User Tag List

Pagina 1 di 29 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 286

Discussione: Ho voglia di sbattere la testa contro il muro ...

  1. #1
    Utente Figo L'avatar di Camomilla
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    610
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Ho voglia di sbattere la testa contro il muro ...

    Da qualche giorno mi sentivo più serena,mi sembrava di aver trovato la forza per risalire la china,per accettare il fatto che l'anno scorso il mio caro maritino trottolino amoroso ha preso una sbandata per la collega.Per me stessa mi sforzo di credere che è stata una cosa leggera,senza strascichi,che ora è a me che pensa perchè lo dimostra,mi coccola e io NON VOGLIO SAPERE ALTRO...
    Poi ieri sera a cena...lui evita di bere perchè quando beve comincia a raccontare cose e poi se ne pente,ma il vino era forte e dopo due soli bicchieri mentre si parlava di una rata in scadenza difficile da pagare io esprimo la mia opinione e lui sbotta:"Ecco,tu sai sempre tutto vero?Mi hai sempre considerato un coglione incapace -(LUI SI SENTE UN COGLIONE INCAPACE,IO PENSAVO TUTT'ALTRA COSA,PRIMA)-ecco perchè l'anno scorso ho fatto quello che ho fatto!""E cos'hai fatto?"chiedo io."Ho fatto quello che volevo!""E cosa volevi?Cos'hai fatto?"Ritorna a minimizzare,risponde di aver fatto due versi,due battute che,dice lui,comunque per come è fatto non doveva fare.Ha sempre fatto il piacione con tutte...ma che le avrà detto?Glielo faccio notare lui si alza e se ne va in camera senza rispondere...Io crollo emotivamente,comincio a tremare..BASTA!!!Non è possibile!!Perchè la verità la devo venire a sapere a gocce,uno stillicidio???Perchè non la dice tutta in una volta così me ne faccio una ragione per ritrovare un equilibrio,anche se ci vorrà tempo?E se non la vuole dire PERCHE' NON TACE PER SEMPRE?E glielo dico che non voglio più sapere,che non voglio più cadere nella sua trappola del "qui lo dico e qui lo nego"Che alzo un muro dove lui non potrà più entrare...Poi la sete di verità ritorna forte e ci ricado..."Dimmi la verità!!"Lui è stordito dal vino e capisco dallo sguardo che sa di stare facendo l'ennesima cazzata di cui si pentirà,ma in vino veritas e non riesce a trattenersi.."MI sentivo giovane e avevo voglia di vivere e mi sono...."Fa una pausa e io aggiungo il resto:"Innamorato,ma lo sei ancora?'"."Mi sono innamorato????"Lo ripete tre volte come un....vabbè...Sento il sangue salire dai piedi alla testa,una sensazione mai provata,sento la faccia di fuoco e non ho idea dell'espressione che potevo avere in quel momento,probabilmente una maschera grottesca.Lui la nota e si riprende,dice che non si è innamorato che è stato un gioco e che adesso siamo sposati e dobbiamo andare avanti...ma dopo aver parlato un altro po' dice che io penso che le corna si fanno solo per sesso.Glielo dico che so che l'ha fatto per sentimento.Non si rende conto che mi stà dicendo il peggio...magari fosse stato per sesso..E comincio a pensare che sarebbe meglio se lei se lo fosse preso,mi avrebbe fatto un favore (ma ci sarà stata sessualmente parlando,BOH!!)Ma perchè a Giugno le sbavava dietro e ad Agosto mi ha portato a richiedere i documenti per il matrimonio?LUI dice:"Perchè era giusto.".Ma la saprà la differenza tra giusto e sbagliato?Ho il dubbio.Penso che se avessi un lavoro e un posto dove andare prenderei mio figlio e me ne andrei all'istante..Non merita di sopportare questa situazione:"Quando litigate non pensate a me,ma solo a voi stessi",ha 12 anni...voglio che sia sereno..Il mio maritino dice che quando torna dal lavoro teme sempre di trovare le valigie sul pianerottolo e la serratura cambiata,che dite?Lo accontento?Magari è quello che vuole...Così è a posto con la coscenza perchè ho deciso io..Scusate lo sfogo,sono a pezzi..
    Ultima modifica di Camomilla; 15/05/2013 alle 09:51

  2. #2
    utente adolescente L'avatar di viola di mare
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    roma
    Messaggi
    2,575
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Camomilla Visualizza Messaggio
    Da qualche giorno mi sentivo più serena,mi sembrava di aver trovato la forza per risalire la china,per accettare il fatto che l'anno scorso il mio caro maritino trottolino amoroso ha preso una sbandata per la collega.Per me stessa mi sforzo di credere che è stata una cosa leggera,senza strascichi,che ora è a me che pensa perchè lo dimostra,mi coccola e io NON VOGLIO SAPERE ALTRO...
    Poi ieri sera a cena...lui evita di bere perchè quando beve comincia a raccontare cose e poi se ne pente,ma il vino era forte e dopo due soli bicchieri mentre si parlava di una rata in scadenza difficile da pagare io esprimo la mia opinione e lui sbotta:"Ecco,tu sai sempre tutto vero?Mi hai sempre considerato un coglione incapace -(LUI SI SENTE UN COGLIONE INCAPACE,IO PENSAVO TUTT'ALTRA COSA,PRIMA)-ecco perchè l'anno scorso ho fatto quello che ho fatto!""E cos'hai fatto?"chiedo io."Ho fatto quello che volevo!""E cosa volevi?Cos'hai fatto?"Ritorna a minimizzare,risponde di aver fatto due versi,due battute che,dice lui,comunque per come è fatto non doveva fare.Ha sempre fatto il piacione con tutte...ma che le avrà detto?Glielo faccio notare lui si alza e se ne va in camera senza rispondere...Io crollo emotivamente,comincio a tremare..BASTA!!!Non è possibile!!Perchè la verità la devo venire a sapere a gocce,uno stillicidio???Perchè non la dice tutta in una volta così me ne faccio una ragione per ritrovare un equilibrio,anche se ci vorrà tempo?E se non la vuole dire PERCHE' NON TACE PER SEMPRE?E glielo dico che non voglio più sapere,che non voglio più cadere nella sua trappola del "qui lo dico e qui lo nego"Che alzo un muro dove lui non potrà più entrare...Poi la sete di verità ritorna forte e ci ricado..."Dimmi la verità!!"Lui è stordito dal vino e capisco dallo sguardo che sa di stare facendo l'ennesima cazzata di cui si pentirà,ma in vino veritas e non riesce a trattenersi.."MI sentivo giovane e avevo voglia di vivere e mi sono...."Fa una pausa e io aggiungo il resto:"Innamorato,ma lo sei ancora?'"."Mi sono innamorato????"Lo ripete tre volte come un....vabbè...Sento il sangue salire dai piedi alla testa,una sensazione mai provata,sento la faccia di fuoco e non ho idea dell'espressione che potevo avere in quel momento,probabilmente una maschera grottesca.Lui la nota e si riprende,dice che non si è innamorato che è stato un gioco e che adesso siamo sposati e dobbiamo andare avanti...ma dopo aver parlato un altro po' dice che io penso che le corna si fanno solo per sesso.Glielo dico che so che l'ha fatto per sentimento.Non si rende conto che mi stà dicendo il peggio...magari fosse stato per sesso..E comincio a pensare che sarebbe meglio se lei se lo fosse preso,mi avrebbe fatto un favore (ma ci sarà stata sessualmente parlando,BOH!!)Ma perchè a Giugno le sbavava dietro e ad Agosto mi ha portato a richiedere i documenti per il matrimonio?LUI dice:"Perchè era giusto.".Ma la saprà la differenza tra giusto e sbagliato?Ho il dubbio.Penso che se avessi un lavoro e un posto dove andare prenderei mio figlio e me ne andrei all'istante..Non merita di sopportare questa situazione:"Quando litigate non pensate a me,ma solo a voi stessi",ha 12 anni...voglio che sia sereno..Il mio maritino dice che quando torna dal lavoro teme sempre di trovare le valigie sul pianerottolo e la serratura cambiata,che dite?Lo accontento?Magari è quello che vuole...Così è a posto con la coscenza perchè ho deciso io..Scusate lo sfogo,sono a pezzi..

    io ho fatto così...
    mi sono presa questa responsabilità e seppur ancora ci penso credo di aver fatto la scelta giusta anche per mio figlio...
    secondo me devi vedere dentro di te quanto ti sconvolge questa situazione e quanto sei disposta a sopportare... stabilisci la tua soglia di dolore e se tutto questo la oltrepassa abbondantemente... beh lascia stare...

    la vita è una sola...

    ovviamente la mia sogliadololetradimento era veramente bassa...

    ma era la mia...

    come mia era la decisione...

    solo tu puoi capire quello che è giusto per te.

    in bocca al lupo
    PRIMA DONNA SULLA LUNA:

    - HOUSTON ABBIAMO UN PROBLEMA.
    - Che cosa?
    - NON IMPORTA
    - qual è il problema?
    - NIENTE, LASCIATE PERDERE...
    - per favore ce lo puoi dire?
    - NO, NON FA NIENTE, VA BENE COSI'...

  3. #3
    U SFRUCULIATURI L'avatar di Lui
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    7,599
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    potresti prendere un calmante.

  4. #4
    Utente Figo L'avatar di Camomilla
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    610
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da viola di mare Visualizza Messaggio
    io ho fatto così...
    mi sono presa questa responsabilità e seppur ancora ci penso credo di aver fatto la scelta giusta anche per mio figlio...
    secondo me devi vedere dentro di te quanto ti sconvolge questa situazione e quanto sei disposta a sopportare... stabilisci la tua soglia di dolore e se tutto questo la oltrepassa abbondantemente... beh lascia stare...

    la vita è una sola...

    ovviamente la mia sogliadololetradimento era veramente bassa...

    ma era la mia...

    come mia era la decisione...

    solo tu puoi capire quello che è giusto per te.

    in bocca al lupo
    Grazie!!Crepi il lupo ...Ma dove vado???

  5. #5
    Utente Figo L'avatar di Camomilla
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    610
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Lui Visualizza Messaggio
    potresti prendere un calmante.

    Già fatto,e non era camomilla

  6. #6
    sfdcef L'avatar di Nausicaa
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Terra
    Messaggi
    11,097
    Inserzioni Blog
    30
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Camomilla,

    tuo marito sembra una di quelle persone che patiscono di un senso di inadeguatezza ed inferiorità -a prescindere dal comportamento di chi li circonda- e che sfogano questo sentimento con aggressività di vario tipo, sboronaggini, lamentele, minimizzando le altre persone, magari, esagerando se stessi invece, imprecando sull'avversa fortuna.

    Non mi piace che tu l'abbia descritto come una persona che non sa prendersi cura dei suoi soldi. Non mi piace il suo gioco emotivo con te. Lo chiamo gioco perchè, non so se sbaglio, sembra se ne serva per sentirsi "più forte" di qualcuno -te, ma è un caso, potrebbe essere chiunque, solo che non tutti glielo lasciano fare- nel mometno che si sente un fallito in altri ambiti.

    Lo riconosci in quello che ho scritto?

    Se è così, queste sue esternazioni potrebbero avere un significato diverso dalla scoperta di una vera crisi di coppia, o di una mancanza di sentimento per te.
    Anche se il suo atteggiamento mi preoccuperebbe infinitamente di più di un tradimento una tantum, sinceramente.

    Tieni comunque in conto che in effetti potrebbe aver "consumato".

    Forse, dovresti pensare a che cosa sei disposta a tollerare e eventualmente a perdonare -se ci fossero le condizioni- e che cosa assolutamente no.
    Stai vagolando in questo percorso di mezze parole. Pensa a tutto, anche al peggio, e "preparati". Una donna che si aspetta di tutto, sa fare fronte con più forza a momentacci come quello di ieri.
    E un atteggiamento calmo, non da una che ha appena preso una botta in testa, mina l'atteggiamento tracotante di lui.
    EX Best "demotivational" nick
    Attualmente succoso frullato di cultura e femminilità

  7. #7
    io
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    41,301
    Inserzioni Blog
    743
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Nausicaa Visualizza Messaggio
    Camomilla,

    tuo marito sembra una di quelle persone che patiscono di un senso di inadeguatezza ed inferiorità -a prescindere dal comportamento di chi li circonda- e che sfogano questo sentimento con aggressività di vario tipo, sboronaggini, lamentele, minimizzando le altre persone, magari, esagerando se stessi invece, imprecando sull'avversa fortuna.

    Non mi piace che tu l'abbia descritto come una persona che non sa prendersi cura dei suoi soldi. Non mi piace il suo gioco emotivo con te. Lo chiamo gioco perchè, non so se sbaglio, sembra se ne serva per sentirsi "più forte" di qualcuno -te, ma è un caso, potrebbe essere chiunque, solo che non tutti glielo lasciano fare- nel mometno che si sente un fallito in altri ambiti.

    Lo riconosci in quello che ho scritto?

    Se è così, queste sue esternazioni potrebbero avere un significato diverso dalla scoperta di una vera crisi di coppia, o di una mancanza di sentimento per te.
    Anche se il suo atteggiamento mi preoccuperebbe infinitamente di più di un tradimento una tantum, sinceramente.

    Tieni comunque in conto che in effetti potrebbe aver "consumato".

    Forse, dovresti pensare a che cosa sei disposta a tollerare e eventualmente a perdonare -se ci fossero le condizioni- e che cosa assolutamente no.
    Stai vagolando in questo percorso di mezze parole. Pensa a tutto, anche al peggio, e "preparati". Una donna che si aspetta di tutto, sa fare fronte con più forza a momentacci come quello di ieri.
    E un atteggiamento calmo, non da una che ha appena preso una botta in testa, mina l'atteggiamento tracotante di lui.
    è questo il punto, purtroppo.
    perché un tradimento si può superare con buona volontà e collaborazione ma un uomo che ha questo tipo di problemi ti farà comunque fare una vita difficile.
    devi sapere tu se ne vale la pena e cosa sia meglio per vostro figlio.



  8. #8
    U SFRUCULIATURI L'avatar di Lui
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    7,599
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    camù, io scherzo sempre sulle disgrazie altrui e sulle mie, non farci caso.

    serio, pensa prima a tuo figlio, non essere egoista. Spesso si soffre per far stare bene altri, perchè il nostro amore nei loro confronti è maggiore a quello che rivolgiamo a noi stessi ed è, per me, una prova d'amore immensa.
    fai pace con lui e con te stessa e godetevi la crescita e i momenti della vita di tuo figlio.

    coraggio.

  9. #9
    sfdcef L'avatar di Nausicaa
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Terra
    Messaggi
    11,097
    Inserzioni Blog
    30
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Camomilla Visualizza Messaggio
    Grazie!!Crepi il lupo ...Ma dove vado???

    Non è un pò presto per pensare di andare via, con figlio e tutto di mezzo?
    Sei un pò impetuosa anche tu, un pò impulsiva, magari?

    Calma. La calma è la parola d'ordine.
    E quando tuo figlio dice che quando litigate non pensate a lui, non è solo una critica nei confronti di lui, che è la causa delle discussioni.
    Ma anche a te, che ti ci metti dentro e litighi con lui.
    Tuo figlio ha chiesto ad ENTRAMBI di pensare di più al suo benessere. Non sei esentata solo perchè stai male. Mi spiace se mi senti dura, ma lo penso fino in fondo al cuore.

    Calma. Per separarsi c'è sempre tempo.

    Mai, mai prendere queste decisioni sull'onda delle emozioni, mai.
    EX Best "demotivational" nick
    Attualmente succoso frullato di cultura e femminilità

  10. #10
    sfdcef L'avatar di Nausicaa
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Terra
    Messaggi
    11,097
    Inserzioni Blog
    30
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Minerva Visualizza Messaggio
    è questo il punto, purtroppo.
    perché un tradimento si può superare con buona volontà e collaborazione ma un uomo che ha questo tipo di problemi ti farà comunque fare una vita difficile.
    devi sapere tu se ne vale la pena e cosa sia meglio per vostro figlio.

    Già.
    EX Best "demotivational" nick
    Attualmente succoso frullato di cultura e femminilità

Pagina 1 di 29 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura