User Tag List

Pagina 1 di 19 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 182

Discussione: 8 mesi dopo il tradimento

  1. #1
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    55
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    8 mesi dopo il tradimento

    ciao a tutti,
    avevo già presentato la mia storia...relazione di 4 anni e poi la mia malattia e lei che in quel periodo ha una relazione contemporaneamente anche con un altro..la storia dura 5 mesi e poi la scoperta.
    ora dopo continui tira e molla io sto uscendo con un altra ragazza che però con la quale non vedo futuro,non vedo amore(forse perchè ancora troppo presto). la mia ex è disperata,dice che ha capito che mi rivuole ma non so se lo faccia con il cuore o meno...io sono ancora scottato dall'accaduto, ho paura di ritornare su i miei passi in quanto io,persona molto orgogliosa, mi sentirei un emerito imbecille a stare con la donna che ,sebbene le voglia ancora molto bene, mi ha fatto soffrire come una cane bastonato e mi umiliato davanti ad un altro uomo...ora lei vorrebbe vedermi ma come potete immaginare non è che posso fare il doppio gioco,non lo trovo corretto e non è nel mio stile...io vorrei mettere le cose in chiaro con la nuova ragazza e poi pensare a me stesso e non di certo ritornare ORA nei miei passi...non mi sento pronto e ho il timore che il fatto venga fuori ogni volta che si discute...ho paura di non recuperare più la felicità perduta stando accanto alla donna che mi ha fatto un simile torto.
    non so più che fare...aiutooooo....

  2. #2
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    ER
    Messaggi
    25,267
    Inserzioni Blog
    40
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da valorizzatore Visualizza Messaggio
    ciao a tutti,
    avevo già presentato la mia storia...relazione di 4 anni e poi la mia malattia e lei che in quel periodo ha una relazione contemporaneamente anche con un altro..la storia dura 5 mesi e poi la scoperta.
    ora dopo continui tira e molla io sto uscendo con un altra ragazza che però con la quale non vedo futuro,non vedo amore(forse perchè ancora troppo presto). la mia ex è disperata,dice che ha capito che mi rivuole ma non so se lo faccia con il cuore o meno...io sono ancora scottato dall'accaduto, ho paura di ritornare su i miei passi in quanto io,persona molto orgogliosa, mi sentirei un emerito imbecille a stare con la donna che ,sebbene le voglia ancora molto bene, mi ha fatto soffrire come una cane bastonato e mi umiliato davanti ad un altro uomo...ora lei vorrebbe vedermi ma come potete immaginare non è che posso fare il doppio gioco,non lo trovo corretto e non è nel mio stile...io vorrei mettere le cose in chiaro con la nuova ragazza e poi pensare a me stesso e non di certo ritornare ORA nei miei passi...non mi sento pronto e ho il timore che il fatto venga fuori ogni volta che si discute...ho paura di non recuperare più la felicità perduta stando accanto alla donna che mi ha fatto un simile torto.
    non so più che fare...aiutooooo....
    ciao. Non sai un sacco di cose. Io ti direi... intanto... se non sei convinto della tua attuale relazione... pigliati un attimo di respiro. Poi corri e fottitene dell'orgoglio(cit.) Se ami ancora la tua ex... se è lei che ami... pensa a questo. Cerca di capire questo.

  3. #3
    Utente Epico L'avatar di Eretteo
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    2,151
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da valorizzatore Visualizza Messaggio
    ciao a tutti,
    avevo già presentato la mia storia...relazione di 4 anni e poi la mia malattia e lei che in quel periodo ha una relazione contemporaneamente anche con un altro..la storia dura 5 mesi e poi la scoperta.
    ora dopo continui tira e molla io sto uscendo con un altra ragazza che però con la quale non vedo futuro,non vedo amore(forse perchè ancora troppo presto). la mia ex è disperata,dice che ha capito che mi rivuole ma non so se lo faccia con il cuore o meno...io sono ancora scottato dall'accaduto, ho paura di ritornare su i miei passi in quanto io,persona molto orgogliosa, mi sentirei un emerito imbecille a stare con la donna che ,sebbene le voglia ancora molto bene, mi ha fatto soffrire come una cane bastonato e mi umiliato davanti ad un altro uomo...ora lei vorrebbe vedermi ma come potete immaginare non è che posso fare il doppio gioco,non lo trovo corretto e non è nel mio stile...io vorrei mettere le cose in chiaro con la nuova ragazza e poi pensare a me stesso e non di certo ritornare ORA nei miei passi...non mi sento pronto e ho il timore che il fatto venga fuori ogni volta che si discute...ho paura di non recuperare più la felicità perduta stando accanto alla donna che mi ha fatto un simile torto.
    non so più che fare...aiutooooo....
    Goditi la tua nuova ragazza finche' non ti viene a noia.
    E a quella vecchia riserva l'unico trattamento che dovrebbe essere riservato ad una simile contessa.
    Mandala a fanculo.
    La minestra riscaldata non piace a nessuno.
    E' anche vero che potresti approfittarne per toglierti qualche sfizio,tipo una bella scopata con due donne.
    Se vuol tornare fai finta di accontentarla,ma usala lungo il cursus honorum delle tue voglie piu' turpi e sudate.
    Quando decidi di mollare la tua attuale combina l'incontro,e poi smolli entrambe.
    Meriti qualche soddisfazione.

  4. #4
    utente virtuoso L'avatar di oscuro
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    51,405
    Mentioned
    151 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Si

    Citazione Originariamente Scritto da Eretteo Visualizza Messaggio
    Goditi la tua nuova ragazza finche' non ti viene a noia.
    E a quella vecchia riserva l'unico trattamento che dovrebbe essere riservato ad una simile contessa.
    Mandala a fanculo.
    La minestra riscaldata non piace a nessuno.
    E' anche vero che potresti approfittarne per toglierti qualche sfizio,tipo una bella scopata con due donne.
    Se vuol tornare fai finta di accontentarla,ma usala lungo il cursus honorum delle tue voglie piu' turpi e sudate.
    Quando decidi di mollare la tua attuale combina l'incontro,e poi smolli entrambe.
    Meriti qualche soddisfazione.
    Perfetto!

  5. #5
    Utente angelico L'avatar di Brunetta
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    37,396
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    347 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da valorizzatore Visualizza Messaggio
    ciao a tutti,
    avevo già presentato la mia storia...relazione di 4 anni e poi la mia malattia e lei che in quel periodo ha una relazione contemporaneamente anche con un altro..la storia dura 5 mesi e poi la scoperta.
    ora dopo continui tira e molla io sto uscendo con un altra ragazza che però con la quale non vedo futuro,non vedo amore(forse perchè ancora troppo presto). la mia ex è disperata,dice che ha capito che mi rivuole ma non so se lo faccia con il cuore o meno...io sono ancora scottato dall'accaduto, ho paura di ritornare su i miei passi in quanto io,persona molto orgogliosa, mi sentirei un emerito imbecille a stare con la donna che ,sebbene le voglia ancora molto bene, mi ha fatto soffrire come una cane bastonato e mi umiliato davanti ad un altro uomo...ora lei vorrebbe vedermi ma come potete immaginare non è che posso fare il doppio gioco,non lo trovo corretto e non è nel mio stile...io vorrei mettere le cose in chiaro con la nuova ragazza e poi pensare a me stesso e non di certo ritornare ORA nei miei passi...non mi sento pronto e ho il timore che il fatto venga fuori ogni volta che si discute...ho paura di non recuperare più la felicità perduta stando accanto alla donna che mi ha fatto un simile torto.
    non so più che fare...aiutooooo....
    Ti ha tradito e mollato quando stavi male e torna ora che hai un'altra. Non capisco i tuoi dubbi, dovresti avere una certezza: la ex è da depennare.
    Secondo me.

  6. #6
    Utente Esperto L'avatar di devastata
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    1,900
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Brunetta mi ha anticipato, tu che hai la fortuna di avere un altra, rivalutala, e dimentica chi è stato capace di tanto dolore per te.

    Le vuoi parlare? Dillo prima alla tua compagna e senti cosa ne pensa.

  7. #7
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    315
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da valorizzatore Visualizza Messaggio
    ciao a tutti,
    avevo già presentato la mia storia...relazione di 4 anni e poi la mia malattia e lei che in quel periodo ha una relazione contemporaneamente anche con un altro..la storia dura 5 mesi e poi la scoperta.
    ora dopo continui tira e molla io sto uscendo con un altra ragazza che però con la quale non vedo futuro,non vedo amore(forse perchè ancora troppo presto). la mia ex è disperata,dice che ha capito che mi rivuole ma non so se lo faccia con il cuore o meno...io sono ancora scottato dall'accaduto, ho paura di ritornare su i miei passi in quanto io,persona molto orgogliosa, mi sentirei un emerito imbecille a stare con la donna che ,sebbene le voglia ancora molto bene, mi ha fatto soffrire come una cane bastonato e mi umiliato davanti ad un altro uomo...ora lei vorrebbe vedermi ma come potete immaginare non è che posso fare il doppio gioco,non lo trovo corretto e non è nel mio stile...io vorrei mettere le cose in chiaro con la nuova ragazza e poi pensare a me stesso e non di certo ritornare ORA nei miei passi...non mi sento pronto e ho il timore che il fatto venga fuori ogni volta che si discute...ho paura di non recuperare più la felicità perduta stando accanto alla donna che mi ha fatto un simile torto.
    non so più che fare...aiutooooo....
    Credo che il gioco non valga la candela.Superare un tradimento e ricostruire con chi ti ha ferito,è una strada lunga e tortuosa.Sinceramente,in assenza di vincoli matrimoniali e/o figli,preferirei voltare pagina e ricominciare altrove.Probabilmente,l'attuale ragazza non ti dà le giuste emozioni,ma sta tranquillo che prima o poi incontrerai quella giusta.

  8. #8
    Utente Esperto L'avatar di MillePensieri
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,996
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da valorizzatore Visualizza Messaggio
    ciao a tutti, [...]
    dovresti prenderti del tempo per capire se è solo l'orgoglio a bloccarti, non è un dubbio che puoi portarti dietro all'infinito.

  9. #9
    Escluso
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    3,446
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da valorizzatore Visualizza Messaggio
    ...ho paura di non recuperare più la felicità perduta stando accanto alla donna che mi ha fatto un simile torto.
    Ci sono donne che lasciano e donne che semplicemente non sanno tenere.
    Le prime hanno l'occhio di vetro ed un edonismo berbero che le fa correre come locomotive che sbuffano vapore e scaccino mandrie e coyote dalla loro strada d'acciaio con un solo fischio da lontano, le altre collezionano amori pedestri sugli album dei calciatori in cui, tra le altre cose, infilano anche sassi e rametti attaccati col nastro adesivo finchè le pagine si staccano e perdono tutto per strada.
    Poi ci sono gli uomini, tristi come un chicco di grano che ad Aprile si ritrova ancora senza terra, che si scrivono sulla fronte cifre sconosciute, per rendersi belli come la neve e soli come le pietre.
    Gli uomini così vivono respirando nei sacchetti e leccando le goccioline di rugiada sulle tegole dei tetti che stanno sempre all'ombra, illudendosi di poter trovare di meglio fra le cose usate e quelle meno ambite perchè esse vengono più volentieri trascurate dalle gente che non vuole cose rotte o muri umidi fra cui far marcire le ossa.
    Loro non sono mai proprietà delle donne che lasciano, perchè da queste non si fanno neppure trovare, come lucertole rachitiche sotto le radici delle piante o come le uova dal guscio morbido nella sabbia secca.
    Su essi dominano le donne che non sanno tenere, quelle che hanno tanto disordine nel cuore quanto ne hanno nel letto, piccole nanette deformi che non osano guardarsi allo specchio per non morire di vergogna.
    Tali sono chi ti rivuole e chi ti accompagna nell'ora presente, e tale sei anche tu.
    Nani.

  10. #10
    Utente Esperto L'avatar di devastata
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    1,900
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Su essi dominano le donne che non sanno tenere, quelle che hanno tanto disordine nel cuore quanto ne hanno nel letto, piccole nanette deformi che non osano guardarsi allo specchio per non morire di vergogna.

Pagina 1 di 19 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura