Forse si... forse no..AIUTO!!!
    Di Lulu77 nel forum Confessionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13/09/2006, 18:50

Permessi di Scrittura