User Tag List

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: Tradimento non ufficiale

  1. #1
    Utente Neofita Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Tradimento non ufficiale

    Ciao a tutti,
    io sono stato tradito, secondo la mia visione di vita.
    A mio parere il tradimento non è solo quello, fisico o mentale, che avviene durante il rapporto, ma anche quello che avviene subito dopo essere stato lasciato.
    Questo è il mio caso: tre giorni dopo la fine della nostra storia di quattro anni lei era già con un altro.
    La cosa veramente brutta, che fa bruciare e che fa vivere tutti i giorni come se avessi un coltello infilato nella bocca dello stomaco, non è tanto il fatto in sè, ma la profonda delusione provata verso una persona, l'unica persona, alla quale si è data tutta la propria fiducia; una persona che conosce tutti i tuoi punti deboli, conosce le tue paure e le tue reazioni, e si comporta nell'unico modo che può farle uscire tutte.
    Stasera è tardi, ma magari domani ne parlerò meglio.
    Complimenti per il forum.

  2. #2
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Teleos
    Ciao a tutti,
    io sono stato tradito, secondo la mia visione di vita.
    A mio parere il tradimento non è solo quello, fisico o mentale, che avviene durante il rapporto, ma anche quello che avviene subito dopo essere stato lasciato.
    Questo è il mio caso: tre giorni dopo la fine della nostra storia di quattro anni lei era già con un altro.
    La cosa veramente brutta, che fa bruciare e che fa vivere tutti i giorni come se avessi un coltello infilato nella bocca dello stomaco, non è tanto il fatto in sè, ma la profonda delusione provata verso una persona, l'unica persona, alla quale si è data tutta la propria fiducia; una persona che conosce tutti i tuoi punti deboli, conosce le tue paure e le tue reazioni, e si comporta nell'unico modo che può farle uscire tutte.
    Stasera è tardi, ma magari domani ne parlerò meglio.
    Complimenti per il forum.
    In un modo preciso non si tratta proprio di un tradimento, visto che manca la componente che lo rende tale: L'inganno.

    Ma avendo vissuto pure questa (che merda la mia vita), provoca esattamente lo stesso stato di angoscia. Di fatto diventa un tradimento scoperto.

    E' intenso nello stesso modo, ma non raggiunge l'apice senza l'inganno. Dipende come la vuoi gestire. In questi casi si vuole recuperare tutto e subito.

    Ma ho un suggerimento: se hai degli amici, fatti le serate con loro ... ti passa non appena ne incroci un'altra. Anche se sembra semplice, ... è esattamente così che succede.

    Succede anche in presenza del tradimento: Una nuova ragazza fa scomparire l'altra.

  3. #3
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    314
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    E nel mio caso, che dovrei fare??? qui 60% dei maschi sono gay e gli altri 40% hanno la loro donna!!!
    Mi sa che torno in Italia...

  4. #4
    utente divino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    18,668
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Teleos

    In effetti non sarebbe un tradimento, almeno non nei termini dello sviluppo degli eventi, ma se dopo tre giorni era già con un altro, e siccome credo con molto sospetto ai colpi di fulmini immediatamente seguenti una delusione, l'altro c'era da prima!!!
    Bruja

  5. #5
    Utente Assiduo Oldie L'avatar di Old Compos mentis
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    1,022
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Immagino quanto possa bruciare, dopo 4 anni di relazione, trovarla tra le braccia di qualcun'altro dopo neanche 3 giorni.
    Anch'io ho vissuto qualcosa di analogo, ma la beffa era decisamente limitata dato che con il soggetto in questione non vi erano di certo 4 anni di relazione. Ti dico solo che IL GIORNO DOPO era già sotto braccio ad una tipa e che non si fa problema alcuno a girarle intorno (e farsi girare intorno da lei) davanti i miei occhi.
    All'inizio ho risentito della cosa, ma neanche dopo qualche giorno mi son detta -ma scusami, perché sto soffrendo per una cosa per la quale invece dovrei gioire? Mi son tolta un pezzo di merda da vicino e lui ha dato piena dimostrazione di esserlo così da togliere sin dal principio il minimo dubbio che potrebbe riportarmi da lui- E sai una cosa? Appena ho finito di dirmi questa cosa, ho ritrovato il sorriso ed ancora adesso che lo vedo con questa tipetta il più delle volte resto indifferente, ma quando le cose me le sbattono in faccia a me nasce un sorriso... di compiacimento verso di me per essere stata "intelligente" nel capire che era un tipo da allontanare; di pietà per lei che non sa che razza di persona sia e per lui che alla sua età che presuppone una certa maturità è più bimbo di un adolescente in piena crisi di acne.

    Ora, credimi, so che può bruciarti tanto questa cosa, ma affronta la cosa dicendoti che ti sei liberata di una persona senza rispetto per se stessa e soprattutto per te e per quello che vi ha uniti.

  6. #6
    utente arcangelo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    41,384
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Wink Perché ?

    Citazione Originariamente Scritto da Teleos
    Ciao a tutti,
    io sono stato tradito, secondo la mia visione di vita.
    A mio parere il tradimento non è solo quello, fisico o mentale, che avviene durante il rapporto, ma anche quello che avviene subito dopo essere stato lasciato.
    Questo è il mio caso: tre giorni dopo la fine della nostra storia di quattro anni lei era già con un altro.
    La cosa veramente brutta, che fa bruciare e che fa vivere tutti i giorni come se avessi un coltello infilato nella bocca dello stomaco, non è tanto il fatto in sè, ma la profonda delusione provata verso una persona, l'unica persona, alla quale si è data tutta la propria fiducia; una persona che conosce tutti i tuoi punti deboli, conosce le tue paure e le tue reazioni, e si comporta nell'unico modo che può farle uscire tutte.
    Stasera è tardi, ma magari domani ne parlerò meglio.
    Complimenti per il forum.
    Mi domando tanti perché..Perché vi siete lasciati? Come?
    ...
    In ogni caso ci sono persone che elaborano il lutto in solitudine ...altre che non sono in grado di reggere e ..si ubriacano ..dormono 20 ore su 24 ..altri che si mettono "con la prima persona che incontro"
    Ma mi domando anche perché soffri e lo vivi come un tradimento (che NON è)..
    vorresti riprovarci?
    Hai un senso di possesso?
    Ti sembra di far brutta figura con gli amici?
    altro?
    Quale tempo di "purgatorio" ritieni corretto che venga rispettato?
    Credi che questo tempo sarebbe "giusto" solo dopo che tu abbia trovato un'altra partner?

    Insomma a seconda di cosa "ti brucia" devi trovare risposte diverse...
    Comunque ..solidarietà per il momento difficile..

  7. #7
    Utente Assiduo Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Lanciano
    Messaggi
    1,315
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Bruja
    In effetti non sarebbe un tradimento, almeno non nei termini dello sviluppo degli eventi, ma se dopo tre giorni era già con un altro, e siccome credo con molto sospetto ai colpi di fulmini immediatamente seguenti una delusione, l'altro c'era da prima!!!
    Bruja

    quoto il messaggio

    Bru sei forte!

  8. #8
    Utente Neofita Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Per Persa/Ritrovata,
    io sono sicuro di essere obiettivo e di non vedere la cosa solo dall'ottica soggettiva, pur con i miei limiti del momento.
    Io considero questa cosa come un tradimento per come era impostato e per come era cresciuto il nostro rapporto. Quando ti lasci con una persona non puoi più pretendere le stesse cose (es la fedeltà) che c'erano prima perchè non si è più fidanzato e fidanzata. Però puoi pretendere il rispetto da una persona che dice di averti amato per 4 anni, con cui hai vissuto per 4 anni, con la quale hai fatto l'amore per quattro anni etc...un rispetto da persona a persona.
    Non mi ami più? Non vuoi più stare con me? Vuoi saziare la tua libido facendo altre esperienze? Ok, grazie per la sincerità, non accetto per ora ma capisco benissimo perchè così è la vita. Ma per favore, puoi aspettare un pochino almeno? Il confine che separa il pensare al proprio bene dall'egoismo è finissimo.
    So che per molti tra il desiderare di fare una cosa e fare la cosa non c'è molta differenza...ci può stare, ma c'è molta e molta differenza per la parte passiva, cioè io in questo caso.
    Della brutta figura con gli amici me ne strafrego, anche perchè la brutta figura la sta facendo lei e io ne sto uscendo (uscendo? ) con dignità.

    Certo, soffro anche per la possessività, credo sia normale. Sapere che il collo, le mani gli occhi della persona che ho amato e penso di amare sono posseduti da un altro mi fa impazzire e mi rende prigioniero della morbosità...e la morbosità come molti di voi sapranno è una delle prime nemiche da scacciare per poter guarire.

    Per Bruja: in realtà non è proprio così, o perlomeno è così in parte.

    Per Compos Mentis: l'ultima frase del tuo commento è il mio cruccio...solo l'idea che questa persona non stia portando rispetto per quello che c'è stato mi blocca ogni tipo di ragionamento costruttivo per me stesso. Al momento cerco ancora di mentirmi dicendomi che è solo un momento di confusione perchè la persona che ho conosciuto, senza averla idealizzata, non sarebbe mai stata capace di una cosa del genere nai miai confronti.

    Ripeto ancora che so che non si tratta di un tradimento vero e proprio, ma per come eravamo noi, lei e io posso considerarlo tranquillamente così a mente lucida senza essere prigioniero dell'orgoglio, del rancore o della rabbia.

  9. #9
    utente divino
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    16,031
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potresti anche vederla sotto quesato aspetto...lei desiderava un altro, si è resa conto che con te era finito tutto e piuttosto che mentire e fartela alle spalle, ha preferito prima rompere.

    Poi sui tempi..vabbeh un minimo di calma non sarebbe stato male.

    Ultima considerazione: non so se al fine di ricominciare senza di lei, alienando il suo pensiero, sia più utile vederla come l'hai vista tu (che fortuna che ho avuto! meglio ora che dopo perchè valeva davvero poco) o come te l'jho prospettata sopra, ovvero che in fondo in un qualche modo lei ha rispettato te e il vostro rapporto.

  10. #10
    Utente Neofita Oldie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    è un'ottica condivisibile, ma non ha rispettato me come persona, senza perlare poi alle modalità e alla gestione della cosa, di cui non ho ancora parlato

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. E' Ufficiale! Porta sfiga ... ed altro
    Di Mari' nel forum Disquisizioni culturali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 30/03/2011, 15:49
  2. E' ufficiale ...
    Di Mari' nel forum Disquisizioni culturali
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23/02/2011, 17:56
  3. E' ufficiale! Non ce la faccio
    Di Old AlexRo nel forum Confessionale
    Risposte: 168
    Ultimo Messaggio: 10/02/2008, 03:40
  4. COMUNICAZIONE UFFICIALE
    Di Old Jesus nel forum Mondo Reale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 11/01/2008, 18:08

Permessi di Scrittura