User Tag List

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: Ritornata... ma nulla è cambiato... o forse sì...

  1. #1
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    178
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Ritornata... ma nulla è cambiato... o forse sì...

    Ciao amici... vi ricordate di me? Sono stata assente da qs forum per cercare di capire cosa mi stava succedendo e forse per "leccarmi un po' le ferite"...
    Non ho capito molto se non che sto provando un dolore ancora più forte di quello che sentivo questa estate!!!

    Ho fatto le vacanze con "lui": una settimana allucinante piena di pianti e di litigate (= ora ogni volta che vedo immagini della Sardegna o di Roma mi viene un nodo forte alla gola e scoppio a piangere) ed il ritorno... Be' lasciamo stare che è stato ancora peggio!!

    Il giorno 15 settembre l'ho lasciato dicendogli che "non potevo più stare con un uomo che si divedeva tra me ed un'altra donna" (= la moglie)... E' socppiato in lacrime mi ha supplicato di non lasciarlo ed io... io ho detto "Ok però ora basta con le attese e con i tradimenti e basta cone le limitazioni alla MIA libertà: tu verrai via da casa di quella donna e, nel BREVE frattempo, potrò chiamarti o contattarti come mi pare". Lui ovviamente ha accettato: in fondo che fastidio potevo dargli io che per quasi sette anni me ne ero stata nel mio angolino in silenzio aspettando che lui si degnasse di venire da me?

    Questa volta però si sbagliava: il giorno dopo l'ho chiamato a a casa ed ha risposto la moglie... cosa sia successo dopo lo ignoro perchè le ha strappato la cornetta dalle mani ed ha riattaccato il telefono.

    Lui effettivamente si è trasfertio da me: ogni giorno piangeva e si disperava... Che vita favolosa stavo facendo!!! Almeno avesse pianto pe la moglie, i figlio lo avrei capito... ma quel bastardo stava soltanto piangendo perchè proprio lui che AVEVA SEMPRE AVUTO IL CONTROLLO SU TUTTO ora non poteva controllare più nulla!
    gli ho detto che se voleva poteva tornarsene a casa da lei malui mi ha spergiurato che AVEVA PRESO LA DECISIONE GIUSTA e che non sarebbe mai più tornato indietro perchè amava me....

    Il giorno 01 novembre gli ho scritto una mail al suo indirizzo di posta privata ma la mail... è stata intercettata da RANATAN (= la moglie) che non ha perso tempo a rispondermi: vi riporto di seguito i testi della MIA mail e della sua:

    "Stamattina sei andato a trovare tuo padre al cimitero e non sei ancora tornato... ed io sono qui a rflettere su di me, su di noi e questa mail è forse il risultato di quello che ho pensato e che non abbiamo il coraggio di dirci. Non ne parliamo per paura, per sensibilità o per mille altri motivi che non hanno importanza di essere citati.
    La grossa differenza tra noi in questa fase è il tempo passato che ci portiamo dietro: per me sei (quasi sette) anni per te due mesi o poco meno. In questi anni ho affrontato la vita da sola, con l'unica idea che quando tu avresti preso una decisione, non sarei più stata così tanto sola, con la speranza (supportata dalle tue parole) che quando saremmo stati insieme avremmo vissuto anche pensando al domani ed invece... Invece tu chiedi tempo, dicendomi che devi mettere un po' d'ordine, che tutto "è appena successo"... ma per me non è così. Per me è successo tutto da tantissimo tempo: dalla prima volta che tu mi hai chiesto di dividere la mia vita con te e, se ben ti ricordi, questo è successo ormai da parecchi anni.
    Io posso ancora aspettare che tu faccia qualcosa ma non posso più aspettare che tu decida SE FARE QUALCOSA. Io voglio una vita futura fatta di casa, figli, cani, riunioni a scuola, pranzi da preparare, marachelle da sgridare, notti a vegliare,... voglio la vita normale che una donna vuole. E' inutile prendersi in giro: se questo non è quello che vuoi tu, il progetto verso il quale tendere per continuare ogni giorno a stare insieme... lasciamo perdere. Posso passare sopra ad una marea di cose (le tue sfuriate, il telefonino spento, il fatto che ancora "non posso esistere",...) ma non posso svendere i miei desideri.
    Non sono felice con te giorno per giorno perchè per esserlo devo avere un orizzonte più ampio, qualcosa verso cui tendere lo sguardo...
    Vorrei che tu decidessi cosa vuoi fare: io sono così e lo sono da quasi sette anni... non credo che cambierò e non credo di volerlo fare. Sei tu che devi pensare a cosa vuoi da questo rapporto... se ancora vuoi questo rapporto.
    Forse la cosa giusta che dovresti fare e capire che in relatà tu vuoi la tua vecchia vita. Puoi accettare di continuare a vivere con una donna che non ami e che non hai mai amato, che non desideri più se la contropartita è quella sorta di serenità che con gli anni ti sei costruito. Sì, sicuramente non sei felice ma certamente sei un uomo più sereno.
    Tutto quello che ti chiedo è di decidere cosa vuoi, di farlo ora, una volta per tutte senza piangere e recriminare. Vorrei che una volta che la dua decisione fosse presa tu TI CI IMPEGNASSI FINO IN FONDO per il raggiungimento dei tuoi obiettivi (qualunque essi siano).
    Non so se sceglierai me o la tua vecchia vita (per tanto lo so che non sceglieresti tua moglie) ma nel momento in cui tu dovessi comprendere che te la senti di VIVERE con me, vorrei che tu la smettessi di darmi parole, ma che, passo dopo passo, mi dimostrassi con piccoli GESTI, che stiamo procedendo sulla nostra strada.
    Vorrei che tu capissi che NON POSSO CREDERE ALLE SOLE PAROLE perchè le tue parole mi hanno deluso infinitamente anche in un passato recente (ti ricordi il 15 di settembre?). Forse per te è facile buttarsi tutto dietro con un colpo di spugna dato che per te in fondo questi ulitmi anni sono stati una sorta di pericoloso gioco, ma per me sono stati anni in cui mi sono anche sentita calpestata, umiliata, non rispettata... Per me non è facile fare finta di nulla: per te queso è l'inizio della nuova vita ma per me questo è il proseguimento della vita che è iniziata con il primo di agosto del 2000.
    Ti amo... e tu ami me... ma credi davvero che vogliamo le stesse cose?
    Ti abbraccio forte"

    la sua risposta:
    "Gentile cavallo cavallino sicuramente la sua mail così dolce e romantica non era indirizzata a me o forse si. Sperava forse che nel leggere tanto amore (e tante bugie) venissi colpita dritto al cuore e che magari mi prendesse un infarto. Mi dispiace deluderla ma non ho intenzione di morire per così poco e mi dispiace anche che lei sia così addolorata per sei e non sette anni dedicati ad un uomo che mi ha raccontato a proposito della vostra intensa storia d'amore la novella del buco e del tappo (lei buco lui tappo per capirsi). Forse inizialmente c'è stato amore e passione (per sei mesi circa mi risulta) ma poi è stata solo pietà, pietà perchè l'amore era rimasto da una parte sola, cioè la sua (parole testuali di mio marito " il medico pietoso fa la piaga verminosa") Così mi è stato detto e per quanto assurdo io ritengo giusto credere più alla persona che amo da trentadue anni, cioè da quando lei ne aveva solo tre, e non ad una emerita sconosciuta che ha solo cercato di danneggiare la mia famiglia senza per altro riuscirci. La informo inoltre per correttezza che ho sporto regolare denuncia ai Carabinieri per la mail e le telefonate mute ricevute per oltre un mese e mezzo. Le comunico per la sua salute, di cui per altro mi preme assai poco, che sarebbe opportuno che eseguisse il test per l'epatite B. Fatte queste comunicazioni di servizio, ritengo opportuno concludere dicendole che mio marito ha già una casa, figli, riunioni a scuola a cui per altro non partecipa, presto avremo un lagotto romagnolo come Buffy (che lei non ha conosciuto perchè non fa parte della sua storia ma della nostra), facciamo l'amore da due mesi, cioè dal giorno che mi ha confessato la relazione, in una maniera magnifica di cui senz'altro dobbiamo ringraziare anche lei e lo scossone che questa vicenda ha dato al nostro rapporto. Oggi gli ho mandato un sms in cui gli dicevo che se per star bene aveva bisogno di lei poteva pure andare io non lo avrei fermato. Mi ha risposto che vuole solo me e i suoi figli, quindi ci lasci in pace e si rassegni. Quando ha avuto l'incidente con la moto ha capito chi erano le persone veramente importanti della sua vita. e auguro di trovare quella pace e quella serenità che con immensa cattiveria ha cercato di strappare a noi e se per caso, cosa di cui dubito fortemente, mio marito è lì con lei si ricordi la novella del buco e del tappo e la storia del medico pietoso. Vuole continuare a tenerselo per pietà, tagliandosi un polso al giorno che non leva ma mette il medico intorno?
    Le consiglio vivamente di trovarsi un bravo ragazzo, senza una storia così importante alle spalle, senza figli che lo legano a quella storia. Se ha bisogno di comunicare con me mi chiami pure, tanto ha tutti i miei numeri, presi di nascosto dal cellulare di mio marito, cosa che le mogli non fanno. Io infatti il suo numero non ce l'ho. Con questo non intendo diventare sua amica, sono piuttosto esigente in fatto di amicizie, ma se è proprio indispensabile sono lieta di offrirle ulteriori chiarimenti di questa vicenda."

    Due girno dopo Lui ha fatto le valige e se ne è tornato a casa... ma ... attenzione!!! Non mi ha lasciata!!!

    Ora sono qui a piangere come una pazza quasi tutti i giorni, prendo antidepressivi (la mattina) ed ansiolitici (la sera), vado da una psicologa, sono dimagrita 11 chili in tre mesi e... NON RIESCO A RIACQUISTARE LA LUCIDITA' che mi aveva presa il giorno 15 settembre e che mi ha permesso di arrivare alla decisione di lasciarlo!!!
    NON HO PIU' LA FORZA DI USCIRNE E NON HO LA FORZA DI CONTINUARE!!!

    Aiutatemi sono so più dove sbattere la testa.

    Io

  2. #2
    Utente Esperto Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    roma
    Messaggi
    1,663
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Hai perso 11 kg? Bene a sapersi! Che vuoi che ti si dica. Tutto quel che ti è capitato era normale ti capitasse. Funziona così dalle parti dei maschietti, non lo sai?

  3. #3
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    178
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da fay Visualizza Messaggio
    Hai perso 11 kg? Bene a sapersi! Che vuoi che ti si dica. Tutto quel che ti è capitato era normale ti capitasse. Funziona così dalle parti dei maschietti, non lo sai?

    OK... è normale... ne prendo atto, ma tutto questo dovrebbe servirmi a stare meglio?
    Perchè, credimi, anche se da molto ho realizzato quento sia banale questa storia che avevo creduto speciale... questo pensiero, anzi, QUESTA CERTEZZA non mi fa PER NULLA STARE MEGLIO.

    IO

  4. #4
    Utente Assiduo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    1,244
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Cara Raffaella,
    scusami tanto per quello che sto per dire, perchè magari ti farà male, però te lo dico, senza alcuna volontà di ferirti, ma solo di farti capire.

    Dalla lettera che ti ha mandato la moglie tradita, trasuda un'eloquenza, una superiorità, una eleganza ed una signorilità davvero incredibilmente rare.
    Mi ha ricordato il contegno di Hilary Clinton dopo la questione Lewinsky. Bill ne è uscito come un'idiota. Hilary come una superdonna.

    Credo che ogni uomo desideri incontrare una come lei. Non credo che lei si meriti il "palleggiato" senza palle marito che ha.
    Giustissimo anche il consiglio di trovarti un bravo ragazzo. Così inconfutabile da sembrare banale. Io credo che le relazioni umane si basino soprattutto sulla maturità.
    Ci sono persone che in nome di ciò che definiscono "amore" (ma che amore non è) sono in grado di rovinare famiglie e di fare del male a tutti ma soprattutto a sè stessi.
    Anzi, quello che chiamano Amore è in realtà un modo per soddisfare il loro masochismo (lo stesso meccanismo che porta te a perdere chili e a prenderti gli ansiolitici. ma che se li prendesse lui gli ansiolitici!!!).
    Ma come hai fatto a perdere 7 anni della tua vita (7 anni di una persona giovane, sana e intelligente) appresso a questo tizio !!! Magari se ti faceva perdere gli anni dagli 82 agli 89 poco male. Ma perdere gli anni dai 26 ai 33 mi fa incazzare leggermente. Ma io non ci perderei manco sette minuti appresso ad uno che ti illude e ti considera come un tappabuchi. Lo sai cosa mi hanno insegnato le mie esperienze? che a prescindere da quello che uno dice, conta solo quello che uno FA. Uno che ti dice "Ti amo" ma poi te lo dimostra trombandoti un giorno alla settimana per sette anni evidentemente non ti ama. E che ti ci vogliono 7 anni per capirlo?

    Se non butti subito quelle merde di medicinali per la testa che ti prendi, che servono solo a spegnerti piano piano, vengo lì e ti prendo a schiaffi. Prima però mi devi dire dove sei.

    Fine del sermone.

  5. #5
    Utente angelico L'avatar di Lettrice
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    29,393
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Cara Raffaella,

    Mi dispiace un po' dirti questa cosa...ma la moglie ti ha fatto 20 a 0 giocando pure fuori casa!!!!
    Ti ha risposto con una tale fermezza e superiorita' da spavento...se potessi le farei i miei sinceri complimenti.

    Onestamente se fossi in te accetterei il suo consiglio...trovati un bravo ragazzo!!!

    in bnocca al lupo

  6. #6
    utente divino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    18,668
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Raffaella

    Non voglio infierire, la tua è la lettere di chi scrive con amore, sbagliato, ma amore, l'altra scrive con la conoscenza della realtà e del suo ometto che tutto sommato vuole tenersi.
    Non stop a dare punteggi, se l'è cavata con sobrietà ed eleganza, se avesse avuto anche classe e vera stoffa, avrebbe buttato fuori di casa quel gaglioffo seduta stante, ma tant'è, anche lei deve fare i conti con "l'oste".............
    Quanto a te...........dici che non ti ha lasciata! Ma stai scherzando????
    Lui non ha bisogno di lasciarti, tiene semplicemente il guinzaglio a portata di mano per tirarlo quando le cose si saranno calmate!!!
    Svegliati.........l'unico modo che hai di rendere meno favolistica la loro unione è sparire, cosè lui dovrà STARE con quell'angelo di donna e lei non potrà contare sulla tua presenza per riscaldare la sua minestra!!
    Io sarei per fare il tifo per la moglie............tutto lo suggerirebbe, ma contrariamente a quanto hanno scritto tutti, ho mal digerito la supponenza e la superiorità di questa donna che "molto elegantemente" ti ha relegato in un angolo ma non ha dipinto un uomo per il quale lottare ed una vera realtà di coppia, ma solo un furetto infoiato che ogni tanto va a beccare in pollai esterni raccontando le fandonie che lei conosce benissimo.
    Vuoi che te la dica tutta.............non sono neppure convinta che tu e sua moglie sappiate veramente chi sia questo raschiatore di paioli..... intendo che potreste essere entrambe allegre portatrici di altre corna. Ma questo è un altro paio di maniche da argomentare.
    Chiudi, mollalo, non dargli quartiere nè risposta.............sparisci. Che se la veda con la sua idilliaca famiglia, e tu guarda altrove, magari un altrove in cui tu non siaq obblogata a difendere un uomo indifendibile solo perchè conviene tenerselo!!!
    Bruja

    p.s. Lo ribadisco, sono dalla parte delle mogli, abitualmente, ma ho una certa considerazione anche per il buon sen;, non si liquida chi ha avuto in "condominio" il proprio marito per anni senza domandarsi dove si era e cosa non funzionava!!!
    O peggio che senso aveva un'unione così concepita! Non sò voi, ma io, fossi una donna della levatura di quella che ha scritto (perchè levatura ce n'è senza dubbio) avrei grosse perplessità a condividere quella unione con una pastafrolla e facciatosta come lui..........

  7. #7
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    cara raffa,

    sarà anche elegante(francamente io non ci trovo proprio nulla di elegante nel suo modo di esprimersi), signorile e quant’altro ma se dopo sei o sette anni di relazione extra coniugale da parte del marito ha creduto
    alla novella del buco e del tappo allora è anche tutta scema!!!!!
    Forse inizialmente c'è stato amore e passione (per sei mesi circa mi risulta)……e i restanti 5 anni e mezzo cosa pensa che abbiate fatto? pensa forse che siete rimasti insieme affinché il viagra e il chalis venissero testati su voi?!??!?! Ah si, si, per pietà, per compassione….un altro santo uomo votato al sacrificio ….ma per quale fine? guadagnarsi un’ indulgenza plenaria!?!!

    Cosi mi è stato detto e per quanto assurdo io ritengo giusto credere più alla persona che amo da trentadue anni,… ma che per sei anni si è “sacrificato” tappando anche altri buchi (scusate il francesismo!)…..ma se ci crede davvero a quello che dice( e non lo fa solo per pura cattiveria nei tuoi confronti) questa è una tontolona altro che superiorità!!!!

    ritengo opportuno concludere dicendole che mio marito ha già una casa, figli, riunioni a scuola a cui per altro non partecipa, presto avremo un lagotto romagnolo come Buffy (che lei non ha conosciuto perchè non fa parte della sua storia ma della nostra), ah ah ah che ridere…… un’altra famiglia mulino bianco!!! Peccato pero’ che qualcuno ha “pisciato” (pardon) nel loro ruscelletto e la simpatica famiglia continua a mangiarne i biscotti!!!!!

    facciamo l'amore da due mesi, cioè dal giorno che mi ha confessato la relazione, in una maniera magnifica di cui senz'altro dobbiamo ringraziare anche lei e lo scossone che questa vicenda ha dato al nostro rapporto. …questa non l’ho capita, si è resa conto che il marito la tradiva da sei anni solo 2mesi fa? E da quel giorno fa l’amore con il marito magnificamente ? ma a chi vuole darla a bere?!?!? E dopo questa orgasmica esperienza ha pensato bene di mandargli un sms per dirgli che lei non lo avrebbe fermato qualora avesse scelto di stare con te?!ma scusa, se lui ha dichiarato di amare solo la moglie (e lei ci ha creduto!)…e se è vero che adesso fanno l’amore meravigliosamente perché la moglie dovrebbe pensare che lui possa avere bisogno di te?!? È tutto un po’ contorto ti pare?

    Quando ha avuto l'incidente con la moto ha capito chi erano le persone veramente importanti della sua vita…..certo, la persona che lo ha soccorso, il medico che lo ha curato e l’infermiere che gli ha messo la pala!

    e auguro di trovare quella pace e quella serenità che con immensa cattiveria ha cercato di strappare a noi e se per caso, cosa di cui dubito fortemente, mio marito è lì con lei si ricordi la novella del buco e del tappo e la storia del medico pietoso…. Ma questa è in fissa con la storia del tappo e del buco…..eh si, mi sa che proprio non riesce a mandarla giù…no no no…anche se vuol far credere il contrario!...

    Cara Raffa, ma davvero tu stai male per aver letto una lettera del genere?! Sin dalla prima volta che l’ho letta mi ha fatto solo pensare a qualcuno che ha vomitato cattiverie e anche offese (in stile tutt’altro che elegante!) e solo per ferirti….e sai perché….l’hai scritto proprio tu alla fine del tuo post….ATTENZIONE ….NON MI HA LASCIATA!
    Tesoro, fossi stata solo un’avventura neanche ti avrebbe dato la soddisfazione di rispondere ad una tua mail! Ma lei sa che non è cosi’ e non potendo prendersela con quello “stronzo” che ha affianco (perché ha accettato e perdonato il suo tradimento) quale bersaglio piu’ facile della “megera” che ha tentato di strappare a lei e alla sua famiglia la pace e la serenità!

    Fossi in te me la farei scivolare addosso come l’acqua questa lettera e piuttosto penserei a come affrontare e superare quel “pallemoscie” che vi state contendendo!!!

    ti abbraccio,
    calipso

  8. #8
    Utente OGM Oldie
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    5,269
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    sicuramente il consiglio di trovarti un ragazzo tutto per te lo condivido...in bocca al lupo!

    MA BASTA CON GLI ELOGI A QUESTE MOGLI DEMENTI CHE SI TENGONO I MARITI TRADITORI A TUTTI I COSTI
    MA QUALE ELEGANZA, QUALE SUPERIORITA?POVERE DONNE INCAPACI DI PRENDERE LA SOFFERTA DECISIONE DI CAPOVOLGERE LA PROPRIA VITA DOPO ANNI DI BUGIE, FALSITA' E NON TRASPARENZA!!

    MEGLIO RIPRENDERSI NEL LETTO UN VIGLIACCO FEDIFRAGO PIUTTOSTO CHE RIVOLTARSI LE MANICHE E RITROVARSI DA SOLE A 40, 50 o 60 anni!!


    ma per favore...

  9. #9
    utente arcangelo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    41,384
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Red face santo cielo!

    Mi dispiace per te ..davvero
    Ma se uno si tiene l'amante per tanto tempo è perché ..vuole un'amante e ..vuole una moglie...
    Non vuole che l'amante diventi una moglie...a meno che la moglie...non diventi l'amante..
    Ne vuole due ..se ..come dice Bruja..non riesce ad averne di più..
    Prima di leggere la risposta della moglie (che non apprezzo particolarmente ..quella finta superiorità senza dolore è estremamente artefatta) mi aveva colpito il tuo chiedergli/proporgli una vita di normalità..è assurdo! Ma chi dice di amare l'amante (ci creda o no ..io sono propensa a credere che ci creda..non che sia vero..ma che ci creda..) la ama perché è un'amante ..un sogno di giovinezza ..di vita senza pensieri ...di un rapporto fatto solo dell'aspetto romantico ...se gli riveli che quello che tu vuoi è ..quello che ha già (e magari nemmeno vive fino in fondo..vedi l'accenno della moglie alle riunioni scolastiche a cui non va...) come vuoi che decida di lasciare dei figli che già ha per dei figli immaginari già presentati nella loro realtà di notti insonni, visite dal pediatra, riunioni scolastiche ecc ..cose già vissute?!!
    Mi dispiace tu pensavi di vivere nella realtà ..ma per lui tu eri nel sogno...e lì ti vuol lasciare. Ma tu sei vera e devi vivere nella realtà!
    un bacio

  10. #10
    utente divino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    18,668
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    P/R

    Citazione Originariamente Scritto da Persa/Ritrovata Visualizza Messaggio
    Mi dispiace per te ..davvero
    Ma se uno si tiene l'amante per tanto tempo è perché ..vuole un'amante e ..vuole una moglie...
    Non vuole che l'amante diventi una moglie...a meno che la moglie...non diventi l'amante..
    Ne vuole due ..se ..come dice Bruja..non riesce ad averne di più..
    Prima di leggere la risposta della moglie (che non apprezzo particolarmente ..quella finta superiorità senza dolore è estremamente artefatta) mi aveva colpito il tuo chiedergli/proporgli una vita di normalità..è assurdo! Ma chi dice di amare l'amante (ci creda o no ..io sono propensa a credere che ci creda..non che sia vero..ma che ci creda..) la ama perché è un'amante ..un sogno di giovinezza ..di vita senza pensieri ...di un rapporto fatto solo dell'aspetto romantico ...se gli riveli che quello che tu vuoi è ..quello che ha già (e magari nemmeno vive fino in fondo..vedi l'accenno della moglie alle riunioni scolastiche a cui non va...) come vuoi che decida di lasciare dei figli che già ha per dei figli immaginari già presentati nella loro realtà di notti insonni, visite dal pediatra, riunioni scolastiche ecc ..cose già vissute?!!
    Mi dispiace tu pensavi di vivere nella realtà ..ma per lui tu eri nel sogno...e lì ti vuol lasciare. Ma tu sei vera e devi vivere nella realtà!
    un bacio

    La nostra amica prima se ne rende conto e prima chiude questa farsa patetica............. lui è quello che è, e mi pare di averlo descritto, la moglie è esattamente quella che, come dico sempre, si fa bastare quello che le basta (e chissà forse non può ambire ad altro)...... quindi mi pare che ci sia poco da logorarsi il cervello ad argomentare ancora.
    Questi due stanno bene insieme...... lui per un verso si piange addosso sbirciando se qualcuna lo compatisce e l'altra si fà forte della sua capacità di ricatto.... serve altro per arricchire il pantano? Ah sì, la disponibilità della nostra amica a pensare che i solo discuterne ancora abbia un qualche senso. Questi sono la dimostrazione vivente della regola: "Similia similibus curentur....." non servono ulteriori crocerossine!!
    Bruja

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Quanto vi ha cambiato.....
    Di oscuro nel forum Mondo Reale
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 24/03/2009, 10:41
  2. nulla a casa!!!
    Di Old Confù nel forum Piccola stanzetta per la Cucina
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 08/05/2008, 15:03
  3. Forse sono miracolata, ma ho ritrovato pace....FORSE.....
    Di Old Delitto e castigo nel forum Confessionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 10/12/2007, 16:27
  4. E NON SI DICE NULLA?!?!?!
    Di Fedifrago nel forum Mondo Reale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 26/09/2007, 11:49
  5. Mi ama? Forse si... forse no..AIUTO!!!
    Di Lulu77 nel forum Confessionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13/09/2006, 18:50

Permessi di Scrittura