User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: è doloroso

  1. #1
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    a casa di una sirena
    Messaggi
    351
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    è doloroso

    toccare con mano la mancanza d'amore del proprio compagno...
    faccio mille sforzi...penso alle cose + brutte, ai debiti che mi ha lasciato ed al dolore che ho provato nello scoprire la sua vera natura di essere superficiale e vanesio...
    ma lo stesso soffro, sono arrabbiatissima con me stessa perchè non ho saputo valutare bene, non ho pensato prima di tutto a me stessa...
    insomma proprio stamattina pensavo e ripensavo a come mi ha abbandonata in ospedale lo scorso agosto ad ancora non riesco a capire come ci si può comportare così...
    vorrei cancellarlo dalla mia testa e dalla mia vita per sempre...vorrei il peggio per lui (lo sò non è bello ma è quello che sento ora!!)

    come si fa???
    è dura tirare avanti con sacrificio e sforzi col pensiero che lui, piccolo di mammà, non ha nessuna responsabilità e se la gode, mentre io devo far quadrare i conti con i debiti che mi sono rimasti!!!

    sono inca....tissimaaaa

    scusate lo sfogo ragazzi

  2. #2
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    158
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Questa non è solo mancanza d'amore. E' mancanza di rispetto e di responsabilità, verso di te e di vostro figlio. E' mettere le proprie esigenze e voglie davanti alle cose davvero importanti, come un vero bambino!

    Hai scoperto una persona diversa da quella che immaginavi, o da quella che veramente era. E' possibile che sia cambiato. Io ci credo. Non è detto che sia stata tu la polla a non accorgertene (per curiosità, quanto tempo è che stavate insieme?).
    E' soprattutto per questo che la devi smettere di colpevolizzarti. E' normale che tu soffra, e che tu sia arrabbiata, ma sbagli soggetto. Chi veramente non ha saputo valutare ed agire è lui, non tu.
    Hai anche parlato di ciò che è successo quando eri in ospedale...e allora? Chi è il bastardo? Lui!
    Quindi, cancellalo. Non augurargli il male, basta quello che si tirerà addosso da solo.

    Per dimenticarlo devi lavorare tu, con la tua forza.
    Per i problemi economici, io non so, ma non puoi ottenere nulla da lui? Voglio dire, per il mutuo, gli alimenti del bimbo?

    Augurandoti ogni bene
    Con affetto
    Légère

  3. #3
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    a casa di una sirena
    Messaggi
    351
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    ECCO

    grazie Legere per le parole
    oggi è prorpio una giornata di quelle pesantissime..
    stavamo insieme da quasi 5 anni tra convivenza e matrimonio..non mi pare poco...e devi dire pure che ci siamo sposati 2 volte a distanza di 1 anno e mezzo!!!
    per la serie se non siete convinti non fatelo!!!
    è cambiato credimi, nell'ultimo anno è cambiato molto, nuove amicizie (sue) altri interessi (la palestra in modo estremo per es. ), voglia di evadere ad ogni costo mettendo da parte qualsiasi responsabilità, totale disinteresse per me ed il bimbo costantmente...
    un vero disastro...
    mi vergogno con me stessa e con i miei per tutto quello che è successo e che, temo, ancora succederà...

  4. #4
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    314
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Carissima

    Anzi che rabbia per tuo marito, cerca di canalizzare per lui, tutta la luce possibile perche questa persona é soltanto degna di pena. Poi non é detto che "torni in sè". Il mio ex marito si é comportato "da cane" per quattro anni dopo la separazione. Mi ha lasciata piena di debiti.Ora é diventato un papá modello, paga la scuola del nostro Alessio e manda una pensione ragionevole. (vabbé, ha cominciato quest'anno,ma fa niente), ha gioito con me per la mia cittadinanza italiana e mi ospiterá a casa sua (mia in veritá) a luglio. E figurati che quando ci siamo separati (e un po prima) era, semplicemente, un mostro. Stai serena. Lilith, dopo la tempesta arriva un sole piú bello e l'aria pura.
    Un grande abbraccio.

  5. #5
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    A questo punto non è un tuo problema che prenda o meno le sue responsabilità, ... visto che se anche lo facesse oggi non saresti tu a beneficiarne.

    Se vivi in funzione di te stessa, ... credo che avrai molte probabilità di trovarne giovamento e risolvere da sola molti problemi. Se rimani su di lui, ... credo che la metà della tua vita la passerai a cercare soccorso dove non puoi trovarlo

  6. #6
    Utente Esperto Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    roma
    Messaggi
    1,663
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Sai chi si troverà vermanete di merda tra un pò di tempo? LUI! Tu nel frattempo riconquista la tua dignità di donna e mamma. E' questione di tempo. Un bacio grande!

Discussioni Simili

  1. e fu un travaglio doloroso
    Di Minerva nel forum Mondo Reale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10/04/2008, 11:44

Permessi di Scrittura