User Tag List

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 72

Discussione: a chi è rientrato

  1. #1
    lil
    Ospite

    a chi è rientrato

    a voi che dopo un "tradimento" (confessato, scoperto o meno) siete rientrati nelle vs famiglie chiedo:
    perchè lo avete fatto???
    che cosa vi siete aspettati o vi aspettate dal partner adesso??
    come vi siete sentiti/e guardando il partner negli occhi???

    aspetto di leggervi

    ciao
    lilith

  2. #2
    125
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da lil Visualizza Messaggio
    a voi che dopo un "tradimento" (confessato, scoperto o meno) siete rientrati nelle vs famiglie chiedo:
    perchè lo avete fatto???
    che cosa vi siete aspettati o vi aspettate dal partner adesso??
    come vi siete sentiti/e guardando il partner negli occhi???

    aspetto di leggervi

    ciao
    lilith
    1- senso del dovere
    2- che, una volta chiariti, fine del tormentone e un pò di serenità
    3- in colpa

  3. #3
    Utente Figo Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    933
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da 125 Visualizza Messaggio
    1- senso del dovere
    2- che, una volta chiariti, fine del tormentone e un pò di serenità
    3- in colpa
    E poi mi dite che non sono queste le cose che guidano un ritorno al nido....

  4. #4
    utente divino
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    16,031
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Dai Ari...

    Non puoi far assurgere l'intervento di uno solo a regola .

    E se ti avesse scritto:

    - Per comodo

    valeva allora questo?!?!?

    Ci sta l'uno come l'altro, come anche accorgersi che il gioco non valeva la candela!

  5. #5
    Utente Figo Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    933
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da trottolino Visualizza Messaggio
    Non puoi far assurgere l'intervento di uno solo a regola .

    E se ti avesse scritto:

    - Per comodo

    valeva allora questo?!?!?

    Ci sta l'uno come l'altro, come anche accorgersi che il gioco non valeva la candela!
    Trottolì, nel forum siamo probabilmente un centinaio tra iscritti e non...una modesta rappresentativa della popolazione, un pò come le statistiche in cui si prendono a campione esponenti diversi.
    Nel forum siamo infatti di regioni, sesso, estrazione sociale, cultura, stili di vita differenti.
    Ora, di quelli che intervengono mi sembra che ci sia un pò e un pò. C'è chi dice che rientra per amore e chi dice che rientra per comodo, senso del dovere ecc.
    (direi chetrascrivere tutti i post che riportano questa considerazione sia suoperfluo).
    Quindi direi che, come viene discussa e accettata la risposta A) per amore, deve essere accettata e discussa anche la parte B) per responsabilità e/o altro.
    Oggi che sono più rilassata, esterno semplicemente che,a volte, sembra che nonvoglia essere vista questa componente che invece è presentissima. Come se ci volessimo nascondere questa cruda relatà.
    Se quindi riporto in un post la domanda "come si sentono i maschietti dopo che , per paura, rientrano a casa, e come vivonon la situazione?" non mi potete rispondere che sono io a raccontarmi o a credere ad illusioni/balle.... perchè non è così. lo è in alcuni casi natuarlmente,ma non in tutti.

  6. #6
    Utente Karmico
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    20,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Io sono in famiglia da mesi senza storie extra.

    Come mi sento?

    Oggi sola

    Mio marito è un ottima persona, papà straordinario, ma soffre di lievi depressioni che rendono la vita in famiglia...spigolosa.

    Io continuo a desiderare, irrazionalmente finché vuoi, un futuro che non posso permettermi, per i bambini, i mutui, l'affetto che ho ancora per mio marito, le famiglie, e tutto il resto.

    Poi la Verena razionale interviene e rimette tutto sotto controllo. Fino al prossimo dubbio, alla prossima solitudine.

    Forse non era quello che volevi sentirti dire, temo.....

  7. #7
    Utente Figo Oldie L'avatar di Old Nadamas
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    genova
    Messaggi
    452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    1. per immaturità e incomprensioni
    2. oblio e amore
    3. male ma l'amore ed il rispetto ritrovato ci hanno aiutato.

  8. #8
    utente divino
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    16,031
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Ari Visualizza Messaggio
    Trottolì, nel forum siamo probabilmente un centinaio tra iscritti e non...una modesta rappresentativa della popolazione, un pò come le statistiche in cui si prendono a campione esponenti diversi.
    Nel forum siamo infatti di regioni, sesso, estrazione sociale, cultura, stili di vita differenti.
    Ora, di quelli che intervengono mi sembra che ci sia un pò e un pò. C'è chi dice che rientra per amore e chi dice che rientra per comodo, senso del dovere ecc.
    (direi chetrascrivere tutti i post che riportano questa considerazione sia suoperfluo).
    Quindi direi che, come viene discussa e accettata la risposta A) per amore, deve essere accettata e discussa anche la parte B) per responsabilità e/o altro.
    Oggi che sono più rilassata, esterno semplicemente che,a volte, sembra che nonvoglia essere vista questa componente che invece è presentissima. Come se ci volessimo nascondere questa cruda relatà.
    Se quindi riporto in un post la domanda "come si sentono i maschietti dopo che , per paura, rientrano a casa, e come vivonon la situazione?" non mi potete rispondere che sono io a raccontarmi o a credere ad illusioni/balle.... perchè non è così. lo è in alcuni casi natuarlmente,ma non in tutti.
    Posto in questi termini (a volte) posso senz'altro convenirne con te.

    O.T. (ma non troppo...)
    Ari, non fraintendere il mio atteggiamento nei tuoi riguardi che negli ultimi giorni può esserti sembrato "spigoloso" ed irritante.
    Capisco benissimo il processo che stai vivendo di elaborazione della tua storia e dell'abbandono.
    Ma proprio perchè ti sento vicina, mi spiace quando avverto nei tuoi scritti la volontà di attaccarsi a qualsiasi cosa per cercare di mantenere ancora in vita quel sentimento, perchè così è difficile uscirne ed estremamente più doloroso. E' come quando devi togliere un cerotto, meglio un colpo secco che far piano piano.
    Un conto è la speranza, altro è l'illusione.... se assurgo a ruolo da disincantatore, credimi, non è che ne goda affatto (sai tra l'altro da quale parte della barricata io stia), ma proprio per averle vissute dall'altra parte so cosa ci si può e si può raccontare per una fraintesa volontà di addolcire certe pillole. In questo so di poter essere anche sgradevole, ma preferisco questo al raccontarla e al raccontarmela.

  9. #9
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    a casa di una sirena
    Messaggi
    351
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    verena

    cara Verena, grazie per l'intervento
    io cerco comunque di non raccontarmela mai..e preferisco sentire e dirmele tutte anzichè fingere con me stessa...se non fossi così forse non starei a leggere e partecipare a questo forum
    il punto della domanda è proprio venuto dal fatto che so bene quanto di senso del dovere, affetto, sensi di colpa, responsabilità ecc...ci possono essere dietro un rientro nei ranghi e quanto anche amore (vedi punto A di Ari)...ovviamente caso per caso

    ora sono combattuta, e molto, tra vari e stranissimi sentimenti circa il rientro di mio marito: momenti di serenità, panico, dolore, rabbia, amore, odio, indifferenza, passione...

    è un momento difficilissimo per me, perchè veramente non so bene cosa voglio fare della mia vita...se veramente voglio quest'uomo o se starei meglio senza di lui


    leggervi mi aiuta tanto

    ciao
    lilith

  10. #10
    Utente Leggendario
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    3,518
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lil Visualizza Messaggio
    a voi che dopo un "tradimento" (confessato, scoperto o meno) siete rientrati nelle vs famiglie chiedo:
    perchè lo avete fatto???
    che cosa vi siete aspettati o vi aspettate dal partner adesso??
    come vi siete sentiti/e guardando il partner negli occhi???

    aspetto di leggervi

    ciao
    lilith

    1. E' successo perchè ho sottovalutato una nuova conoscenza virtuale che mi ha permesso di ritrovare una parte di me che era imbrigliata nei problemi di tutti i giorni. Questa sottovalutazione mi ha fatto innamorare di un'altra persona
    2. Dal partner mi aspettavo comprensione perchè ero talmente "fuori" che non percepivo il senso di quello che stavo facendo. Oggi, a distanza di molti anni, spero che riesca a vedere quell'errore come un graffio sul mobile che rimane, ma mascherato dal tempo e dal restauro: non potrà essere cancellato, ma se non si soffermi ad osservarlo, non lo vedi.
    3. Come quando si dice che "la lingua batte dove il dente duole", guardando lei, vedo sempre quel graffio sul mobile

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura