User Tag List

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 49

Discussione: Una conferma,... difficile

  1. #1
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    56
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post Una conferma,... difficile

    Ormai sono quasi un utente navigato, ho letto molto delle vostre storie ed ho avuto il piacere di confrontarmi con alcuni di voi spero in maniera sempre costruttiva.

    Ho assunto ormai una certa consapevolezza del mio essere in qualità di potenziale traditore.
    Ripeto potenziale in quanto orientato al farlo senza mai aver consumato il "reato"

    Purtroppo oggi una conferma.
    Purtroppo in quanto avrei preferito si fosse trattato di un innocente gioco a sedurre da parte di una avvente e "libera" (nelle intenzioni) collega.
    Così non è, un poco subliminale messaggio mi porta a picchiare il muso sul fatto che è necessario prendere delle decisioni e che il si è un si ed il no è un no.
    Le pulsioni di consumare fugacemente questa relazione è forte, le regole del gioco sono state svelate e sono esattamente come il peggiore (tra cui mi calo) maschio tipo potrebbe sognare.
    Solita minestra nei desiderata dei perfetti traditori " si fa per puro piacere per la ginnastica, nessun coninvolgimento ed intromissioni nei rispettivi focolari"
    Suona quasi noiosa come affermazione in quanto sentita e ri senntita quante volte e d in quante occasioni.....
    Lei è Bella, sensuale e diafana allo stesso tempo. Glaciale nel relazionarsi con gli altri e spietata nei confronti del suo compagno.
    Gli atteggiamenti, le parole, le movenze non ritengo importante ed utile alla discuussione citarle in quanto non sarebbero altro che , a mio parere, pura espressione di inutile morbosità.
    Quello che contà è cercare di esprimervi quanto invece suscita... semplicemete turbamento (a 37 anni pensavo di non provare più una simile sensazione)Turbamento che deriva dal fatto che è vera, non sono parole o battute.... è lì e desidera il proibito quanto lo desidero io.
    credetemi non è una situazione facile.

  2. #2
    Utente ascendente L'avatar di La Lupa
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    6,578
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    ... a parte che se a 37 anni non pensavi più... sparati!

    ... e vai. E levati sto dente!
    Tanto, secondo me, se non lo fai non ti passerà mai.
    Per di più visto che è una collega e ce l'hai sempre tra le palle e pronta per l'uso, sarà ben difficile che tu riesca a "fartela scendere".

    Sii pronto ad accettarne le conseguenze, però.
    Quando gli dei vogliono punirci
    esaudiscono le nostre preghiere

  3. #3
    Utente Karmico
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    20,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Crudelia e Grimilde....

    ...e un po' di cuore che batta, sotto queste algide spoglie?

    Non è che una ragazza un po' meno ego - narcisa ti farebbe persino piu' paura?!

    un bacio!

  4. #4
    Utente Figo Oldie L'avatar di Old Nadamas
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    genova
    Messaggi
    452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool un soffio da...

    no non è facile anzi è difficilissima.
    complimenti per l'esposizione che hai saputo conferire alla tematica.
    ma veniamo al dunque...credo che siete ad un soffio dal confondere i vostri corpi nell'atto che è il più bello al mondo, far l'amore...mentre copulerete e vi inventerete il piacere nessun pensiero o senso di colpa vi distrarrà degli orgasmi..è inutile che ti crei problemi..tu vuoi lei e lei per quanto diafana, fredda, calcolatrice, vuole te, ti vuole come un'ape regina...è inevitabile..godetevi al situazione, alle vittime ci penserete dopo..

  5. #5
    utente dominazione L'avatar di MariLea
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    8,007
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    concordo ma

    aggiungerei una piccola cosa, visto che non sei un habitué:
    attento a non diventare tu la prima vittima
    Lea

  6. #6
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Soleluna69,

    Non esistono potenziali traditori, ? esistono solo potenziali fedeli.

    Convengo con qualcuno qui, ? ed aggiungo: un giorno ti pentirai di non aver fatto quello che volevi.

    PS: io sono uno, ? e non c?è giorno che passi senza masticarmi i coglioni su questo.

  7. #7
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    158
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Caro soleluna,

    Chi è intervenuto qui ti ha consigliato di buttarti e di non sprecare questa opportunità.

    Io no. No perché, semplicemente, non lo considero un affare giusto.
    Non so se sei sposato o fidanzato (però mi pare di ricordare che una compagna ce l'hai), e non so se con la tua compagna sei felice o no. Mi verrebbe da pensare la seconda, dato che stai perpretando il tradimento, ma non è detto, lo so.

    Detto che neppure nel primo caso sarebbe il caso di spassarsela alle sue spalle, ma se invece di lei sei innamorato...se non è una storiella passeggera...se avete già fatto progetti per il futuro...

    Inoltre, il fatto che hai aspettato tanto e che la tua collega è arrivata ad essere così chiara ed esplicita, forse vuol dire che un minimo di dubbio anche tu ce l'hai...altrimenti saresti già 'intervenuto', non è così?

    Ti posso anche dire di pensare alle eventuali conseguenze, bah...

    Evita. O se non eviti, tronca con la tua compagna. Evita di farla star male o di nasconderle una simil cosa.

    Con affetto
    Légère

  8. #8
    Ari
    Ospite
    Ciao, concordo con legere......
    Parliamo tannto in questo forum del "dover pensarci prima" e tu hai la possibilità di farlo visto che non è ancora successo nulla.
    E' un bellissimo gioco il vostro, riempie di emozioni fisiche e mentali, ma c'è qualcuno a cui pensare.
    Concordo anche sul fatto di rflettere che magari non stai tanto bene con la tua compagna.
    Ti proporrei solo di pensare al dolore che causeresti a lei, lo abbiamo sviscerato sempre in molti modi nei vari post, è davvero distruttivo, fa davvero troppo male.
    Sarà una frase banale, ma è la cruda verità: amare una persona vuol dire volere il suo bene. Tu così, sempre se hai una compagna, non la stai amando affatto.
    Interrogati davvero sul valore del tuo rapporto....non causare vittime in modo egoistico.

    Un bacio

  9. #9
    utente divino L'avatar di Bruja
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    18,822
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    soleluna

    Premesso che con la tua accurata e chiarissima analisi dimostri di essere di una rara consapevolezza, sei tuttavia un pivellino nella pratica, quindi se davvero hai deciso di "consumare", poichè sei adulto e senziente e non credo che saranno le nostre parole a farti ricredere, presta attenzione solo ad una cosa; la diafana seduttrice ha delle caratteristiche perfetta per apparire una mantide vanesia che colleziona "sedotti e...... etc.etc."!
    Sono proprio quelle algide che passano da una esperienza ad un'altra senza battere ciglio, e naturalmente, proprio perchè così fredde ed autonome, quasi nessuno lo viene a sapere poichè senza coinvolgimento si può benissimo trattare la cosa come un affare personale!
    Voglio aggoiungere solo una mia riflessione, non sò se questa donna sia "legata" a qualcuno, ma ringrazia il cielo che tua moglie sia di ben diversa pasta!!!!
    Questo tipo di donne trovano facilmenteda darsi, ma pochissimi vorrebbero poi "tenersele".
    Bruja

  10. #10
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    56
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Smile confuso

    Per iniziare vi ringrazio tutti per aver postato i vostri commenti alla mia "confessione"
    Che dirvi se non che sono completamente daccordo con tutti voi.
    In realtà ogni vostro post rappresenta una parte dei pensierie e delle intenzioni contrastanti che continuano a ronzare nella mia testa.
    Se lei non si fosse mai apertamente dischiarata come invece ha fatto ...bè sare stato felice di continure ad essere gratificato da innocenti battute come se ne fanno spesso tra colleghi, ma non è così... sono alla prova del fuoco.
    (ed i signori maschietti sanno quanto siamo narcisi .....!!)
    O dentro o fuori.. ( e direi che è decisamente poco metaforica la frase...)

    Codardo, sostenzialmente penso di essere un codardo a continuare a rimuginare come un eteno indeciso.
    Il timore del dopo è forte, non tanto quello di essere beccato dalla mia compagna, ma semmai di come gurdarsi in faccia, del risultato del naturale confronto tra quello che c' è stato con lei ed il sesso , passatemi il termine" abituale.
    Sinceramente non riesco a credere che sia poi così facile separare il "coinvolgimento" dall'atto meccanico dell'amplesso.
    Lo predico io stesso ma forse in realtà non ci credo neppure tanto... sarebbe comodo se così fosse ma sarò all'altezza di praticarlo ?

    E poi davvero lei è così glaciale o si nasconde dietro uno scudo di ghiaccio con le mie stesse paure ed i miei stessi dubbi?
    Normalmente complessa la dicotomia uomo-donna in situazioni estereme come queste assomiglia sempre più ad un groviglio inestricabile in cui addentrarsi non può che sinificare farsi avvinghiare sempre più.

    Forse una pillola di saggezza l'ho deglutita, anche se tardi.
    "anche se all' inizio è ormai tardi, si è già troppo coinvolti...."

    Che dire, non mi aspetto risposte o panacee, non ce ne sono ...ne sono convinto.
    Siete tutti credibili e "tecnicamente" validi nelle vostre affermazioni

    La ragione guida le mie dita in questo post...e mi ha guidato fino ad ora in quasi tutte le mie scelte ma quando sono di fronte a lei, o si avvicina a me seduto alla scrivania, avviciana i fianchi.. e sento come un calore, una sorta di campo energetico che ci scatena tra il mio viso e il suo ventre....bè la ragione è stata buttata fuori dalla finestra da tempo" vedo come un osservatore esterno me stesso che le sbottona i Jeans e la spoglia.

    Vi prego di perdonare questo mio "sforare" nel vizioso ma forse vi può aiutare a comprendere le contraddizioni che vivo.

    P.S.
    Mailea
    Non avevo alcun dubbio di essere io la preda in questa battuta di caccia

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. scelta difficile
    Di Old kewl81 nel forum Confessionale
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 15/05/2009, 13:29
  2. troppo difficile.
    Di Old Libertà_Di_Scelta nel forum Mondo Reale
    Risposte: 146
    Ultimo Messaggio: 10/11/2008, 21:20
  3. sempre piu difficile
    Di serenity nel forum Confessionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 14/08/2006, 18:21

Permessi di Scrittura