User Tag List

Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 106

Discussione: Sa 'l cazzo

  1. #1
    Utente Epico
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2,099
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Sa 'l cazzo

    Ciao gente.
    Dopo sei mesi col nuovo lavoro penso a tutto quello che c'è stato prima ed a tutti i pensieri, i progetti e le fantasie che avevo fatto per quando un lavoro l'avessi trovato e sarei stato nelle condizioni di alzare i tacchi.
    Merda.
    Sono immerso fino al collo in un denso ed appiccicoso trantran, ho mollato tutto quel poco che facevo, Taichi compreso, niente amici, niente patata, niente di niente.
    Con la signora una tranquilla convivenza da fratello e sorella, col figlio mille tentativi diversi per aiutarlo a non buttare del tutto nel cesso la scuola.
    Lo strizzacervelli dal quale andiamo per aiutare il ragazzo ci chiede "E di voi che mi dite? Se tra voi si è spento tutto non avete pensato a trovare qualcuno, un altro uomo, un'altra donna?" Io rispondo: "Sinceramente non ho voglia di andare a cercarmi altre rogne." e mi fermo li. Non ho pensato di dirgli che però, cazzo, la voglia di sentirmi almeno un po' desiderato, sotto sotto rode. Si, certe cose per devono succedere (alla fine resto sempre un romantico) e proprio mi stimola la peristalsi pensare di "andare a cercarmi una donna". Ma che è, qualcosa da girare i super per trovare l'offerta migliore?
    Certo non è nemmeno il metodo giusto quello di fare vita da recluso. Va a finire che la prima occasione che mi si presenta ci casco, e considerata la sfiga che ci vede benissimo, sicuramente sarebbe la scelta peggiore.
    La stangona tedesca l'ho mandata affanculo, d'altro canto trombava come mia moglie, altre situazioni non ne ho a tiro. Un'amica con la quale avevo avuto una mezza storia tre anni fa si è rifatta viva, ma come all'epoca sono convinto che le fare (ci faremmo) solo del male perchè ci sarebbe troppo coinvolgimento sentimentale (e non ne voglio).

    Andare a vivere da solo? Pigrizia.
    Si, pigrizia: non ne ho voglia. Troppi casini, troppo sbattimento. "Vorrei, ma non c'ho voglia". Che schifezza!

    Il lavoro va bene, fin troppo: mi sa che mi sta proprio anestetizzando, anzi, tramortendo.
    Sto organizzando un WE coi miei colleghi: sabato a lanciarsi in tandem da 4000 mt col paracadute, serata in agriturismo da sciùri nell'Astigiano, pernottamento, e rientro dei sopravvissuti (alla cena) il giorno dopo.
    Ci porto pure figlio e...... moglie. BAH!

    Stasera le ho pure chiesto "Dove andiamo in ferie?"

    Sono proprio malridotto.

    Solita pacca sulla spalla ai maschietti e manata insistente sulle chiappe alle femminucce.
    Buona settimana

  2. #2
    Utente ascendente
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    6,089
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Che dire? Il perfetto ritratto del maschio italiano: un concentrato di pigrizia, ignavia, paure, accidia. Ma anche no: alla fine, la vita non è mica qualcosa di tanto diverso da quello che descrivi. E di notte tutte le vacche sono nere, diceva qualcuno.

  3. #3
    Utente Esperto L'avatar di devastata
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    1,900
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Guarda i lati positivi nella tua vita, di questi tempi già permettersi certi sfizi non è da tutti.

    Approfitta del fine settimana nell'astigiano per corteggiare tua moglie, scusa se mi permetto, cosa intendi per 'scopa come mia moglie', non credi di avere un pochino di corresponsabilità (si dice?) in questo?

    Quanti anni avete, se posso chiedere?

  4. #4
    Utente Epico
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2,099
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fantastica Visualizza Messaggio
    Che dire? Il perfetto ritratto del maschio italiano: un concentrato di pigrizia, ignavia, paure, accidia. Ma anche no: alla fine, la vita non è mica qualcosa di tanto diverso da quello che descrivi. E di notte tutte le vacche sono nere, diceva qualcuno.
    Cazzo, hai centrato i segno in pieno, invece.
    Ed hai usato proprio la parola che rappresenta il mio peggior spauracchio: ignavia.
    Finire "sanza 'nfamia e sanza lode" è l'unica cosa che mi ha sempre terrorizzato, ma mi sa che farò proprio quella fine.

  5. #5
    WWF
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    31,101
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Monsieur Madeleine Visualizza Messaggio
    Ciao gente.
    Dopo sei mesi col nuovo lavoro penso a tutto quello che c'è stato prima ed a tutti i pensieri, i progetti e le fantasie che avevo fatto per quando un lavoro l'avessi trovato e sarei stato nelle condizioni di alzare i tacchi.
    Merda.
    Sono immerso fino al collo in un denso ed appiccicoso trantran, ho mollato tutto quel poco che facevo, Taichi compreso, niente amici, niente patata, niente di niente.
    Con la signora una tranquilla convivenza da fratello e sorella, col figlio mille tentativi diversi per aiutarlo a non buttare del tutto nel cesso la scuola.
    Lo strizzacervelli dal quale andiamo per aiutare il ragazzo ci chiede "E di voi che mi dite? Se tra voi si è spento tutto non avete pensato a trovare qualcuno, un altro uomo, un'altra donna?" Io rispondo: "Sinceramente non ho voglia di andare a cercarmi altre rogne." e mi fermo li. Non ho pensato di dirgli che però, cazzo, la voglia di sentirmi almeno un po' desiderato, sotto sotto rode. Si, certe cose per devono succedere (alla fine resto sempre un romantico) e proprio mi stimola la peristalsi pensare di "andare a cercarmi una donna". Ma che è, qualcosa da girare i super per trovare l'offerta migliore?
    Certo non è nemmeno il metodo giusto quello di fare vita da recluso. Va a finire che la prima occasione che mi si presenta ci casco, e considerata la sfiga che ci vede benissimo, sicuramente sarebbe la scelta peggiore.
    La stangona tedesca l'ho mandata affanculo, d'altro canto trombava come mia moglie, altre situazioni non ne ho a tiro. Un'amica con la quale avevo avuto una mezza storia tre anni fa si è rifatta viva, ma come all'epoca sono convinto che le fare (ci faremmo) solo del male perchè ci sarebbe troppo coinvolgimento sentimentale (e non ne voglio).

    Andare a vivere da solo? Pigrizia.
    Si, pigrizia: non ne ho voglia. Troppi casini, troppo sbattimento. "Vorrei, ma non c'ho voglia". Che schifezza!

    Il lavoro va bene, fin troppo: mi sa che mi sta proprio anestetizzando, anzi, tramortendo.
    Sto organizzando un WE coi miei colleghi: sabato a lanciarsi in tandem da 4000 mt col paracadute, serata in agriturismo da sciùri nell'Astigiano, pernottamento, e rientro dei sopravvissuti (alla cena) il giorno dopo.
    Ci porto pure figlio e...... moglie. BAH!

    Stasera le ho pure chiesto "Dove andiamo in ferie?"

    Sono proprio malridotto.

    Solita pacca sulla spalla ai maschietti e manata insistente sulle chiappe alle femminucce.
    Buona settimana
    Ciao tesoro!


    Fai quello che ti senti di fare! vedrai che al momento giusto capirai quale è la scelta giusta per te.
    In vacanza potresti venire a Roma a trovarmi per esempio!

  6. #6
    Utente Epico
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2,099
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da devastata Visualizza Messaggio
    Guarda i lati positivi nella tua vita, di questi tempi già permettersi certi sfizi non è da tutti.

    Approfitta del fine settimana nell'astigiano per corteggiare tua moglie, scusa se mi permetto, cosa intendi per 'scopa come mia moglie', non credi di avere un pochino di corresponsabilità (si dice?) in questo?

    Quanti anni avete, se posso chiedere?
    Chi mi conosce (son qui da qualche annetto, anche se ultimamente diserto) sa quanto arrivi perfino a vergognarmi della fortuna che mi ritrovo attualmente col lavoro. Non che sia certo che duri per sempre, tengo sempre alta la soglia dell'attenzione, ma da quel lato me la sto davvero godendo.
    Riguardo allo scopare sarebbe troppo lungo risponderti. C'è sempre corresponsabilità quando si fa qualcosa in due, ma non è detto che il giusto stia preciso nel mezzo.

    52 e 48 e per fortuna entrambi li portiamo piuttosto benino.

  7. #7
    Utente ascendente
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    6,089
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Monsieur Madeleine Visualizza Messaggio
    Cazzo, hai centrato i segno in pieno, invece.
    Ed hai usato proprio la parola che rappresenta il mio peggior spauracchio: ignavia.
    Finire "sanza 'nfamia e sanza lode" è l'unica cosa che mi ha sempre terrorizzato, ma mi sa che farò proprio quella fine.
    Brillerai nella carriere. Non c'è mica solo un tipo d'amore. Mi pari orientato a usare energie per brillare nel lavoro. Anche quello è un rapporto d'amore, a modo suo.

  8. #8
    Utente Epico
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2,099
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Simy Visualizza Messaggio
    Ciao tesoro!


    Fai quello che ti senti di fare! vedrai che al momento giusto capirai quale è la scelta giusta per te.
    In vacanza potresti venire a Roma a trovarmi per esempio!
    Con la mia signora ???????!!!!!!!!!!!!

    Oddio, magari se Oscuro è libero.......



    ........gliela mollo















    E poi no: è un amico, ci tengo

  9. #9
    Utente Epico
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2,099
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fantastica Visualizza Messaggio
    Brillerai nella carriere. Non c'è mica solo un tipo d'amore. Mi pari orientato a usare energie per brillare nel lavoro. Anche quello è un rapporto d'amore, a modo suo.
    Sono un tipo complicato.
    Quando faccio una cosa mi piace farla bene, e sul lavoro pare si veda, ma........
    Come dicevo allo strizza: "mica è la vita che vorrei!".

    Ringrazio infinitamente la buona sorte per la situazione attuale, ma...... no, proprio innamorarmi del lavoro NO!!!

    E poi io sono schifosamente pigro! Lavoro volentieri solo perchè ho senso del dovere (e perchè sto giocando, in definitiva ) ma se potessi, col cacchio che passerei le giornate in quel modo!

  10. #10
    Utente Epico
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2,099
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Simy

    Dimenticavo di darti una bella strizzata, bella ceciona mia!


Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura