User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: io ci provo a fare un passo avanti ma poi...

  1. #1
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    io ci provo a fare un passo avanti ma poi...

    Ciao a tutti, è un bel po’ che non partecipo al forum ma non ho mai smesso di leggervi…qualche tempo fa vi ho raccontato la mia storia (agli sgoccioli)…è doveroso un breve sunto…..
    Amo, da otto mesi circa, un uomo sposato da 16 anni e con figlia di 14, lui si è sempre detto innamorato di me ma al momento cruciale, quello della scelta, il suo decantato Amore nulla ha potuto dinanzi agli obblighi morali ed economici assunti 16 anni fa verso la sua famiglia …..tipico no?!?!
    Vengo al dunque, è da circa un mese che non ci sentiamo più, non provo neanche a descrivere il dolore che sento, combatto ogni giorno con stati d’animo diversi, rabbia, tristezza , angoscia, alternati anche a momenti, lo devo ammettere, di “ma si chi se ne frega”(questi ultimi sono davvero rari ahimè!)….in poche parole cerco di farmi forza ma quando meno me lo aspetto lo vedo e sembra che in me ricominci tutto daccapo…. il nocciolo della questione è che purtroppo lavoriamo nella stessa azienda e pertanto anche se solo per qualche momento, capita che ci si incontra, non vi dico… io fuggo letteralmente, non riesco a mostrare disinvoltura o indifferenza e quindi preferisco girare i tacchi e andar via, lui invece non fa altro che fissarmi, ha il volto sempre teso, ed altro ancora insomma che mi fanno capire che anche lui non è che se la stia passando bene!
    Qualche tempo fa in un post precedente qualcuno mi ha detto “vedrai e sii sicura che giorno dopo giorno tutto passerà”….ma qui l’unica cosa certa è che non appena faccio un passo avanti mi basta rivederlo e ne faccio dieci indietro!!!!
    Sono un caso disperato?!?!??!!?

  2. #2
    utente arcangelo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    41,384
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    caso ..normale

    Credo che se una persona ti piace ..ti piace ..
    Non possono essere le vicende che accadono a rendertela indifferente.
    Forse dovresti accettare di provare sentimenti ed emozioni e nel contempo prendere atto della situazione..e non lottare contro queste cose che non puoi cambiare.

  3. #3
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    La mia modesta opinione, .... non credo tu sia un caso disperato,

    Ma stai fottendo la tua vita questo sì che è una cosa disperata, sposato da 16 anni con una figlis di 14 sei morta in partenza.

    Se è solo una distrazione, allora sì …. Una cosa che passa; ma non può essere l’uomo per te.

    PS: come faccio a sostenerlo? La tua domanda probabile. Beh, è un uomo con le sue abitudini, …. E come uomo ti posso dire che le abitudini contano molto. Se vuoi divertirti fallo, ma non contare su niente.

  4. #4
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fa. Visualizza Messaggio
    La mia modesta opinione, .... non credo tu sia un caso disperato,

    Ma stai fottendo la tua vita questo sì che è una cosa disperata, sposato da 16 anni con una figlis di 14 sei morta in partenza.

    Se è solo una distrazione, allora sì …. Una cosa che passa; ma non può essere l’uomo per te.

    PS: come faccio a sostenerlo? La tua domanda probabile. Beh, è un uomo con le sue abitudini, …. E come uomo ti posso dire che le abitudini contano molto. Se vuoi divertirti fallo, ma non contare su niente.
    ciao Fa,
    sono consapevole del fatto di non avere alcuna speranza con lui, vuoi perchè è un uomo con le sue abitudini, vuoi perchè non mi ama abbastanza da....comunque, qualunque sia il motivo, mi ha chiaramente dato ad intendere che "NON C'E' SPERANZA!"
    E' dura da mandare giu' ma almeno ci sto provando.....come ti dicevo pero' il fatto di vederlo (se mi va bene salto 3 giorni, perchè c'e' il sabato e la domenica!ma poi comunque lo incontro) mi "indebolisce" non sai quanto e non da tregua ai miei pensieri. A cio' aggiungici il fatto che vedo che anche lui non se la passa affatto bene e si riaccende in me una flebile speranza!!
    immagino cosa starete pensando, non se la passerà bene ma ad ogni modo è sempre a casa dalla moglie che ritorna...me lo ripeto mille volte anch'io...ma a poco serve ...i miei pensieri vanno sempre a lui!
    come devo fare?!?!? non posso mica cambiare lavoro!!!!!

  5. #5
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fa. Visualizza Messaggio
    La mia modesta opinione, .... non credo tu sia un caso disperato,

    Ma stai fottendo la tua vita questo sì che è una cosa disperata, sposato da 16 anni con una figlis di 14 sei morta in partenza.

    Se è solo una distrazione, allora sì …. Una cosa che passa; ma non può essere l’uomo per te.

    PS: come faccio a sostenerlo? La tua domanda probabile. Beh, è un uomo con le sue abitudini, …. E come uomo ti posso dire che le abitudini contano molto. Se vuoi divertirti fallo, ma non contare su niente.
    ciao Fa,
    sono consapevole del fatto di non avere alcuna speranza con lui, vuoi perchè è un uomo con le sue abitudini, vuoi perchè non mi ama abbastanza da....comunque, qualunque sia il motivo, mi ha chiaramente dato ad intendere che "NON C'E' SPERANZA!"
    E' dura da mandare giu' ma almeno ci sto provando.....come ti dicevo pero' il fatto di vederlo (se mi va bene salto 3 giorni, perchè c'e' il sabato e la domenica!ma poi comunque lo incontro) mi "indebolisce" non sai quanto e non da tregua ai miei pensieri. A cio' aggiungici il fatto che vedo che anche lui non se la passa affatto bene e si riaccende in me una flebile speranza!!
    immagino cosa starete pensando, non se la passerà bene ma ad ogni modo è sempre a casa dalla moglie che ritorna...me lo ripeto mille volte anch'io...ma a poco serve ...i miei pensieri vanno sempre a lui!
    come devo fare?!?!? non posso mica cambiare lavoro!!!!!

  6. #6
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Persa/Ritrovata Visualizza Messaggio
    Credo che se una persona ti piace ..ti piace ..
    Non possono essere le vicende che accadono a rendertela indifferente.
    Forse dovresti accettare di provare sentimenti ed emozioni e nel contempo prendere atto della situazione..e non lottare contro queste cose che non puoi cambiare.
    ciao P/R
    in effetti continuare a sforzarmi per "mettere paletti" ai miei sentimenti verso di lui non migliora affatto le cose per me e anzi mi toglie davvero tanta energia ...allo stesso modo pero' non mi sento abbastanza forte da non lasciarmi trasportare dalle mie emozioni nonostante la "disperata" situazione .... sono allo stallo?!

  7. #7
    utente divino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    18,668
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    calipso

    Mi ricordo di te, e credo che il tempo trascorso non sia poi così tanto da giustificare una fine fisiologica dei sentimenti che avete provato.
    Il fatto che lo vedi spesso per lavoro non aiuta certo!
    Devi sono fare un a bella nota della "spesa"............... quello che avrai se dovessi riprovarci e quello che NON avrai comunque ed in ogni caso.
    Tu per le emozioni che provi e che lui ti induce continui a vivere in un limbo di possibilità mancate ma che non portano ad una presa di coscienza della inutilità reale del pensarlo come possibilità!
    Lui non se la passerà bene ma la sua vita è comunque lineare, ha la moglie, la figlia e i suoi impegni, mentre tu vivi sospesa fra l'imbarazzo e la speranza frustrata.
    Quella strada è chiusa e la resterà!!!
    Non paralizzarti in queste fisime che ti impediscono di vivere le TUA vita. Non vorrei che fra dieci anni tu debba dirti, come accade spesso: "Ma che stupidaggine ho fatto bruciando tanto tempo in una aspettativa di ipotetici sentimenti frustrati a cui potevi sostiruire la VITA reale".
    Devi trovare interessi, passioni, amicizie, uscite............ insomma la tua vita è l'impiego del tuo quotidiano e anche se capita che tu lo veda, non farti coinvolgere in giochi al massacro di sguardi e di imbarazzi, la tua vita è un libro, se volti pagina, che senso ha continuare ad andarsi a rileggere certi passi precedenti............. tanto il loro significato lo sai benissimo ed è per questo che dovresti ritenerlo capitolo chiuso.
    Anzi, se ce la fai, e devi farcela, per evitare rischi cambia proprio libro........ cercatene uno che abbia una bella storia nuova ed interessante e tutta per te. A volte quello che non abbiamo lo idealizziamo, può anche essere che se aveste visuto insieme oggi saresti qui a lamentarti per una delle tante cose che nella coppia non funzionano
    Bruja

Discussioni Simili

  1. Una canzone che dice tutto ciò che provo
    Di lorelai nel forum Disquisizioni culturali
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 30/12/2009, 23:34
  2. Importante passo avanti...
    Di Old maxneve27 nel forum Confessionale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 12/11/2008, 10:45
  3. io ci provo
    Di Old atopos nel forum Confessionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16/02/2008, 11:35
  4. Perchè non riesco a fare il passo (Separazione)
    Di Old AlexRo nel forum Confessionale
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 05/09/2007, 13:26
  5. chi deve fare il primo passo in una separazione???
    Di Old DITBAN26 nel forum Famiglia e Figli
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 17/06/2007, 20:31

Permessi di Scrittura