User Tag List

Pagina 1 di 15 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 150

Discussione: Domanda

  1. #1
    Utente ascendente
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    6,089
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Domanda

    ... che senso ha il matrimonio d'amore? Ma davvero ci credete? Ma venite direttamente dall'Ottocento?
    Il matrimonio fino all'affermazione della morale borghese è sempre stato un contratto d'interesse. Leggete bene: interesse. E l'amore è SEMPRE stato amore fuori dal matrimonio (ergo: amore da tradimento = corna), che sempre veniva combinato dalle famiglie per ragioni di interesse. Poi è arrivato Rousseau e ha decretato, insieme al suffragio universale e tante altre degnissime cose, che era ora di finirla con queste aristocratiche che si scopavano chi volevano a destra e a manca (presente "Les liaisons dangereuses" di Laclos?), con questi cicisbei esibiti come trofei e questi aristocratici che più figli facevano in giro più erano stimati e ha decretato: basta! Ci si sposa per ammmore e il ruolo delle donne che si sposano per ammmmore è quello di madri e vestali del focolare attorniate di figli.
    La ragione vera comunque sta in altro: oggi viviamo in media un'ottantina d'anni a cranio. Ma vi pare che in una vita così lunga ci possa davvero essere l'ammmore unico sancito dal patto di eterna fedeltà? Ma su, dai...

  2. #2
    Utente angelico L'avatar di Nocciola
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    37,430
    Mentioned
    254 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fantastica Visualizza Messaggio
    ... che senso ha il matrimonio d'amore? Ma davvero ci credete? Ma venite direttamente dall'Ottocento?
    Il matrimonio fino all'affermazione della morale borghese è sempre stato un contratto d'interesse. Leggete bene: interesse. E l'amore è SEMPRE stato amore fuori dal matrimonio (ergo: amore da tradimento = corna), che sempre veniva combinato dalle famiglie per ragioni di interesse. Poi è arrivato Rousseau e ha decretato, insieme al suffragio universale e tante altre degnissime cose, che era ora di finirla con queste aristocratiche che si scopavano chi volevano a destra e a manca (presente "Les liaisons dangereuses" di Laclos?), con questi cicisbei esibiti come trofei e questi aristocratici che più figli facevano in giro più erano stimati e ha decretato: basta! Ci si sposa per ammmore e il ruolo delle donne che si sposano per ammmmore è quello di madri e vestali del focolare attorniate di figli.
    La ragione vera comunque sta in altro: oggi viviamo in media un'ottantina d'anni a cranio. Ma vi pare che in una vita così lunga ci possa davvero essere l'ammmore unico sancito dal patto di eterna fedeltà? Ma su, dai...
    Si io ci credo ancora
    Purtroppo a me è andata male
    Non odio nessuno ma non dimentico e affido il conto alla vita

  3. #3
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    27,120
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fantastica Visualizza Messaggio
    ... che senso ha il matrimonio d'amore? Ma davvero ci credete? Ma venite direttamente dall'Ottocento?
    Il matrimonio fino all'affermazione della morale borghese è sempre stato un contratto d'interesse. Leggete bene: interesse. E l'amore è SEMPRE stato amore fuori dal matrimonio (ergo: amore da tradimento = corna), che sempre veniva combinato dalle famiglie per ragioni di interesse. Poi è arrivato Rousseau e ha decretato, insieme al suffragio universale e tante altre degnissime cose, che era ora di finirla con queste aristocratiche che si scopavano chi volevano a destra e a manca (presente "Les liaisons dangereuses" di Laclos?), con questi cicisbei esibiti come trofei e questi aristocratici che più figli facevano in giro più erano stimati e ha decretato: basta! Ci si sposa per ammmore e il ruolo delle donne che si sposano per ammmmore è quello di madri e vestali del focolare attorniate di figli.
    La ragione vera comunque sta in altro: oggi viviamo in media un'ottantina d'anni a cranio. Ma vi pare che in una vita così lunga ci possa davvero essere l'ammmore unico sancito dal patto di eterna fedeltà? Ma su, dai...
    Sì.

  4. #4
    Utente ascendente
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    5,686
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fantastica Visualizza Messaggio
    ... che senso ha il matrimonio d'amore? Ma davvero ci credete? Ma venite direttamente dall'Ottocento?
    Il matrimonio fino all'affermazione della morale borghese è sempre stato un contratto d'interesse. Leggete bene: interesse. E l'amore è SEMPRE stato amore fuori dal matrimonio (ergo: amore da tradimento = corna), che sempre veniva combinato dalle famiglie per ragioni di interesse. Poi è arrivato Rousseau e ha decretato, insieme al suffragio universale e tante altre degnissime cose, che era ora di finirla con queste aristocratiche che si scopavano chi volevano a destra e a manca (presente "Les liaisons dangereuses" di Laclos?), con questi cicisbei esibiti come trofei e questi aristocratici che più figli facevano in giro più erano stimati e ha decretato: basta! Ci si sposa per ammmore e il ruolo delle donne che si sposano per ammmmore è quello di madri e vestali del focolare attorniate di figli.
    La ragione vera comunque sta in altro: oggi viviamo in media un'ottantina d'anni a cranio. Ma vi pare che in una vita così lunga ci possa davvero essere l'ammmore unico sancito dal patto di eterna fedeltà? Ma su, dai...
    Ti parla uno che non si è sposato per amore ma per sottostare a dei dettami borghesi.
    Il matrimonio d'amore non solo esiste - e molti matrimoni nascono come tali, perdendo l'amore nel corso del cammino insieme (ma questo è nella natura delle cose umane) - ma col senno di poi credo che sia l'unico matrimonio possibile, l'unico che abbia un senso.
    Io ho commesso un errore imperdonabile - anche verso mia moglie che ho sposato con riserva pur sapendo di non amarla - proprio perché non era l'amore la base della mia scelta. Ma l'idea di famiglia come status sociale.
    Io sono uno stronzo ed un bugiardo ma il matrimonio d'amore non solo esiste ma è l'unico matrimonio onesto e vero che possa mai esistere, per me.

  5. #5
    Utente principato L'avatar di Circe
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Qui purtroppo
    Messaggi
    974
    Inserzioni Blog
    24
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    se l'amore è fuori dal matrimonio, cazzo che rimanete a fare con il coniuge??? viviamo come gli animali, ci accoppiamo con tutti quando siamo in calore e amen!
    It's too late to apologize.

  6. #6
    Utente ascendente
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    6,089
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Circe Visualizza Messaggio
    se l'amore è fuori dal matrimonio, cazzo che rimanete a fare con il coniuge??? viviamo come gli animali, ci accoppiamo con tutti quando siamo in calore e amen!
    Infatti: non pensi, guardandoti attorno, che siamo tornati a questa condizione e facciamo finta di no, rivestendola dell'ammmore? (ma quale amore?!)

  7. #7
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    27,120
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fantastica Visualizza Messaggio
    Infatti: non pensi, guardandoti attorno, che siamo tornati a questa condizione e facciamo finta di no, rivestendola dell'ammmore? (ma quale amore?!)
    Ma tu sei mai stata innamorata?

  8. #8
    Utente ascendente
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    6,089
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Joey Blow Visualizza Messaggio
    Ma tu sei mai stata innamorata?
    Sì, tante volte. Amore vero uno. Ovviamente e dignitosamente finito. Come tutti gli amori che vogliono essere amore e non altro (convenienza, paure mescidate, solitudini incrociate, opportunismi, stampelle, menzogne, ecc. ecc.)

  9. #9
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    27,120
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fantastica Visualizza Messaggio
    Sì, tante volte. Amore vero uno. Ovviamente e dignitosamente finito. Come tutti gli amori che vogliono essere amore e non altro (convenienza, paure mescidate, solitudini incrociate, opportunismi, stampelle, menzogne, ecc. ecc.)
    E quindi le altre tante volte non eri innamorata.

  10. #10
    Utente principato L'avatar di Circe
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Qui purtroppo
    Messaggi
    974
    Inserzioni Blog
    24
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Fantastica Visualizza Messaggio
    Infatti: non pensi, guardandoti attorno, che siamo tornati a questa condizione e facciamo finta di no, rivestendola dell'ammmore? (ma quale amore?!)
    io ho sposato un uomo, l'ho amato e ci ho fatto i figli. non mi sono comportata da animale e malgrado quello che ho subito credo ancora nella'amore mio per lui. io gli altri non li ho mai guardati perché avevo la mia anima gemella. non credo che la società sia tutta marcia. ma chi scopre di desiderare altro dovrebbe avere coglioni di fare una scelta. si tratta di lealtà non solo di amore.
    It's too late to apologize.

Pagina 1 di 15 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura