User Tag List

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 80

Discussione: aiutatemi

  1. #1
    Utente Accolto Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    aiutatemi

    Quante volte mi sono detta e ridetta:basta stavolta la faccio finita..una volta per tutte.. Ma ogni volta che ti vedo,ti parlo e incontro i tuoi occhi tutte le mie convinzioni spariscono. Tutto è incominciato un?anno fa,in quel maledetto ma anche benedetto posto di lavoro,tra battute scherzi e risate,è nato un feeling eccezzionale.. Il problema piu grande però è che entrambi siamo sposati con bimbi,una situazione che io per prima avrei criticato,ma quando ci si trova nella situazione come noi non si ragiona piu si segue solo il cuore. Però adesso ad un?anno di distanza da quel giorno sono innamorata più che mai di te,ma se potessi tornare indietro eviterei tutto,non perche non sto bene con te!anzi con te mi sento completa in tutto,mi dai cio? che il mio partner mi fa mancare:affetto,amore,comprensione e tant?altro.. Certo ci vediamo poche ore alla settimana,e come disse mio padre:E? un conto incontrarsi ogni tanto,ed è un conto infilare i piedi nel letto assieme.. Eviterei questa situazione paradossale e dolorosa perchè vedo in questa storia una strada a senso chiuso,dove tutto finirà prima o poi.. Tu dici:Il problema maggiore sono i bimbi troppo piccoli, soffrrebbero. Vero,ma la vita va avanti,i bambini crescono e capiranno,quando saranno grandi ci rimproveranno di esser stati una vita con una persona che non amavamo,ci rimproveranno perchè fin da piccoli avevano capito che c?era qualcosa di strano tra mamma e papà.. Forse non sai caro che i bimbi capiscono ogni nostro umore,e in base a quello regolano il loro,e corri il rischio di sentirti dire quando sono grandi:Mi hai rovinato la vita.Quando tu l?hai sacrificata per loro! Secondo me il problema è un?altro..il problema è la paura di riincominciare tutto da capo,la paura di tutti i problemi che ci saranno.. Vedi amore,questa è una strada a fondo chiuso,ma non ho il coraggio e la forza di tornare indietro e tornare sulla mia strada principale.. Forse perche? ti amo troppo tanto,ed ogni tuo piccolo gesto mi da la forza di andare avanti Il giorno che riuscirò a farla finita con te,sarà il giorno che riuscirò anche a lasciare il mio partner,perchè l?ho preso in giro per un?anno,e non voglio prenderlo in giro per tutta la vita..sacrificando lui me ed il bimbo.. sarai sempre nel mio cuore perchè sei il marito che ho sempre voluto avere e che non avro? MAI!!! TI AMO AMORE gabry79 Datemi un consiglio cosa devo fare, ho il cervello e il cuore out....

  2. #2
    Utente Karmico
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    20,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da triste79
    Quante volte mi sono detta e ridetta:basta stavolta la faccio finita..una volta per tutte.. Ma ogni volta che ti vedo,ti parlo e incontro i tuoi occhi tutte le mie convinzioni spariscono.
    Il tuo dolore è il mio
    Che vuoi che ti dica?
    Razionalmente ti dico: allontanati da lui, riprenditi la tua vita, stop, dimentica. La tua strada porta solo altro dolore. Molti uomini - come il tuo e il mio amante - questo "coraggio" semplicemente non ce l'hanno, di lasciarsi il passato alle spalle.
    Ma so che è un cammino (dolorosissimo) che puoi e devi compiere da sola.
    Ti sono vicina!

    P.S. Se qualcuno di voi sta considerando IN QUESTO MOMENTO di iniziare un tradimento con una persona sposata, ci pensi non una ma MILLE VOLTE!!! Legga il nostro dolore!

  3. #3
    Utente ascendente L'avatar di Mari Lea
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    7,402
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    triste79

    Cosa ti addolora di più in questo momento cara triste? La paura che tutto finirà prima o poi... oppure il fatto che lui non vuole abbandonare moglie e figli per vivere con te?
    Lea

  4. #4
    Utente Figo Oldie L'avatar di Old Nadamas
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    genova
    Messaggi
    452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    ciao "triste79" che dire se non che tuo padre ha ragione? probabilmente non eri felice della tua vita coniugale già prima di iniziare questo affetto.
    ora tutto sembra bello e normale. vi vedete, vi innamorate, camminate furtivi e stretti, siete romantici, dei perfetti acquarelli di Peynet. Poi tornate a casa, i bimbi la televisione, le bombe intelligenti, il mutuo da pagare, la spesa da fare, quello che vi passa avanti, i silenzi che fanno rumore, e coiti veloci a giustificare i ruoli di coniugi, ma la testa è la, altrove.
    spesso questi innamoramento sono paragonabili alla vanza estiva, al villaggio di lusso dove è tutto bello, dove è tutto cordiale, dove i cibi sono rappresentati come quadri d'autore..ma la vacanza finisce e ci rituffiamo nel caos quotidiano.
    attenta mia cara, certe asserzioni sono sbagliate. i filgi capiscono è vero, ma non credo che con tuo marito siate alla rissa. i figli hanno bisogno di una famiglia, certo è retorico ma vero.
    tuo marito come è con te? si merita di essere abbandonato? si meritano i tuoi figli di avere una moderna "famiglia allargata"?
    Io ti dico, cara mia, goditi il momento, si può amare tanto anche senza vivere insieme, è il sentimento che conta. Purtroppo nella vita è necessario saper rinunciare, è necessario sacrificarsi per gli altri. da quello che scrivi non si capisce, ripeto, il ruolo di tuo marito ma intuisco che è innocente, non ti paice più ma non credo sia dispotico ed egoista..vuoi farci capire di più?
    suerte

  5. #5
    Utente Accolto Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    cara mailea,la cosa che più mi addolora ora è che non ho certezze da parte sua,di paura di perderlo ne ho molta,ma nello stesso tempo vorrei trovare le palle per lasciarlo.. vorrei che lasciasse la moglie,non solo per me ma anche per lui perchè lo vedo soffrire per questa situazione,rispetto i suoi tempi..ma dopo 2 anni e passa si dovrebbe sapere quello che si vuole,continuare di questo passo sarebbe come trasformare tutto in routine,non credi?

  6. #6
    Utente Accolto Oldie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    di una cosa di do ragione nadamas,che forse il vero amore tra me e mio marito non c'è mai stato,la nostra relazione è iniziata per riparare la gravidanza al momento indesiderata,certo ora sono la donna piu contenta del mondo ad avere tra i piedi la mia piccola peste.
    non dico che tra me e mio marito c è rissa tutti i giorni, che forse preferirei almeno c'è un po di dialogo,invece no in casa mia c'è solo indifferenza,lui da una parte ed io da un altra, lui dopo il lavoro esiste solo il divano e la tv,io e il bimbo dove siamo? esistiamo? vero per lui esisto solo quando si deve sfogare,cioè quando infila i piedi nel letto.ti sembra giusto? ho solo27 anni e la mia vita è piu monotona dei miei genitori che ne hanno 60

  7. #7
    Utente ascendente L'avatar di Mari Lea
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    7,402
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    ...continuare di questo passo sarebbe come trasformare tutto in routine,non credi?
    Ecco, questo volevo capire, ma come sai già, tutto si trasforma in routine se continua nel tempo...
    Il tuo matrimonio era stanco e la nuova storia ti ha dato le emozioni perse ecc... ora che son passati due anni vorresti una svolta nell'illusione che sia l'uomo a far la differenza, ma come ti ha già detto tuo padre e NadaMas, anche questo rapporto perderebbe smalto nel vivere la quotidianità...
    Il mio consiglio è di non aggiungere dolore alla tristezza, non puoi tornare indietro ed allora non cambiare lo stato delle cose e continua a goderti queste ore rubate . Tutto finirà pian piano, lo sai già, ma non stare a soffrire prima del tempo, magari quando finirà sarai talmente stanca che sarà quasi un sollievo... insomma non fasciarti la testa prima di rompertela... Stai sù! Un bacio
    Lea

  8. #8
    Utente Figo Oldie L'avatar di Old Nadamas
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    genova
    Messaggi
    452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    se è così, come descrivi, indipendentemente dall'altro ti conviene avere sì le palle ma con tuo maritp. fagli capire il disagio ed il non amore. se puoi permettertelo lascialo, vivi per te e per tufilgio ma mai e poi mai confidafli del suo rivale. non capirebbe, non perdonerebbe e sempre, sempre, sarebbe ostile con te.
    sii dolce, furba e programmata. risolvi per ora il distacco. ciò facendo ti rafforzi con te stessa e anche con l'altro.
    l'altro a tale punto dovrebbe riesaminare la sua situazione e se non è il solito pavido troverebbe senza dubbio il modo di raggiungerti.

  9. #9
    Non registrato
    Ospite
    Cerca di aver le palle....sii dolce e programmata per paura che tuo marito non ti sia ostile!!!!!A casa mia aver le palle significa prima analizzare i mali di questo rapporto senza aver la solita rete di sicurezza che ti aspetta...forse.....magari chiudere la storia pagandone il conto e poi guardarsi intorno.....ma già è un po tardi....!!!!!leone

  10. #10
    Utente ascendente L'avatar di Mari Lea
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    7,402
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    E provare a smuovere un pò il pantofolaio organizzando tu qualcosa che ti piace? Non aspettare la fine della storia extraconiugale, ma comincia da subito a rendere la vita a casa più vivace, invita amici a cena, organizza qualcosa fuori per il we dove poter portare anche la "piccola peste"... le donne sono bravissime in questo, provaci!
    Lea

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Aiutatemi ...
    Di unica nel forum Confessionale
    Risposte: 171
    Ultimo Messaggio: 05/11/2011, 14:22
  2. aiutatemi....
    Di Old donnasola nel forum Confessionale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 24/02/2009, 22:21
  3. aiutatemi
    Di Old sfigatta nel forum Confessionale
    Risposte: 167
    Ultimo Messaggio: 15/11/2007, 14:52
  4. aiutatemi
    Di Misery nel forum Confessionale
    Risposte: 341
    Ultimo Messaggio: 29/09/2007, 18:28
  5. aiutatemi
    Di Non registrato nel forum Confessionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05/06/2006, 14:20

Permessi di Scrittura