User Tag List

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 55

Discussione: Continua de "non me l'aspettavo"

  1. #1
    Utente Accolto
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Continua de "non me l'aspettavo"

    Ciao a tutti vi ricordate la lettera scritta da me qualche tempo f? ve la riporto sotto.
    Volevo continuare scrivendovi quello che successo nel frattempo.
    Come vi dicevo io vado avanti perch lei troppo importante per me anche perch ci sono i figli, ma due settimane f successa una cosa tragica.
    Mia moglie ha tentato di suicidarsi per i rimorsi di coscienza. E' stata ricoverata in ospedale e grazie a Dio ne uscita sana e salva, ho vissuto giorni di inferno che solo Dio lo sa e cosa che mi ha fatto pi male e che mi ha confessato che non mi ama pi come prima e che sta con me solo perch ci sono i figli.
    Credetemi mi caduto il mondo addosso.
    Ormai sono uno straccio e sono sulla strada di una bella depressione tanto vero che sto pensando di curarmi da uno psicologo.
    Non pensavo di poter soffrire tanto per amore.
    Vedo che mi evita, se gli dico Ti Amo mi risponde "lo so" non mi dice ti amo anche io perch non sente di amarmi.
    Mi dice pure dammi tempo. Le ho proposto di allontanarci per un p per vedere la sua reazione mi ha risposto che la cosa potrebbe migliorare o anche peggiorare.
    Non so pi che fare...


    Non me l'aspettavo ...
    Buongiorno a tutti, cercando su internet ho trovato questo sito dove potermi sfogare e avere un consiglio, visto che una cosa delicata e non ne potevo parlare in famiglia.
    Sono sposato da 13 anni con una donna che amo alla follia, abbiamo tre figli a cui vogliamo un mondo di bene.
    Mia moglie ha sempre voluto lavorare per una sua soddisfazione personale, io gli ho dato tanta fiducia e anche lei ha sempre detto "fidati di me", ma purtroppo la fiducia e andata a farsi fott....
    Da un anno ha trovato un nuovo lavoro che gli piace molto, premetto che mia moglie un tipo allegro che gli piace stare a contatto con la gente.
    A natele per caso ho letto un sms sul suo cell. che gli augurava un buon natale firmato con le iniziali, ho chiesto spiegazioni e lei con un sorrisino mi ha detto "non lo conosco". A sua insaputa ho risposto io a quel sms scrivendogli "adesso puoi chiamarmi" e di conseguenza ho ricevuto il messaggio di ritorno " purtroppo adesso no".
    Allora li ho cominciato a capire qualcosa, ne ho parlato con lei e dopo varie insistenze mi ha detto che ha avuto una storia con un suo collega di lavoro che si limitata a dei messaggi una lettera scritta da lei nella quale diceva che questa storia non pu andare avanti, dobbiamo pensare alle famiglie ecc. ecc. e ad un bacio. Questo quello che mi ha detto o che mi ha voluto dire. St di fatto che nel suo racconto ci sono delle incongruenze, innanzi tutto la storia iniziata a settembre con delle avance da parte di lui e alle quali lei sentendosi desiderata a ceduto e se ne invaghita, poi dopo il bacio che mi ha detto ci sarebbe stato a ottobre lei ha scritto la famosa lettera per farla finita, ma intanto continuavano a mandarsi sms, ho controllato anche i tabulati telefonici, ci sono telefonate di 7 minuti, cosa si sono detti?
    Ha pure confessato di sentirsi attratto da lui fisicamente e che non nega che ci sarebbe andata a letto ( se la fatto non lo so ma vorrei tanto saperlo).
    Comunque non voglio dilungarmi molto quello che voglio dire e che sto male sia fisicamente che moralmente ho il cuore a pezzi, st cercando di andare avanti per mantenere la famiglia unita soprattutto per i figli che di questa storia non sanno niente.
    Io gli voglio un mondo di bene la amo ancora tanto dopo tutto, ma quando ripenso a quello che ha fatto sto malissimo soprattutto quando penso che continua il suo lavoro insieme a "lui".
    Vi prego aiutatemi....
    Ultima modifica di Quibbelqurz; 26/02/2013 alle 18:16 Motivo: Quote

  2. #2
    Utente Affezionato L'avatar di Essenove
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Situazione difficile. Purtoppo mi sembra compromessa. Non crediate che i figli non sentano il disagio familiare. A volte allontanarsi dona serenit anche se avere i genitori separati non la soluzione ottimale.

    Per quanta riguarda i sentimenti, se viene esirpata la causa del dolore, anche se sembra impossibile, alla fine il dolore passa sempre. Il tempo un dottore formidabile.

  3. #3
    Utente OGM L'avatar di Annuccia
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    5,532
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Essenove Visualizza Messaggio
    Situazione difficile. Purtoppo mi sembra compromessa. Non crediate che i figli non sentano il disagio familiare. A volte allontanarsi dona serenit anche se avere i genitori separati non la soluzione ottimale.

    Per quanta riguarda i sentimenti, se viene esirpata la causa del dolore, anche se sembra impossibile, alla fine il dolore passa sempre. Il tempo un dottore formidabile.
    mi associo a quanto detto...aggiungo solo che secondo me non ha tentato il suicidio per rimorsi di coscienza...
    Ultima modifica di Annuccia; 26/02/2013 alle 13:57
    Non dobbiamo mai giudicare la vita degli altri, perch ciascuno conosce il proprio dolore e la propria rinuncia. Una cosa pensare di essere sulla strada giusta, ma tutt'altra credere che la tua strada sia l'unica.
    -- Paulo Coelho - -

  4. #4
    Utente angelico L'avatar di Brunetta
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    37,397
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    347 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Robby hai una moglie che evidentemente tormentata tra il senso del dovere verso di te e la famiglia e verso i suoi sentimenti. Non so (magari non lo sa neanche lei) se si davvero innamorata ma una di quelle donne che vuole amare la persona con cui vive e non dice "ti amo" a caso. Dille che apprezzi questo suo modo di essere e che l'amore si pu ritrovare.
    Secondo me.

  5. #5
    Utente Accolto
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Annuccia Visualizza Messaggio
    mi associo a quanto detto...aggiungo solo che secondo me non ha tentato il suicidio per rimorsi di coscienza...

    E secondo te perch la fatto?

  6. #6
    Utente Esperto L'avatar di tesla
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    1,621
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    forse stata scoperta e quindi non ha retto alla vergogna o al distacco da lui.
    oppure lui le ha detto qualcosa, tipo che non la vuole pi.
    cerca aiuto, devi rimanere in piedi in una prova veramente difficile della tua vita.

  7. #7
    Utente OGM L'avatar di Annuccia
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    5,532
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da robby549 Visualizza Messaggio
    E secondo te perch la fatto?
    tu avevi scoperto e se non sbaglio avevi deciso di ricominciare...ma lei non ti amava pi come prima e questa cosa la faceva soffrire pi del tradimento stesso, perch ad un tradimento si pu sopravvivere se affrontato nei modi giusti, ma quando cerchi qualcosa e non la trovi pi terribile....credo.non ti conosco, le mie sono solo ipotesi, perch per arrivare a togliersi la vita un tradimento subito o inferto che sia non basta.na sono solo mie opinioni.
    Non dobbiamo mai giudicare la vita degli altri, perch ciascuno conosce il proprio dolore e la propria rinuncia. Una cosa pensare di essere sulla strada giusta, ma tutt'altra credere che la tua strada sia l'unica.
    -- Paulo Coelho - -

  8. #8
    Utente Nirvanico
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localit
    Man Cave
    Messaggi
    4,713
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da robby549 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti vi ricordate la lettera scritta da me qualche tempo f? ve la riporto sotto.
    Volevo continuare scrivendovi quello che successo nel frattempo.
    Come vi dicevo io vado avanti perch lei troppo importante per me anche perch ci sono i figli, ma due settimane f successa una cosa tragica.
    Mia moglie ha tentato di suicidarsi per i rimorsi di coscienza. E' stata ricoverata in ospedale e grazie a Dio ne uscita sana e salva, ho vissuto giorni di inferno che solo Dio lo sa e cosa che mi ha fatto pi male e che mi ha confessato che non mi ama pi come prima e che sta con me solo perch ci sono i figli.
    Credetemi mi caduto il mondo addosso.
    Ormai sono uno straccio e sono sulla strada di una bella depressione tanto vero che sto pensando di curarmi da uno psicologo.
    Non pensavo di poter soffrire tanto per amore.
    Vedo che mi evita, se gli dico Ti Amo mi risponde "lo so" non mi dice ti amo anche io perch non sente di amarmi.
    Mi dice pure dammi tempo. Le ho proposto di allontanarci per un p per vedere la sua reazione mi ha risposto che la cosa potrebbe migliorare o anche peggiorare.
    Non so pi che fare...
    Forse non sono solo i rimorsi la causa del gesto.

    Mi dispiace, cerca di non mollare. Affronta la vita giorno per giorno, accettandola di volta in volta. Darai tempo ad entrambi.




  9. #9
    Utente Nirvanico
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localit
    Man Cave
    Messaggi
    4,713
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Annuccia Visualizza Messaggio
    mi associo a quanto detto...aggiungo solo che secondo me non ha tentato il suicidio per rimorsi di coscienza...
    Ah, ecco l'avevi gi detto tu.

    Anch'io credo che ci sia altro dietro un gesto cosi sofferto.




  10. #10
    Utente angelico L'avatar di Nocciola
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    37,417
    Mentioned
    254 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da robby549 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti vi ricordate la lettera scritta da me qualche tempo f? ve la riporto sotto.
    Volevo continuare scrivendovi quello che successo nel frattempo.
    Come vi dicevo io vado avanti perch lei troppo importante per me anche perch ci sono i figli, ma due settimane f successa una cosa tragica.
    Mia moglie ha tentato di suicidarsi per i rimorsi di coscienza. E' stata ricoverata in ospedale e grazie a Dio ne uscita sana e salva, ho vissuto giorni di inferno che solo Dio lo sa e cosa che mi ha fatto pi male e che mi ha confessato che non mi ama pi come prima e che sta con me solo perch ci sono i figli.
    Credetemi mi caduto il mondo addosso.
    Ormai sono uno straccio e sono sulla strada di una bella depressione tanto vero che sto pensando di curarmi da uno psicologo.
    Non pensavo di poter soffrire tanto per amore.
    Vedo che mi evita, se gli dico Ti Amo mi risponde "lo so" non mi dice ti amo anche io perch non sente di amarmi.
    Mi dice pure dammi tempo. Le ho proposto di allontanarci per un p per vedere la sua reazione mi ha risposto che la cosa potrebbe migliorare o anche peggiorare.
    Non so pi che fare...







    Non me l'aspettavo ...



    Buongiorno a tutti, cercando su internet ho trovato questo sito dove potermi sfogare e avere un consiglio, visto che una cosa delicata e non ne potevo parlare in famiglia.
    Sono sposato da 13 anni con una donna che amo alla follia, abbiamo tre figli a cui vogliamo un mondo di bene.
    Mia moglie ha sempre voluto lavorare per una sua soddisfazione personale, io gli ho dato tanta fiducia e anche lei ha sempre detto "fidati di me", ma purtroppo la fiducia e andata a farsi fott....
    Da un anno ha trovato un nuovo lavoro che gli piace molto, premetto che mia moglie un tipo allegro che gli piace stare a contatto con la gente.
    A natele per caso ho letto un sms sul suo cell. che gli augurava un buon natale firmato con le iniziali, ho chiesto spiegazioni e lei con un sorrisino mi ha detto "non lo conosco". A sua insaputa ho risposto io a quel sms scrivendogli "adesso puoi chiamarmi" e di conseguenza ho ricevuto il messaggio di ritorno " purtroppo adesso no".
    Allora li ho cominciato a capire qualcosa, ne ho parlato con lei e dopo varie insistenze mi ha detto che ha avuto una storia con un suo collega di lavoro che si limitata a dei messaggi una lettera scritta da lei nella quale diceva che questa storia non pu andare avanti, dobbiamo pensare alle famiglie ecc. ecc. e ad un bacio. Questo quello che mi ha detto o che mi ha voluto dire. St di fatto che nel suo racconto ci sono delle incongruenze, innanzi tutto la storia iniziata a settembre con delle avance da parte di lui e alle quali lei sentendosi desiderata a ceduto e se ne invaghita, poi dopo il bacio che mi ha detto ci sarebbe stato a ottobre lei ha scritto la famosa lettera per farla finita, ma intanto continuavano a mandarsi sms, ho controllato anche i tabulati telefonici, ci sono telefonate di 7 minuti, cosa si sono detti?
    Ha pure confessato di sentirsi attratto da lui fisicamente e che non nega che ci sarebbe andata a letto ( se la fatto non lo so ma vorrei tanto saperlo).
    Comunque non voglio dilungarmi molto quello che voglio dire e che sto male sia fisicamente che moralmente ho il cuore a pezzi, st cercando di andare avanti per mantenere la famiglia unita soprattutto per i figli che di questa storia non sanno niente.
    Io gli voglio un mondo di bene la amo ancora tanto dopo tutto, ma quando ripenso a quello che ha fatto sto malissimo soprattutto quando penso che continua il suo lavoro insieme a "lui".
    Vi prego aiutatemi....
    Anch'io non penso siano i rimorsi per il tradimento
    Mi sembra una donna che sta vivendo una vita che non vuole vivere e non ha il coraggio di fare una scelta
    Scusa mi sento molto vicina a lei......
    Non odio nessuno ma non dimentico e affido il conto alla vita

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura