User Tag List

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Sono una deficiente!

  1. #1
    Non registrato
    Ospite

    Sono una deficiente!

    perdonate la mia intrusione, i miei pensieri sconnessi, la mia sciocca stuoidità di persona che in certe cose ci crede ancora....
    Ho 35 anni e da 7 mesi avevo una relazione con una mia coetanea....
    7 mesi in cui ci ho messo l'anima... provando ( in alcuni casi riuscendoci) a reallizzare i suoi desideri, i suoi sogni....
    In tutto questo tempo mi ha riempito la testa di frasi dolcissime: " come con te non sono mai stata" "non ho mai provato niente di simile "etc etc...
    ebbene
    Due settimane fa si trasferisce a casa mia....io sono strafelice, tocco il cielo con un dito....finalemente ho tutto cio che desidero e per sua ammissione anche lei.
    Poi venerdi scorso impegni extralavoro ci tengono impegnate separetamente....
    tutto ok, abbiamo interessi diversi ed è giusto e fondamentale che ognuna della due li coltivi in tutta libertà...
    alle 1.45 lascio gli amici dicendo che non voglio che lei si senta sola quando torno a casa...
    lei rientra ubriaca alle 4.30 del mattino, si spoglia, si infila sotto le coperte e mi chiede di abbracciarla perche ha freddo...la scaldo, la copro, la coccolo e ci addormentiamo....
    il giorno successivo passiamo un pomeriggio incantevole....facciamo l'amore piu volta prima di uscire con una comitiva di amici...
    al rientro alle 2 di notte mi lascia!
    mi dice che sono una persona poco trasparente, che secondo lei ho una relazione da mesi con un amica, che ha cercato nel mio telefonino le prove ma che purtroppo non c'erano ( non c'erano perche io sono sempre sempre sempre stata fedele e rispettosa) ma che in ogni caso resto una puttana....sbatte la porta e se ne va.
    A nulla valgono le mie spiegazioni, il pio piangere e il mio giurare di non averla mai tradita...ma sono ferita perche il guardare il mio telefono mina la mia fiducia....
    Mi richiama alle 4 chiedendomi di dormirci sopra e di parlarne la mattina dopo....
    le dico che cio che avevo da dire l'ho gia detto " sono sempre stata sincera e fedele...l'ho sempre amata e rispettata" chiudo la conversazione dicendole di venire con comodo a prendere le sua cosa...."tanto hai le chiavi"
    ...
    Il giorno dopo mi chiama una mia carissima amica
    Mi dice che dopo essere partita da casa mia è piombata a casa sua nel cuore della notte per sfogarsi e per dire che il venerdi precedente ( nemmeno 48 ore prima)
    mi ha tradita
    che in quella serata ha bevuto e ceduto alle avances insistenti di chi da tempo la tampinava......
    ...
    Sono a pezzi
    non mi ferisce il tradimento in se, quello posso decidere se perdonarlo o meno
    mi feriscono i suoi atteggiamenti posteriori.
    "ho freddo mi abbracci???", tra le mie lenzuola, nella mia casa...
    poche ore dopo fa l'amore con me e mi dice " non è mai stato in 32 anni cosi bello come lo è con te".....
    umiliata, tradita, sbeffeggiata, trattata come una puttana....
    adesso naturalmente non voglio ne vederla ne sentirla....non ho niente altro da dire o da sentire....
    ma nonostante la certezza di non aver mai sbagliato con lei, di aver fatto e dato il massimo non so fare a meno di stare male.
    male da morire
    perdonate l'intrusione e lo sfogo.

  2. #2
    Utente Affezionato Oldie
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    158
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Non sei una deficiente!

    Hai incontarto la persona sbagliata.

    Ti ha tradita, e tutto ciò che viene dopo è probabilmente dato da questo. Si è sentita in colpa, forse così in colpa che ha ritenuto meglio allontanarsi da te, ma ha scelto il modo sbagliato.
    Il chiederti di abbracciarla e di fare l'amore con lei, il lasciarti poi. Si è sicuramente accorta di aver fatto una sciocchezza, con la quale doveva fare i conti.
    Nulla, però, giustifica il male che ti ha fatto, tradendoti e trattandoti in maniera irrispettosa.

    Non ne vale la pena.

    Stai male per un po' e dimenticala.

    Légère

  3. #3
    Fedifrago
    Ospite
    Da come la descrivi la tua compagna appare come una persona debole, che si è sentita schiacciata dal peso delle SUE colpe e che istintivamente ha provato a liberarsene addossandoli a te.

    Il senso di quell'abbraccio, di quel senso di gelo, della richiesta di amore sta credo tutto in questo, metabolizzata la sua debolezza e la sua pochezza ha cercato di attingere a quella che pensava potesse esser il suo porto sicuro, la sua ancora di salvezza, fregandosene dell'eventuale sofferenza che ti avrebbe arrecato.

    E' fondamentalmente credo un'egoista.

  4. #4
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    La mia ex nel corso del suo tradimento era molto affettuosa (non è mai stata tando dolce come in quel periodo), ... non so se si possa dire una cosa simile; però pare più una ricerca di perdono per la propria coscienza.

  5. #5
    utente divino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    18,668
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Intanto benvenuta

    Mi pare che siamo di fronte ad una persona dalla facile capacità di prendere ma con il braccino corto nel dare!!!
    Caratterialmente anche molto impositiva e prepotente, oltre che poco matura, per pretendere qualcosa bisogna essere in gradop di garantirlo.
    Credo che la tua scelta di chiudere tutti i contatti sia assolutamente corretta e conseguente.
    Se poi avrai qualche momento di riflessione e vorrai parlarne, siamo qui
    Bruja

  6. #6
    Non registrato...Glun
    Ospite
    Grazie per il vostro benvenuta.
    E per le voste parole...
    Sono semplicemente basita....
    Da quelle poche e sconnesse righe che ho scritto avete fatto di lei un analisi molto piu precisa, e molto piu verosimile di quella cha io abbia fatto in 7 mesi.
    Terrò conto delle vostre considerazioni...
    Non ho intenzione di parlare, ne di incontrarla....ha avuto tutto, tutto quello che io avevo da dare, tutto cio di cui ero capace e con il tempo credo che se ne rendarà conto....
    Quello che piu mi fa star male non è il tradimento in se....è quello che ha fatto dopo,
    il suo modo di trattarmi...il suo modo di usare me come proiezione di se stessa...scaricandomi addosso le sue colpe nella completa noncuranza...
    Un tradimento reiterato....che sento 2 volte sulla mia pelle....
    Dalla mia però ho la dignità di chi non ha sbagliato...di chi può camminare a testa alta ( magari stando attenta a non sbattere....), di chi incontrandola ( spero piu tardi possibile, meglio mai)ha la possibilità di non guardarla dritta negli occhi...non devo abbassarli!. Grazie per questo spazio in cui confrontarmi, mettermi in discussione e per le vostre parole...grazie di cuore

  7. #7
    Glun
    Ospite
    Bruja, la tua analisi è strabiliante...sembra quasi che tu la conosca..
    Hai detto le stesse parole di alcuni amici che la conoscono da tempo....
    Grazie...le rileggerò spesso perche so che mi aiuteranno.

  8. #8
    Utente Figo Oldie L'avatar di Old Nadamas
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    genova
    Messaggi
    452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Glun

    Forse ho frainteso ma se ben capisco si tratta di un rapporto omo?
    beh in questo caso mi fa piacre per il nostro sito che sta crescendo molto passando da esperienze di traditori etero a quelle omo.
    ormai l'outing fa parte della normalità e le vicende sentimentali omo sono pari a quelle etero (e come vedete mi astego da chiamarle "normali", etero e stop).
    credo che forse i menages omo siano persino più forti e densi anche se come la nostra amica confida spesso debordano nel tradimento.

  9. #9
    Non registrato
    Ospite
    L esser troppo affettuosi è solo il modo che ha chi tradisce per scariricare la propria coscienza..ben sapendo di averla fatta molto sporca....magari anche un modo per non far sentire un distacco al proprio patner...come se nulla fosse successo!!Comunque è sempre la stessa storia....e mi sorprende spesso l incredulità di chi pensava di aver vicino una persona e invece scopre amaramnte di averne un altra!!!Leo

  10. #10
    Glun
    Ospite
    Nadamas non hai frainteso si tratta di un rapporto omo, di un tradimento omo...
    grazie per l'accoglienza e per dimostrare che non ci sono pregiudizi...
    Non so se i menages siano piu densi, non credo che di fatto cambi un granchè....il dolore per il tradimento e le modalità non hanno orientamento sessuale....
    Grazie per gli spunti di riflessione che mistate regalando in queste ore...uuniti ai consigli e alla presenza forte ma discreta dei miei amici stanno facendo miracoli....
    sono ancora ad una dstanza dall'evento molto molto limitata e mi sento un pu come un alcolista....ogni ora che passa un piccolo traguardo...spero di mettere sempre piu tempo e spazio tra me e lei e tra me e quel venerdi in cui mi sono preoccupata di tornare presto perche non fosse sola....preoccupazione inutile...lei non era sola.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Dai è quasi Natale ci vuole il thread deficiente
    Di Lettrice nel forum Disquisizioni culturali
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 18/12/2009, 17:13
  2. Ecco, sono così... Forse sono sempre stato così...
    Di Old Jesus nel forum Mondo Reale
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 12/01/2008, 11:29
  3. stress da deficiente
    Di Old dererumnatura nel forum Mondo Reale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21/05/2007, 22:28

Permessi di Scrittura